Cerca nel sito :

 

Questo sito utilizza i Cookies Tecnici per migliorare e sviluppare il servizio per gli utenti e cookie di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più su come utilizziamo i cookies e come si possono controllare, leggi la nostra Privacy Policy/Dichiarazione sui Cookies.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Accetto

  • Akragas, la piu’ bella città dei mortali
    Agrigento, Visita generale , dal 15/01/18 al 30/09/19
  • Parco Archeologico e Paesaggistico della Valle dei Templi
    Agrigento
    Parco Archeologico e Paesaggistico della Valle dei Templi
    Visita generale
    Akragas, la piu’ bella città dei mortali, dal 15/01/18 al 30/09/19

Akragas, la piu’ bella città dei mortali

Attività Didattiche
Sicilia

 

Il percorso è volto alla conoscenza di Akragas, della sua topografia e dei suoi monumenti sacri principali. Si inizia dal Tempio di Giunone, sul punto più alto della collina dei templi, si prosegue lungo le mura della città osservando la necropoli paleocristiana fino a raggiungere il cd. Tempio della Concordia, ancora quasi intatto dal V sec a.C. Si prosegue lungo la via sacra verso il Tempio di Ercole per concludere la visita con le vestige del Tempio di Zeus, il più grande di occidente, decorato da enormi statue di Telamoni. Con l’ausilio di una mappa e la guida dell’operatore gli alunni potranno seguire il percorso, orientarsi nel tempo e nello spazio, cercare i dettagli che caratterizzano questi monumenti e compilare le loro schede didattiche.

È possibile estendere il percorso di visita proseguendo nella parte occidentale della collina e visitando il Santuario delle divinità Ctonie e il Tempio dei Dioscuri, osservando dall’alto il giardino della Kolymbetra e il Tempio di Vulcano

in collaborazione con

Cooperativa Archeologia

Come arrivare

Parco Archeologico e Paesaggistico della Valle dei Templi

Agrigento

Parco Archeologico e Paesaggistico della Valle dei Templi

Visualizza sulla Mappa

Obiettivi Didattici

  • Identificare il rapporto esistente tra edifici e monumenti dell’area archeologica, approfondendo le funzioni sociali, economiche, giuridiche e politiche
  • Conoscere la storia e l’archeologia attraverso l’osservazione diretta

bookshop
caffetteria
sito accessibile

Il parco è facilmente accessibile anche a persone con disabilità motoria. 
Presso i due ingressi è disponibile un servizio navetta per il trasporto interno. 

Info e Prenotazioni

Cooperativa Archeologia

NUMERO SCUOLE
848.082.408
da lunedì a venerdì ore 9.00 - 13.00 / 14.00 - 17.00
sabato ore 9.00 - 14.00

Akragas, la piu’ bella città dei mortali

Coopculture

Costi


Agrigento

€ 120,00
a gruppo classe

€ 155,00
a gruppo classe con estensione

chiudi

Akragas, la piu’ bella città dei mortali

Coopculture

Come prenotare


Parco Archeologico e Paesaggistico della Valle dei Templi

Al momento della prenotazione è necessario fornire:
•   i dati completi della scuola (nome, indirizzo, numero di telefono, fax, e-mail)
•   il numero dei partecipanti previsti (studenti e accompagnatori)
•   l’età degli studenti, la classe frequentata, l’eventuale presenza di studenti diversamente abili
•   il giorno e l’orario in cui si vuole effettuare l’attività, prevedendo delle possibili alternative
E' consigliabile prenotare entro massimo 15 giorni prima della data prevista per l’attività didattica. 
Il pagamento della visita deve essere effettuato entro 5 giorni dalla prenotazione; oltre tale termine, deve essere contestuale alla prenotazione.
 
Ingresso:
Per gli studenti il biglietto di ingresso è gratuito nei siti delle Soprintendenze Statali, dietro presentazione in biglietteria dell’elenco nominativo di studenti e
accompagnatori, firmato dal dirigente scolastico.
Per insegnanti / accompagnatori è prevista la gratuità nella misura di 1 ogni 10 alunni.
In occasione delle mostre, talvolta, potrebbe essere previsto il pagamento del biglietto d’ingresso ridotto per gli alunni.
I siti non statali prevedono in alcuni casi il biglietto d’ingresso ridotto per studenti e insegnanti.

chiudi