Cerca nel sito :

 

Questo sito utilizza i Cookies Tecnici per migliorare e sviluppare il servizio per gli utenti e cookie di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più su come utilizziamo i cookies e come si possono controllare, leggi la nostra Privacy Policy/Dichiarazione sui Cookies.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Accetto

  • Genova prima dei Rolli
    RivieraCulture presenta
    Genova prima dei Rolli
    per Tutti
    Visite nei musei, monumenti e siti archeologici
    Genova - , 30/12/2017

Genova prima dei Rolli

Genova

a cura di

Enjoy Genova

soggetti coinvolti

Cooperativa Terramare

Una città del tempo in cui le torri venivano costruite pericolose ma necessarie. Elementi che connotavano una diversa dimensione del controllo spaziale della città: dove il potere veniva esercitato praticamente “sopra di essa” nonostante gli sforzi delle istituzioni preposte all’ordine pubblico. Buona parte di questo assetto virtuale e mutabile nel tempo, perché conseguente al nascere di continue fazioni, è certamente dovuto al ruolo assunto dalle torri che punteggiavano innumerevoli l’orizzonte urbanistico della città duecentesca e dei secoli successivi, a protezione degli aggregati nobiliari. Come in molte città medievali erano le torri a costituire il metro di misura di potenza e ricchezza delle potenti famiglie cittadine. Col passare dei secoli molte di queste sono state demolite o “scapitozzate”, perché ritenute pericolose o d’ostacolo all’affermazione della crescente importanza delle istituzioni comunali. Oggi solo alcune sono visibili e bisogna cercarle cambiando il consueto “punto di vista”. Il nostro percorso vi porterà alla scoperta di torre Embriaci, la più alta di Genova e l’unica sfuggita all’ordinanza del 1196 che stabiliva la riduzione in altezza di tutte le torri cittadine. Si snoderà attraverso il centro storico alla ricerca di quelle torri ormai fuse nel tessuto urbano della città in divenire. Alcune delle quali, come torre Maruffo, ci appariranno inaspettatamente semplicemente alzando lo sguardo verso l’alto, e si concluderà davanti alla torre Grimaldina di Palazzo Ducale, simbolo del potere comunale e dogale.

Organizzato da

RivieraCulture

Come Arrivare

Consigliamo di raggiungere il sito

Driving in auto

Mezzi di trasporto consigliati

Treno

Info e Prenotazioni

enjoygenova@archeologia.it

335 1278679

Genova prima dei Rolli


Genova

Coopculture

Quando

Sabato, 30 Dicembre 2017
aperto
chiuso

chiudi

Genova prima dei Rolli

Genova -

Coopculture

Orario

Aperto

30 Dicembre 2017

10:00 - 15:00

 

 

chiudi