Cerca nel sito :

 

Questo sito utilizza i Cookies Tecnici per migliorare e sviluppare il servizio per gli utenti e cookie di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più su come utilizziamo i cookies e come si possono controllare, leggi la nostra Privacy Policy/Dichiarazione sui Cookies.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Accetto

  • Roma
    Palazzo Altemps
    Il collezionismo tra Cinquecento e Seicento
  • Roma
    Palazzo Altemps
    Il collezionismo tra Cinquecento e Seicento
  • Roma
    Palazzo Altemps
    Il collezionismo tra Cinquecento e Seicento
  • Roma
    Palazzo Altemps
    Il collezionismo tra Cinquecento e Seicento

Palazzo Altemps

questo sito è nel circuito :

Roma
Musei
percorso di visita di Palazzo Altemps

 

PALAZZO ALTEMPS RIAPRE IL 17 GIUGNO 2020 

 

Il Palazzo è uno degli esempi più interessanti di architettura del Rinascimento a Roma. Fu iniziato da Girolamo Riario nel 1477nell'area dove nell'antichità c'erano le officine del marmo, forse vicino ad un tempio di Apollo. Dal 1997 è una delle quattro sedi del Museo Nazionale Romano, con Palazzo Massimo, le Terme di Diocleziano e la Crypta Balbi. Nel palazzo si trovano le sculture provenienti da note raccolte archeologiche rinascimentali e barocche, come la famosa collezione Boncompagni Ludovisi, la ricca raccolta cinquecentesca di Asdrubale e Ciriaco Mattei e la stessa collezione Altemps. Di quest'ultima collezione lo stato è riuscito a riacquistare sedici sculture, quattro delle quali sono collocate sotto le arcate del portico settentrionale. Tra i capolavori esposti ricordiamo uno dei pezzi più famosi della collezione Ludovisi, il Trono Ludovisi con la nascita di Venere (con ogni probabilità un originale magno-greco del V secolo a.C.). E ancora il celebre gruppo di Oreste ed Elettra che abbracciandosi si dicono addio e l'Ares Ludovisi, definito dal Winkelmann "il più bel Marte dell'antichità". Importanti sono le sculture nel Salone delle Feste, come il gruppo del Galata suicida (trovato insieme alla scultura del Galata morente oggi ai Musei Capitolini) e le copie romane da originali greci, come l'Athena Parthenos, copia dell'originale di Fidia e l'Eracle del II secolo a.C., copia di un originale di Lisippo. E' possibile visitare una sola sala della collezione egizia, oggi in allestimento. Il percorso di visita comprende anche la Chiesa di Sant'Aniceto, fatta costruire da Giovanni Angelo Altemps nel 1603. La chiesa è interessante sia per la straordinaria ricchezza sia perché, in una dimora privata, fra un gran numero di reliquie, custodisce le spoglie di Sant'Aniceto, uno dei primi pontefici. Il vicino Teatro di Goldoni, restaurato di recente, è inoltre sede per incontri e conferenze.

prendi nota!

Palazzo Altemps

Clicca sulla matita per prenderne nota nella tua agenda!

link:

Come Arrivare

Roma, Piazza Sant'Apollinare 46

Bus n. 70, 81, 87,116T, 186, 492, 628

Servizi e Accessibilità

visite didattiche singoli
visite didattiche gruppi
audioguide
bookshop
guardaroba
sito accessibile
  • APERTURE SERALI SETTEMBRE 2020
    Durante il mese di settembre, saranno aperte in orari serali le sedi del MNR:
    Palazzo Massimo e Terme di Diocleziano, 3, 10 e 17 settembre, dalle 19.45 alle 22.30 in continuità con l'apertura ordinaria (ultimo ingresso e chiusura biglietteria ore 21.45)
    Palazzo Altemps,4 -5; 11-12 e 18-19 settembre, dalle 19.45 alle 22.30 in continuità con l'apertura ordinaria (ultimo ingresso e chiusura biglietteria ore 21.45)
    I visitarori già presenti nel Museo, potranno prolungare la visita anche nella fascia di apertura serale.
     

  • GIORNATE EUROPEE DEL PATRIMONIO 2020
    26 e 27 settembre 2020

    Le Giornate Europee del Patrimonio (GEP 2020) si terranno nel fine settimana del 26-27 settembre 2020, con apertura straordinaria serale e tema “Imparare per la vita”, nella traduzione del tema europeo Heritage and Education. Learning for Life.
    Gli istituti museali statali osserveranno gli orari di apertura ordinari, con i consueti costi (e le agevolazioni e gratuità previste per legge) per le aperture diurne di sabato 26 e di domenica 27 settembre.
    L’apertura straordinaria serale di sabato 26 settembre sarà di 3 ore, con biglietto di ingresso al costo simbolico di 1 euro (eccetto le gratuità previste per legge).

 

Info e Prenotazioni

prenotazione solo on line www.coopculture.it
info@coopculture.it

Palazzo Altemps

Roma

Coopculture

Prepara la tua visita

Visite Didattiche

Singoli
  • Il servizio di visite guidate  e il noleggio di audioguide sono temporaneamente sosspesi

    • VISITA GUIDATA SOLO AL MUSEO 

    - orario: tutte le domeniche ore 12.00
    - lingua: italiano 
    - partecipanti: max 30
    - durata: 1 ora e 15 min.
    - costo: gratuita
    - info e prenotazioni: +39 06 399 67 701

Gruppi
  • temporaneamente sospese

    - orario: a scelta 
    - lingua: italiano, inglese, francese, tedesco, spagnolo
    - partecipanti: max 30
    - durata: 1 ora e 15 min.
    - costo: € 130,00
    - prenotazione: obbligatoria, call center +39 06 399 67 450

Audioguide

Lingue
  • italiano, inglese
Durata
Costo
  • € 6

chiudi

Palazzo Altemps

Roma

Coopculture

Orario

Aperto

14.00 - 19.45

dal martedì a venerdì 
ultimo ingresso 19.00

10.30 - 19.45

sabato e domenica 
ultimo ingresso 19.00

Chiuso

Lunedì

1 gennaio, 25 dicembre

Biglietteria

La biglietteria chiude un'ora prima

 

chiudi