Cerca nel sito :

 

Questo sito utilizza i Cookies Tecnici per migliorare e sviluppare il servizio per gli utenti e cookie di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più su come utilizziamo i cookies e come si possono controllare, leggi la nostra Privacy Policy/Dichiarazione sui Cookies.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Accetto

  • Siena
    Sinagoga di Siena
    All'ombra della Torre

Sinagoga di Siena

Siena
Monumenti

 

 

La Sinagoga di Siena si trova a pochi passi da piazza del Campo. Progettata dall'architetto fiorentino Zanobi del Rosso, inaugurata nel 1786, essa rappresenta uno dei pochi esempi di architettura tra Rococò e Neoclassicismo della zona. La semplice facciata esterna e, in contrapposizione, l'elegante ambiente interno riccamente decorato sono esemplificativi delle sinagoghe costruite in Italia nell'età dei ghetti, prima dell'Emancipazione.Tuttora usata dalla comunità ebraica locale, la Sinagoga ospita argenti e paramenti rituali antichi e offre la possibilità di visitare il suggestivo antico matroneo riservato alle donne, attualmente adibito a mostre temporanee e attività didattiche.

prendi nota!

Sinagoga di Siena

Clicca sulla matita per prenderne nota nella tua agenda!

link:

Come Arrivare

Siena  (SI), Vicolo delle Scotte 14 

Bus: Linee urbane Pollicino Siena. 
linea A 51, fermata Piazza del Mercato
linea B 52, fermata Logge del Papa

Servizi e Accessibilità

visite didattiche singoli
visite didattiche gruppi
visite didattiche scuole
bookshop
sito accessibile

E’ presente un ascensore. Ci sono servizi igienici attrezzati.

Info e Prenotazioni

sinagoga.siena@coopculture.it 

+39 0577 27 13 45

Sinagoga di Siena

Siena

Coopculture

Prepara la tua visita

Visite Didattiche

Singoli
    • In Sinagoga la presentazione di Ebraico, testo di approfondimento sulla cultura e il linguaggio. Sarah Kaminski, una delle autrici, in dialogo con Luisa Basevi
      domenica 15 dicembre 2019, alle 16.00
      Ad accompagnare la presentazione le musiche eseguite dal vivo dalla violoncellista Giulia Jovane. Ingresso libero
      Un testo utile a chi si avvicina all'ebraico per interessi linguistici, ma soprattutto culturali: storici, letterari, religiosi e spirituali, che porta i lettori lungo un itinerario geografico di spazi creati dai testi e di luoghi reali che dialogano con la cultura, lo spirito e il cuore dell'uomo. Ebraico scritto da Sarah Kaminski e Maria Teresa Milano, nell’appuntamento promosso da CoopCulture nel matroneo della Sinagoga di Siena con la collaborazione della Comunità ebraica di Firenze, sezione di Siena, associazione culturale Nodedim e Fondazione Musei Senesi.
      Una conversazione a più voci in cui una delle autrici, Sarah Kaminski, si confronterà con Luisa Basevi, docente di lingua ebraica e presidente dell’associazione culturale Nodedim; ad accompagnare il controcanto le musiche eseguite dal vivo dalla violoncellista Giulia Jovane.
      Frutto di una lunga esperienza nel campo dell’insegnamento delle due autrici in università, facoltà teologica, comunità ebraica e istituzioni culturali, il volume dopo un capitolo di taglio storico sulla formazione della lingua ebraica moderna conduce il lettore sulle tracce di una mappa interiore fra Gerusalemme e il deserto, a Beer Sheva, sui monti della Bibbia ebraica e cristiana, a Safed, Yafo-Tel Aviv. In Ebraico un percorso ricco di suggestioni che si snoda fra testi in lingua originale di epoche e stili diversi (accompagnati da traduzioni in italiano), affiancati da commenti e riquadri critici, invita il lettore a riflettere su temi delicati e complessi, il rapporto tra Bibbia e testimonianze archeologiche, ebraismo e cristianesimo, la fondazione e costruzione di Israele come stato, contenitore culturale e generatore di nuove culture. Ebraico, è stato pubblicato nel 2018 da EDB nella collana Fondamenta.
      Sarah Kaminski è docente di Letteratura e lingua ebraica moderna all'Università di Torino. Ha tradotto autori come David Grossman, Amos Oz, Shifra Horn e Aharon Appelfeld; ha ideato e coordinato progetti culturali e artistici su l'ebraismo in collaborazione con istituzioni e festival nazionali, cura la rubrica di poesia israeliana «Shir Shishi» per Pagine Ebraiche.

      Luisa Basevi, ideatrice e presidente dell'Associazione culturale Nodedim, è insegnante di lingua ebraica, referente della Certificazione di Lingua - progetto realizzato con la Rothberg International School - Hebrew University.  

      Modalità di partecipazione
      Ingresso libero fino a esaurimento posti disponibili

Gruppi
  • orario: a scelta
    lingua: italiano, inglese, ebraico
    partecipanti: min 20 -  max 30 pax
    costo:  € 3.00 a visitatore | tariffe scontata per soci FAI
    durata:  45'
    prenotazione: obbligatoria
Scuole

chiudi

Sinagoga di Siena

Siena

Coopculture

Orario

Aperto

10.30 - 17.30

domenica, lunedì e giovedì
martedì, mercoledì, venerdì  solo su prenotazione

 

DAL 1 GIUGNO AL 3O SETTEMBRE 2018 

14.00 - 18.00

martedì, mercoledì e giovedì

11.00 - 18.00

domenica e lunedì

Chiuso

Il sabato e in occasione delle festività ebraiche 
1 gennaio e 25 dicembre.

Biglietteria

La biglietteria chiude 45 minuti prima

 

chiudi