Cerca nel sito :

 

Questo sito utilizza i Cookies Tecnici per migliorare e sviluppare il servizio per gli utenti e cookie di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più su come utilizziamo i cookies e come si possono controllare, leggi la nostra Privacy Policy/Dichiarazione sui Cookies.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Accetto

  • Treviso
    Museo "Luigi Bailo". Galleria del Novecento

Museo "Luigi Bailo". Galleria del Novecento

Treviso
Musei

 

Il percorso espositivo si apre con la pittura trevigiana degli ultimi decenni dell’Ottocento, con sale dedicate ai Ritratti, alla Vita dal vero, a Luce, macchia e impressioni, al Paesaggio dei Ciardi, a Storicismo e realismo in scultura.
Gli artisti qui rappresentati sono diversi per età, formazione e linguaggio. Accanto a protagonisti ancora di matrice neoclassica e di gusto romantico, operano le nuove generazioni di formazione accademica veneziana e autodidatte, che esprimono la tendenza naturalistica nella produzione di soggetti popolari e di genere locale e la rinnovata sensibilità al paesaggio. Tra questi Luigi Serena, Giovanni Apollonio, Vittore Cargnel, Guglielmo Ciardi con i figli Beppe e Emma. Particolarmente rappresentato, grazie a storici acquisti e al cospicuo lascito di Teresita Lorenzon, è Serena, che ritrae l’animazione della vita cittadina e dei suoi ceti più popolari e ricostruisce in ambientazioni realistiche scene tra le più quotidiane, sempre attento ai valori pittorici e compositivi e con particolare abilità nell’uso della luce.
Nel chiostro sono collocate le martiniane Allegorie del mare e della terra e l’Adamo ed Eva, opera monumentale in pietra di Finale ligure concepita per l’aria aperta, che rappresenta la prima famiglia umana proiettata verso un futuro positivo, dal momento dell’acquisto simbolo identitario del Museo Bailo.

prendi nota!

Museo "Luigi Bailo". Galleria del Novecento

Clicca sulla matita per prenderne nota nella tua agenda!

link:

Come Arrivare

Servizi e Accessibilità

visite didattiche gruppi
sito accessibile

 

 

Info e Prenotazioni

da lunedì a venerdì (escluso festivi)
dalle ore 09:00 alle ore 16:00

+39 0415240119 | musei.treviso@coopculture.it

Museo "Luigi Bailo". Galleria del Novecento

Treviso

Coopculture

Biglietteria

Tariffe

Intero: 6.00 sede singola / one museum
€ 10.00 combinato Museo Bailo + Santa Caterina /  combined Museo Bailo + Santa Caterina

Ridotto: 4.00 sede singola / one museum
€ 6.00 combinato Museo Bailo + Santa Caterina /  combined Museo Bailo + Santa Caterina

 

componenti le comitive (composte almeno da 10 persone paganti), over 65, associazioni convenzionate, studenti universitari e delle Accademie di Belle Arti, membri dell'Associazione Amici dei Musei, soci Touring Club, partecipanti ad iniziative didattiche

Altre Riduzioni
  • Tessera annuale insegnanti €10,00
    Tessera annuale fedeltà € 25,00

Gratuito:

minori di 18 anni, disabili e loro accompagnatori, guide autorizzate, giornalisti con tessera, accompagnatori di scolaresche (fino a due per ogni classe), un accompagnatore per ogni gruppo (minimo 10 persone), membri ICOM, critici e studiosi autorizzati, volontari accreditati.

Prevendita biglietti e turni d'ingresso

Gruppi
  • Prenotazione obbligatora
Scuole
  • Prenotazione obbligatora

chiudi

Museo "Luigi Bailo". Galleria del Novecento

Treviso

Coopculture

Prepara la tua visita

Visite Didattiche

Gruppi
  • 1 sede: € 4.00 a persona (massimo 15 persone)
    2 sedi: € 6.00 a persona (massimo 15 persone)                                    

    Su prenotazione

chiudi

Museo "Luigi Bailo". Galleria del Novecento

Treviso

Coopculture

Orario

Aperto

10.00 - 18.00

da martedì a domenica 
Chiuso lunedì

Biglietteria

La biglietteria chiude un'ora prima

 

chiudi