Cerca nel sito :

 

Questo sito utilizza i Cookies Tecnici per migliorare e sviluppare il servizio per gli utenti e cookie di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più su come utilizziamo i cookies e come si possono controllare, leggi la nostra Privacy Policy/Dichiarazione sui Cookies.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Accetto

  • Depositi di Capodimonte
    Depositi di Capodimonte
    Storie ancora da scrivere
    Napoli - Mostre, dal 21/12/18 al 30/09/19
  • Museo e Real Bosco di Capodimonte
    Depositi di Capodimonte
    Storie ancora da scrivere
    Museo e Real Bosco di Capodimonte, dal 21/12/18 al 30/09/19

Depositi di Capodimonte Storie ancora da scrivere

Napoli
Mostre

 

I depositi, considerati spesso come universi chiusi, polverosi, custodi impenetrabili con tesori nascosti e ignorati, sono in realtà, il luogo originato da scelte umane, identificano un’epoca e, attraverso la selezione delle opere fatte dagli uomini, rendono possibile rintracciare un gusto, una ragione storico artistica, una esigenza conservativa.

La mostra Depositi di Capodimonte. Storie ancora non scritte (21 dicembre 2018 /15 maggio 2019), è il secondo capitolo di una trilogia di esposizioni (la prima è stata Carta Bianca nel 2018  e la terza sarà C’era una volta. Storia di una grande bellezza nel 2019), che ha avuto il senso di sfidare il principio costitutivo del museo, proponendolo non più come entità statica e immobile, presunta lezione magistrale, ma come luogo di libertà, di creatività, di potenziale espressivo. 

In mostra dipinti, statue, arazzi, porcellane, armi, e oggetti di arti decorative provenienti unicamente dai cinque depositi di Capodimonte.

 

Per la foto si ringrazia:
Mauro Fiorese
Tresaure rooms del Museo Nazionale di Capodimonte – Napoli, 2015

bookshop
guardaroba
caffetteria
sito accessibile

NEWS

  • CHIUSURA MUSEI E ALTRI ISTITUTI E LUOGHI DELLA CULTURA
    fino al 3 aprile 2020

    Per effetto del DPCM dell’8 marzo 2020 tutti i musei, parchi archeologici e altri istituti e luoghi della cultura di cui all’articolo 101 del codice dei beni culturali e del paesaggio, di cui al decreto legislativo 22 gennaio 2004, n. 42, valido fino al 3 aprile 2020, sono chiusi al pubblico fino al 3 aprile.

Depositi di Capodimonte
Storie ancora da scrivere


Napoli

Coopculture

Biglietteria

chiudi