Cerca nel sito :

 

Questo sito utilizza i Cookies Tecnici per migliorare e sviluppare il servizio per gli utenti e cookie di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più su come utilizziamo i cookies e come si possono controllare, leggi la nostra Privacy Policy/Dichiarazione sui Cookies.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Accetto

  • Servizio Civile Nazionale a Napoli con CoopCulture
    Servizio Civile Nazionale a Napoli con CoopCulture
    focus su Arte & Natura

Servizio Civile Nazionale a Napoli con CoopCulture

 

Servizio Civile Nazionale in CoopCulture

Scadenza domande 28 settembre 2018

Selezioniamo 8 volontari a Napoli

Progetto: Le residenze Reali Borboniche di Napoli

Obiettivo principale del progetto è quello di promuovere le due Residenze Reali Borboniche di Napoli, Palazzo Reale e la Reggia di Capodimonte, con un approccio innovativo e  stimolante, che si basa sul conoscere ed  interpretare  l’arte e il patrimonio culturale attraverso un servizio di accoglienza puntuale e coinvolgente. Accanto alla descrizione dei percorsi generali dei due siti, gli operatori del servizio civile assisteranno il pubblico nella gestione di criticità durante la fase di progettazione del proprio itinerario di visita e li coadiuveranno nella redazione di alcune schede di profilazione del pubblico al termine della propria esperienza.  

Tutte le info e i requisiti di ammissione sul sito

http://www.erfes.it/servizio_civile/bando-2018-selezione-volontari-scn.html

La domanda di partecipazione va indirizzata direttamente a

Legacoop UFFICIO SERVIZIO CIVILE
CENTRO DIREZIONALE – ISOLA E5 SCALA C – Vº piano
80143 NAPOLI

Orario: dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 17.30
La domanda, sottoscritta con firma autografa per esteso dal richiedente (pena l’esclusione), deve essere redatta unicamente utilizzando il modello denominato “Allegato 3”, attenendosi scrupolosamente alle istruzioni riportate in calce al modello stesso e avendo cura di indicare, oltre al titolo del progetto, anche la sede per la quale si intende concorrere, OBBLIGATORIAMENTE qualora il progetto preveda più sedi.

Alla domanda deve essere allegata la seguente documentazione:

  • fotocopia LEGGIBILE di un documento di identità personale non scaduto (tutte le facciate);
  • fotocopia leggibile del codice fiscale (tessera sanitaria);
  • scheda denominata “Allegato 4” contenente i dati relativi ai titoli;

Alla domanda vanno allegati tutti i titoli che si ritengono utili ai fini della selezione, ovvero gli stessi possono essere elencati in un curriculum vitae reso sottoforma di autocertificazione;