Cerca nel sito :

 

Questo sito utilizza i Cookies Tecnici per migliorare e sviluppare il servizio per gli utenti e cookie di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più su come utilizziamo i cookies e come si possono controllare, leggi la nostra Privacy Policy/Dichiarazione sui Cookies.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Accetto

  • Ercolano e Pompei. Visioni di una scoperta
    Ercolano e Pompei. Visioni di una scoperta
    Napoli - Mostre, dal 02/06/18 al 30/09/18
  • Museo Archeologico Nazionale di Napoli
    Ercolano e Pompei. Visioni di una scoperta
    Museo Archeologico Nazionale di Napoli, dal 02/06/18 al 30/09/18

Ercolano e Pompei. Visioni di una scoperta

Napoli
Mostre

 

Ogni grande viaggio comincia dagli occhi di un osservatore: così è avvenuto con gli straordinari ritrovamenti di Ercolano (1738) e Pompei (1748), che, da subito, hanno affascinato intellettuali ed artisti di tutto il mondo.
La mostra è un percorso nelle suggestioni che le città vesuviane, sepolte dall’eruzione del 79 d.C. e svelate dagli scavi del XVIII secolo, hanno esercitato su interpreti d’eccezione, vissuti tra il Settecento e gli inizi del Novecento.
Il percorso espositivo, nato dalla sinergia del Museo Archeologico Nazionale di Napoli con il centro culturale m.a.x. di Chiasso, è, dunque, una narrazione a ritroso nel tempo, le cui tappe non sono soltanto segnate da venticinque preziosi reperti archeologici, ma anche oltre duecento opere esposte tra cui l’anello di re Carlo di Borbone, il taccuino con disegni acquerellati e annotazioni dell’inglese William Gell (l’opera appartiene alla Biblioteca del MANN), il manoscritto inedito dell’abate Ferdinando Galiani sulle “Pitture antiche che si conservano nella Real Villa di Portici”, la prima raffigurazione dello scavo di Pompei del naturalista-botanico François de Paule Latapie, il corpus di tre piante di Pompei ed Ercolano dell’ingegnere svizzero Karl Jakob Weber.

bookshop
guardaroba
sito accessibile

NEWS​
Sere d'estate al Mann
Ogni giovedì sera dal 6 giugno (ad eccezione dei giorni 15 e 29 agosto)
Dalle 20 alle 23 per visitare collezioni permanenti ed esposizioni in programma compresa la grande mostra 'Canova e l'Antico'
La biglietteria chiude alle 22
Alle 20.15, appuntamento con la grande musica in rete con l'associazione 'Alessandro Scarlatti"
Dal 6 giugno al 4 luglio
Biglietto unico euro 2,00
Ingresso libero per gli abbonati Open Mann

 

 

 

  • Il sito sarà aperto gratuitamente tutte le prime domeniche del mese da ottobre a marzo e nelle seguenti date:
    21 marzo
    12 maggio
    19 maggio
    26 maggio
    11 agosto
    18 agosto
    25 agosto
    19 settembre
     
  • EXTRAMANN

Da lunedi 3 luglio è disponibile gratuitamente presso la biglietteria del Museo, insieme al biglietto del mann la card extramann accompagnata da una brochure: la card da diritto a ricevere uno sconto sul biglietto d’ingresso di altre 9 realtà culturali della Campania.

ExtraMann è un progetto di collaborazione tra il Museo Archeologico Nazionale di Napoli e la rete delle nuove realtà che in questi anni sono nate per valorizzare il patrimonio culturale abbandonato e poco conosciuto della città.
Insieme il Museo e i promotori delle iniziative culturali presentano un’offerta integrata ai visitatori.
Per maggiori informazioni clicca qui

 

  • Ingresso scontato per i possessori biglietto Napoli Tetaro Festival 2019

8 giugno - 14 luglio 2019
Durante la XII Edizione del Napoli Teatro Festival Italia:
_ per i possessori di un biglietto di ingresso intero del MANN o di uno dei Musei del Polo Museale Napoletano (Castel S. Elmo, Palazzo Reale, Certosa e Museo di San Martino, Museo Pignatelli, Museo Duca di Martina) > biglietto ridotto per uno spettacolo di Napoli Teatro Festival (€ 5.00 anziché €8.00)
_ per i possessori di un biglietto intero di Napoli Teatro Festival > biglietto di ingresso ridotto del 50% per il MANN o per uno dei Musei del Polo Museale Napoletano


 

Ercolano e Pompei. Visioni di una scoperta


Napoli

Coopculture

Biglietteria

chiudi