Cerca nel sito :

 

Questo sito utilizza i Cookies Tecnici per migliorare e sviluppare il servizio per gli utenti e cookie di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più su come utilizziamo i cookies e come si possono controllare, leggi la nostra Privacy Policy/Dichiarazione sui Cookies.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Accetto

  • Eventi del mese a Saluzzo
    Eventi del mese a Saluzzo
    Marzo 2019
    Cuneo - Visite, tour e percorsi, dal 01/12/18 al 31/12/18
  • Eventi del mese a Saluzzo
    Eventi del mese a Saluzzo
    Marzo 2019
    Cuneo - Visite, tour e percorsi, dal 01/12/18 al 31/12/18
  • Eventi del mese a Saluzzo
    Eventi del mese a Saluzzo
    Marzo 2019
    Cuneo - Visite, tour e percorsi, dal 01/12/18 al 31/12/18
  • Museo Civico Casa Cavassa
    Eventi del mese a Saluzzo
    Marzo 2019
    dal 01/12/18 al 31/12/18
  • Casa Pellico
    Eventi del mese a Saluzzo
    Marzo 2019
    dal 01/12/18 al 31/12/18
  • Castiglia di Saluzzo, Museo della Civiltà Cavalleresca, Museo della Memoria Carceraria
    Eventi del mese a Saluzzo
    Marzo 2019
    dal 01/12/18 al 31/12/18
  • Antico Palazzo Comunale, Torre Civica e Pinacoteca M. Olivero
    Eventi del mese a Saluzzo
    Marzo 2019
    dal 01/12/18 al 31/12/18

Eventi del mese a Saluzzo. Marzo 2019

Saluzzo
Visite, tour e percorsi

 

PRAGRAMMA MARZO 2019

Dal 1° marzo riaprono tutti i musei civici di Saluzzo con il seguente orario:

  • La Castiglia con il Museo della Memoria Carceraria, il Museo della Civiltà Cavalleresca e la collezione di arte contemporanea dell'Istituto Garuzzo per le Arti Visive – IGAV: lunedì, giovedì, venerdì, sabato dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18; domenica e festivi dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 19;
  • Casa Cavassa: martedì, giovedì, venerdì, sabato dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18; domenica e festivi dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 19;
  • Antico Palazzo Comunale con Pinacoteca Matteo Olivero e Torre Civica: sabato dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18; domenica e festivi dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 19;
  • Casa Pellico: 2° e 4° domenica e festivi dalle 14 alle 19.

In Castiglia e a Casa Cavassa il sabato partiranno tre visite guidate incentrate sulla storia e descrizione dei siti museali, alle 11, alle 15.30 e alle 16.30; la domenica e nei festivi si aggiunge un’ulteriore visita alle 17.30.
Inoltre in Castiglia negli altri giorni feriali di apertura sarà attivo un nuovo servizio di accompagnamento sui camminamenti per ammirare il panorama circostante.
A Casa Pellico l’ingresso prevede sempre l’accompagnamento di una guida CoopCulture.

Per ulteriori informazioni si può contattare l’Ufficio Turistico IAT, in piazza Risorgimento,1 Saluzzo, al numero verde: 800392789, con email a saluzzo@coopculture.it
 

  • M’ILLUMINO DI MENO A SALUZZO
    Il programma ideato a Saluzzo si sviluppa in due momenti e con due proposte: le visite guidate nella penombra e un’iniziativa tematica serale.

    Alle 21.00 prenderà il via l’iniziativa tematica. La visita condurrà da Casa Cavassa alla Castiglia, alla ricerca dei segni e degli oggetti nella vita quotidiana del passato, di quando ancora non esisteva il concetto di economia circolare ma si praticava il riuso e il riciclo nella normalità, per necessità e consuetudine. Non solo gli oggetti di Casa Cavassa ma anche l’acqua sarà un elemento importante; dal museo infatti si proseguirà verso il pozzo San Giovanni e la cisterna in Salita al Castello per riflettere sull’uso e riciclo legato a questo importante bene comune. Il passaggio presso il Palazzo Comunale, emblematico dello sviluppo rinascimentale della città, darà spunto anche al tema della gestione dei rifiuti nel passato. La visita si concluderà intorno alle 10.30 in Castiglia, la fortezza attualmente sito museale, dove il racconto si chiuderà sul tema della guerra e dei suoi residui, i segni lasciati dai conflitti moderni.

    Tutti i visitatori a Casa Cavassa e i partecipanti alla visita guidata potranno riscaldarsi con una tisana calda, offerta dalla Bottega Colibrì- Commercio Equo Solidale di Saluzzo.

    Modalità di partecipazione
    Le visite a Casa Cavassa hanno un costo di 2 euro a persona, mentre il costo della visita tematica è di 5 euro a persona. Entrambe le iniziative sono gratuite per ragazze e ragazzi con meno di 12 anni, accompagnati.
    Per partecipare è necessario prenotare all’Ufficio Turistico IAT, in piazza Risorgimento, 1, Saluzzo, al numero verde: 800392789 o con email: saluzzo@coopculture.it

     
  • ​“SVAGHI, DIVERTIMENTI E GRANDI EVENTI NELLA SALUZZO DI UN TEMPO” -  VISITA MATTUTINA DEL 3 MARZO PER ENTRARE NELL’ATMOSFERA DEL CARNEVALE
    Il 3 marzo, in occasione del Carnevale, CoopCulture organizza una visita guidata in tema con l’evento. La visita tematica si svolgerà al mattino offrendo un’iniziativa in più per completare la giornata a Saluzzo, consentendo ai visitatori di seguire nel pomeriggio la 91° edizione del Carnevale saluzzese, quest’anno arricchito dal gemellaggio con un altro carnevale storico, quello di Rivoli. Un tempo Carnevale coincideva col periodo dell'anno in cui si concentravano i divertimenti, le stagioni teatrali, le feste nelle case dei più abbienti. Si trattava di poche settimane prima dell'inizio della Quaresima che avrebbe segnato, all'opposto, la penitenza di preparazione alla Pasqua. Seguendo questo filo conduttore, la visita porterà l'attenzione su come si trascorreva il tempo libero nel passato e su come ci si divertiva o si solennizzava un evento. Nozze, battesimi, funerali, giochi, letture, danze e caccia saranno protagonisti del racconto. Un particolare approfondimento sui festeggiamenti di Carnevale sarà curato dall'Archivio Storico del Comune di Saluzzo. La visita in archivio infatti sarà un racconto del Carnevale saluzzese di un tempo, attraverso i tanti documenti custoditi: le lettere, le fotografie, i progetti di carri e di cortei, i manifesti e gli articoli. Il percorso include il museo civico Casa Cavassa, il Museo della Civiltà Cavalleresca e l’Archivio Storico.

    Modalità di partecipazione
    La visita del 3 marzo partirà alle ore 11.00  dalla biglietteria di Casa Cavassa. Il costo è di 5 euro a persona, gratuito per ragazze e ragazzi con meno di 12 anni, accompagnati.
    Per informazioni e prenotazioni si può contattare Ufficio Turistico IAT, piazza Risorgimento, 1, Saluzzo, numero verde: 800392789, email: saluzzo@coopculture.it
     
  • GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA DONNA | 10 MARZO- “DONNE DI SALUZZO” UN RACCONTO ITINERANTE DEDICATO ALLE POETESSE OCCITANE
    Per la Giornata Internazionale della Donna, i musei di Saluzzo dedicano una visita tematica speciale che si svolgerà la domenica più vicina all’8 marzo. Il 10 marzo alle ore 15.30 prenderà il via la visita guidata “Donne di Saluzzo”, che partirà dalla Castiglia e condurrà al Museo della Civiltà Cavalleresca e nella parte alta della città, toccando i principali luoghi storici di Saluzzo. "Donne di Saluzzo” ha per tema lo sconosciuto universo femminile della corte marchionale ai piedi del Monviso. Dame di corte, giovani mogli, cortigiane e intellettuali saranno tratteggiate e messe in risalto dai versi delle poetesse occitane, dette Trobairitz. Le donne che parteciperanno alla visita saranno omaggiate con un piccolo presente dell'erboristeria Erbamica di Saluzzo.

    Modalità di partecipazione
    Ritrovo e partenza dalla biglietteria della Castiglia alle ore 15.30. Il costo della visita è di 5 euro a persona, gratuita per ragazze e ragazzi sotto i 12 anni.
    Per informazioni e prenotazioni – consigliata-  occorre contattare l’Ufficio Turistico IAT, piazza Risorgimento, 1, Saluzzo, numero verde: 800392789, email: saluzzo@coopculture.it
     

  • SALUZZO CELEBRA LA GIORNATA NAZIONALE DEL PAESAGGIO
    A partire da marzo, mese in cui si svolge la 3° Giornata Nazionale del Paesaggio, istituita dal Mibac a partire dal 14 marzo 2017, i musei di Saluzzo inaugurano un nuovo servizio per i visitatori della Castiglia: tutti i giorni feriali di apertura – lunedì, giovedì, venerdì e sabato - sarà possibile passeggiare sui camminamenti di ronda, accompagnati da un operatore museale. Il suggestivo percorso sulle mura, nei giorni tersi, consente una visione che abbraccia la città, la pianura, le Alpi e, in lontananza, il capoluogo piemontese. Di norma i camminamenti sono inclusi nella visita guidata alla Castiglia, che descrive la storia e il ruolo della fortezza; tali visite vengono proposte il sabato alle 11, 15.30 e 16.30 e la domenica e nei festivi, oltre che in tali orari, anche alle 17.30; per partecipare non è necessario prenotare.

    Modalità di partecipazione
    Il costo delle visite guidate è di 2 euro.
    Per ulteriori informazioni o richieste di prenotazione per gruppi occorre contattare l’Ufficio Turistico IAT, piazza Risorgimento, 1, Saluzzo, al numero verde: 800392789 o con email: saluzzo@coopculture.it

     
  • WEEKEND SPORTIVO CON VISITA SPECIALE ALLA CASTIGLIA
    16 e 17 marzo
    Mezza Maratona tra frutti in fiore.
    L’accoglienza a Saluzzo prevede l’ingresso gratuito ai musei per tutti gli atleti e l’ingresso ridotto per gli accompagnatori sabato e domenica di questo e del prossimo weekend.
    Domenica inoltre in Castiglia viene proposta una visita guidata inedita:
    “Saluzzo segreta: dai diari personali dei saluzzesi illustri”. La guida condurrà i visitatori alla scoperta degli avvenimenti testimoniati a Saluzzo dai suoi cittadini, dagli antichi testi manoscritti del XVI secolo ai primi diari del ‘900. Il percorso riscoprirà storie di scrittori, poeti e malandrini dalla fine del Marchesato ad oggi, soffermandosi principalmente su aneddoti e peculiarità di vita cittadina degli ultimi 500 anni.
    Il percorso di visita include alcune sale del Museo della Civiltà Cavalleresca, l’orientation e, all’esterno, i camminamenti di ronda.

    Modalità di partecipazione
    La visita guidata partirà alle 15.30 dalla biglietteria della Castiglia.
    Il costo è di 5 euro a persona, gratuita per ragazze e ragazzi con meno di 12 anni.
    Per informazioni e prenotazioni contattate l’Ufficio Turistico IAT, piazza Risorgimento, 1, Saluzzo, numero verde: 800392789, email: saluzzo@coopculture.it

     
  • DOMENICA 17 MARZO, I DIARI DEI SALUZZESI ILLUSTRI SVELANO LA SALUZZO DEL PASSATO
    La visita "Saluzzo segreta: dai diari personali dei saluzzesi illustri" in programma domenica 17 marzo è un modo inedito di scoprire la Castiglia e la sua storia. Il percorso di visita include alcune sale del Museo della Civiltà Cavalleresca, l’orientation e, all’esterno, i camminamenti di ronda. La guida condurrà i visitatori alla scoperta degli avvenimenti testimoniati a Saluzzo dai suoi cittadini, a partire dagli antichi testi manoscritti del XVI secolo ai primi diari del ‘900. Il percorso riscoprirà storie di scrittori, poeti e malandrini dalla fine del Marchesato ad oggi, soffermandosi principalmente su aneddoti e peculiarità di vita cittadina degli ultimi 500 anni.

    Modalità di partecipazione
    La visita guidata partirà alle 15.30 dalla biglietteria della Castiglia. Il costo è di 5 euro a persona, gratuita per ragazze e ragazzi con meno di 12 anni.
    Per informazioni e prenotazioni – consigliata-  occorre contattare l’Ufficio Turistico IAT, piazza Risorgimento, 1, Saluzzo, numero verde: 800392789, email: saluzzo@coopculture.it

     
  • “LA SALUZZO OTTOCENTESCA” AL CENTRO DELLA VISITA DEL 24 MARZO
    Il 24 marzo alle ore 15.30 partirà un itinerario di visita alla Saluzzo ottocentesca. La guida condurrà i visitatori lungo un percorso che si sviluppa nella parte bassa della città, il cui sviluppo urbanistico avvenne a partire dal XVIII secolo in seguito al progressivo abbandono della collina a favore della base pianeggiante. La nuova area urbana si consolidò con la creazione dei quartieri ottocenteschi e con i successivi ampliamenti nel Novecento che crearono numerosi spazi commerciali, ancora oggi fulcro dell’economia e del commercio cittadino.

    Modalità di partecipazione
    Il ritrovo è all’Ufficio Turistico IAT alle ore 15.30 di domenica 24 marzo. Il costo è di 5 euro a persona, gratuita per ragazze e ragazzi con meno di 12 anni.
    Per informazioni e prenotazioni – consigliata-  occorre contattare l’Ufficio Turistico IAT, piazza Risorgimento, 1, Saluzzo, numero verde: 800392789, email: saluzzo@coopculture.it
     
  • “DISEGNIAMO L’ARTE” E LE ATTIVITÀ DIDATTICHE NEI MUSEI DI SALUZZO
    Il primo appuntamento dell’anno con i laboratori per famiglie si svolgerà domenica 31 marzo. L’attività rientra tra le iniziative di “Disegniamo l’Arte”, appuntamento annuale dedicato al disegno e alla creatività, promosso da Abbonamento Musei. Per questa occasione i musei di Saluzzo proporranno il laboratorio: "Uno scarabocchio può diventare un disegno?" I giovani partecipanti dopo aver osservato i dipinti di Matteo Olivero disegneranno i propri fantastici paesaggi naturalistici. Il laboratorio proposto ai bambini dai 4 agli 11 anni, accompagnati da un familiare, si svolgerà nella Pinacoteca Matteo Olivero, che ha sede nell’Antico Palazzo Comunale, dalle 16 alle 18.00.

    Modalità di partecipazione
    Il costo dell’iniziativa è di 5 euro a bambino, con un adulto accompagnatore.
    Per informazioni e prenotazioni occorre contattare l’Ufficio Turistico IAT, piazza Risorgimento, 1, Saluzzo, numero verde: 800392789, email: saluzzo@coopculture.it
     

  • LE INIZIATIVE DI MARZO IN BIBLIOTECA | NATI PER LEGGERE E LA SETTIMANA DELLA SCIENZA
    Per i più piccoli continuano gli appuntamenti in biblioteca con “Un pomeriggio da favola”, le letture ad alta voce per i bambini da 0 a 6 anni. Le letture si svolgeranno, a partire dalle 17.15, il 13 e il 17 marzo. Nel mese della sua festa, un appuntamento è dedicato al papà; il 13 marzo si parlerà di "Super papà, papà che proteggono, papà che regnano, papà capricciosi, giocherelloni, coraggiosi”. Il 27 marzo invece si leggeranno storie di “Orsi in biblioteca: storie di orsi curiosi, gentili e un po'... dispettosi”.

    Modalità di partecipazione
    La partecipazione è gratuita. Per le iscrizioni a Saluzzo occorre contattare il numero 0175211452. Il percorso di formazione è replicato a Fossano e Racconigi. Le letture ad alta voce e il percorso di formazione rientrano nel progetto Nati per Leggere Piemonte, sostenuto dalla Compagnia di San Paolo nell'ambito del Programma ZeroSei (www.programmazerosei.it).

Servizi Museo Civico Casa Cavassa

bookshop
sito accessibile

Percorso braille per non vedenti
Il personale del Museo è formato per l’accoglienza di visitatori con disabilità. 




 

Non è accessibile ai disabili la Torre Civica
Percorso braille per non vedenti

 

 

Non è accessibile ai disabili la Torre Civica

Servizi Casa Pellico

sito accessibile

Non è accessibile ai disabili la Torre Civica
Percorso braille per non vedenti

 

 

Non è accessibile ai disabili la Torre Civica

Servizi Castiglia di Saluzzo, Museo della Civiltà Cavalleresca, Museo della Memoria Carceraria

bookshop
sito accessibile

 

 

Non è accessibile ai disabili la Torre Civica

Servizi Antico Palazzo Comunale, Torre Civica e Pinacoteca M. Olivero

bookshop
sito accessibile

Non è accessibile ai disabili la Torre Civica

Info e Prenotazioni

  • UFFICIO TURISTICO IAT
    piazza Risorgimento,1 - Saluzzo
    numero verde 800 392789
    saluzzo@coopculture.it

Eventi del mese a Saluzzo
Marzo 2019


Saluzzo

Coopculture

Tariffe

Pacchetto
  • Costo variabile in base all'evento

chiudi