Cerca nel sito :

 

Questo sito utilizza i Cookies Tecnici per migliorare e sviluppare il servizio per gli utenti e cookie di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più su come utilizziamo i cookies e come si possono controllare, leggi la nostra Privacy Policy/Dichiarazione sui Cookies.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Accetto

  • Open Day all’Istituto degli Innocenti
    Open Day all’Istituto degli Innocenti
    ...e i bambini realizzano putti in fasce alla Bottega dei ragazzi
    Firenze - Grandi Eventi, dal 25/02/18 al 25/03/18
  • Museo degli Innocenti
    Open Day all’Istituto degli Innocenti
    ...e i bambini realizzano putti in fasce alla Bottega dei ragazzi
    Museo degli Innocenti, dal 25/02/18 al 25/03/18

Open Day all’Istituto degli Innocenti. ...e i bambini realizzano putti in fasce alla Bottega dei ragazzi

Firenze
Grandi Eventi

 

Ritorna l’Open Day all’Istituto degli Innocenti con una giornata per grandi e piccini alla scoperta delle tecniche di lavorazione della creta e della terracotta invetriata.


PROGRAMMA

  • Cortili aperti

dalle 10.00 alle 19.00
Come di consueto durante gli Open Day i cortili monumentali dell’Istituto saranno aperti e visitabili gratuitamente.
Nel Cortile degli Uomini l’Associazione Volontari Spedale degli Innocenti offrirà ai visitatori gli oggetti artigianali realizzati nel laboratorio Pro-Fili, lo spazio creativo dove lavorano le mamme ospiti dell’Istituto.
Putti profumati, borse, gadget pasquali, foulard e porta agende possono essere presi a seguito di un’offerta minima.
 

  • La Bottega dei ragazzi

​dalle 11.00 alle 16.00
Se foste apprendisti nella bottega di Andrea Della Robbia, come modellereste il vostro putto?
La Bottega dei ragazzi invita i bambini di tutte le età a lavorare con la creta sintetica colorata e a realizzare un neonato in fasce sul modello delle opere che si trovano sulla facciata degli Innocenti.
Un modo per parlare anche della tecnica della terracotta invetriata e anche i più piccoli potranno partecipare alle attività e colorare con glitter e pennarelli il disegno di un putto in fasce. 
L’iniziativa è realizzata grazie a FILA, partner della proposta educativa di Museo degli Innocenti e Bottega dei ragazzi.
A fine lavoro ai bambini sarà offerta una merenda sponsorizzata da Unicoop e saranno donati giochi in scatola e pupazzi sponsorizzati da Pompeo di Nocentini Giordano, Del Lungo Gherardo e Figli di Rodolfo del Lungo e Multiprint Srl.

 

  • Madri, figlie, balie
    visite guidate per adulti promosse da CoopCulture
    ore 11.00 e 17.00

Una speciale visita guidata, disponibile anche in in inglese, che include, in via straordinaria il “Refettorio delle bambine” con l'affresco realizzato nel 1610 da Bernardino Poccetti.

Costo
€ 4,00  oltre al biglietto di ingresso al Museo (€ 7,00 intero - € 5,00 ridotto come da tariffario – € 10 biglietto Family che permette un accesso al Museo a 2 adulti accompagnati da 1 o 2 bambini fino ad 11 anni)

Prenotazione non richiesta, ci si può presentare direttamente in biglietteria, fino a esaurimento posti

bookshop
guardaroba
caffetteria
sito accessibile
  • IN MOSTRA AL MUSEO

    Halleluljah Toscana

    dal 31/05 al 28/07/19
    Una mostra fotografica di Marco Paoli accompagnata dalle poesie di Alba Donati e curata dal critico e curatore Sergio Risaliti, con il coordinamento di Firenze la Città Nascosta. Un’esplorazione nel profondo, un racconto di una Toscana sconosciuta, fatta di contraddizioni, sfumature, bellezze fuori dall’iconografia classica popolare in tutto il mondo, è questo il percorso realizzato da Marco Paoli per la mostra Hallelujah Toscana. Una Toscana antica e contemporanea, suggestiva e romantica ma anche dolorosa e misteriosa. Trenta fotografie in bianco e nero in cui la presenza umana è volutamente assente, nonostante sia la mano umana l’artefice di questi scatti fotografici. Regna il silenzio nelle atmosfere spettrali di ville e giardini raccontate negli scatti di Villa Schifanoia a Firenze, Villa Corsini a San Casciano, Villa Garzoni a Collodi e Villa Mansi a Lucca. Opere contemporanee primeggiano nel romantico parco di Celle, spicca il marmo vivido di Carrara, i coccodrilli e gli uomini rannicchiati di Mimmo Paladino emergono dall’acqua come corpi dormienti nella Fonte delle Fate a Poggibonsi. La nebbia avvolge e mistifica ogni cosa, ma si può percepire il rumore dell’acqua con le sue sorgenti e essere adombrati dagli svettanti alberi che sembra tocchino il cielo. Una “silenziosa malinconia” vive nelle evocative e suggestive immagini che rivelano emozioni nascoste che solo paesaggi incontaminati sanno regalare

    Accesso alla mostra incluso nel biglietto di ingresso al Museo

Info e Prenotazioni

L’iniziativa è realizzata grazie a FILA, partner della proposta educativa di Museo degli Innocenti e Bottega dei ragazzi.

 

+39 055 2037308

Open Day all’Istituto degli Innocenti
...e i bambini realizzano putti in fasce alla Bottega dei ragazzi


Firenze

Coopculture

Biglietteria

chiudi