Cerca nel sito :

 

Questo sito utilizza i Cookies Tecnici per migliorare e sviluppare il servizio per gli utenti e cookie di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più su come utilizziamo i cookies e come si possono controllare, leggi la nostra Privacy Policy/Dichiarazione sui Cookies.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Accetto

  • Festival MANN/Muse al Museo_Seconda edizione
    Festival MANN/Muse al Museo_Seconda edizione
    musica, teatro, danza, performance, incontri, cinema, letteratura, arte
    Napoli - Grandi Eventi, dal 21/03/18 al 28/03/18

Festival MANN/Muse al Museo_Seconda edizione. musica, teatro, danza, performance, incontri, cinema, letteratura, arte

Napoli
Grandi Eventi

scarica il depliant

 

  • 8 giorni/musica/teatro/danza/performance/incontri/cinema/letteratura/arte
  • 8 spettacoli nella Sala della Meridiana alle ore 21
  • Tra gli oltre 100 ospiti: Richard Galliano, Daniel Pennac, Rick Wakeman, Michael Nyman, Roberto Vecchioni, Elio, Gaetano Curreri e Paolo Fresu, Mariangela D’Abbraccio e Carolina Rosi, Carlo Verdone, Nino Frassica, The Jackal, Massimo Bubola, Cristiano Godano, Marina Rei, Paolo Benvegnù, Maurizio De Giovanni, Alvin Curran, Ciro Longobardi, Riccardo Bertoncelli, Andrea Scanzi, Luca Telese, Andrea Zorzi
  • 2 appuntamenti “Fuoriclassico” con Luciano Canfora e Hisham Matar (Premio Pulitzer)
  • 2 installazioni/mosaici e tecnologia/il Pavimento di Alessandro/i Musici ambulanti

SCARICA IL PROGRAMMA COMPLETO
 

Dopo il successo del 2017, torna Festival MANN/Muse al Museo, primo festival internazionale in un museo statale, voluto dal direttore del MANN Paolo Giulierini.
Musica, teatro, cinema, letteratura, arte e tecnologia saranno al centro di un cartellone di eventi che si svilupperà per otto giorni negli spazi simbolici del Museo.
​Dialogheranno con i tesori del MANN musicisti internazionaliattori, grandi artisti della musica italiana e personalità della cultura internazionale.

OTTO SERATE NELLA SALA DELLA MERIDIANA
da mercoledì 21 marzo
ore 21 

Una serie di spettacoli e concerti in “prima serata” con protagonisti come Richard Galliano, Roberto Vecchioni, Gaetano Curreri, Paolo Fresu, Raffaele Casarano, Fabrizio Foschini, Rick Wakeman, Daniel Pennac, Elio, Mariangela D’Abbraccio, Carolina Rosi, Michael Nyman.

 

POMERIGGIO/INCONTRI E CONCERTI 
da mercoledì 21 marzo

Ricco è anche il calendario pomeridiano del festival.
Tra i vari appuntamenti in programma quello con Roberto Vecchioni, Nino Frassica, Hisham Matar (Premio Pulitzer 2017), Maurizio de Giovanni che dialogherà con i campioni del Napoli Calcio.
E poi il concerto itinerante “Cantautori al Museo” con Cristiano Godano (Marlene Kuntz), Marina Rei, Paolo Benvegnù, Andrea Franchi e Alessandro Fiori
Il live di Alvin Curran e Ciro Longobardi.
Lo spettacolo “La leggenda del pallavolista volante” con Andrea Zorzi e Beatrice Visibelli.
Tra gli eventi che chiudono i pomeriggi del festival mercoledì 28 marzo alle ore 18 il giornalista e scrittore Andrea Scanzi dialoga con Carlo Verdone.

 

MATTINATA AL MUSEO
ore 12.30
da giovedì 22 marzo 

Ad inaugurare il ciclo saranno i The Jackal.
A seguire incontro con John Peter Sloan in programma sabato 24 marzo, mentre domenica 25 marzo Massimo Bubola presenta il libro “Ballata senza nome”.
Lunedì 26 marzo Francesco D’Adamo presenta “Oh Harriet. 
Martedì 27 marzo proiezione del film/documentario “Salicelle Rap” di Carmen Tè
Mercoledì 28 marzo, Saverio Tommasi presenta il libro “Siate ribelli, praticate gentilezza”.

 

PER I RAGAZZI 
da mercoledì 21 marzo 
ore 10 e 11.30

Tutte le mattina sono in programma due spettacoli per i ragazzi.
Sul palco della Sala Teatro si alterneranno:

  • “Pinocchio_Fellini”, di Titta Ceccano;
  • “Piccolo”, spettacolo per burattini, un attore, un musicista, figure e oggetti vari con il burattinaio Luca Ronga;
  • “Mare Mosso”, un progetto di Gianfranco Pedullà dedicato a tutti quelli che solcano il mare alla ricerca di una nuova vita;
  • doppio appuntamento con Gek Tessaro con “I Bestiolini” e “Il cuore di Chisciotte";
  • “Wiegenlied, Ninnananna per l’ultima notte a Terezin”, un progetto a cura di Matteo Corradini;
  • “L’orchestra fatata di Maestro Clarinetto”, favola per i più piccini di strumenti musicali e di canzoni, di e con Gianni Micheli;
  • “Ubu Re” da Ubu Roi di Alfred Jarry.

     

ARTE E TECNOLOGIA/LE INSTALLAZIONI 
Sono due le installazioni proposte in occasione del Festival nell'ambito del progetto OBVIA (Out Of Boundaries Viral Art Dissemination): il celebre Mosaico di Alessandro dalla Casa del Fauno e l’altrettanto famoso mosaico con i musici ambulanti dalla c.d. Villa di Cicerone a Pompei.
Grazie al digitale, per la prima volta da quando è stato trasferito da Pompei a Napoli, il Mosaico di Alessandro, oggi esposto alla parete come un quadro, sarà presentato nella sua originaria natura di pavimento.
La seconda installazione è dedicata al mosaico con i musici ambulanti firmato da Dioscuride di Samo. La tecnologia condurrà i visitatori in un antico teatro greco al ritmo degli strumenti cari alla dea Cibele. I musici prenderanno vita con balli e suoni, mentre le interfacce naturali doneranno spontaneità all’interazione, garantendo un’esperienza immersiva e coinvolgente.


ANTEPRIMA FESTIVAL
domenica 18 marzo 

Centro storico di Napoli
ARCHIMOSSI, appuntamento itinerante mattutino e pomeridiano con viole, violini e violoncelli e particolari coreografie.


Tutti gli ospiti, già dalla prima edizione, sono chiamati a divenire “Ambasciatori del MANN” entrando a far parte di una “rete” che nasce con l'obiettivo di diffondere sempre più la conoscenza di uno dei musei più importanti al mondo.

 

SCARICA IL PROGRAMMA COMPLETO DI FESTIVAL MANN/MUSE AL MUSEO 2018 

link:

Info e Prenotazioni

 

AVVISO


Variazione orario evento 
L'intervista di Andrea Scanzi a Carlo Verdone  in programma mercoledì 28 marzo alle ore 18 nella Sala del Toro Farnese, è anticipata alle ore 16.30

 

 

Sono esauriti i posti disponibili per gli spettacoli serali di :
_ Roberto Vecchioni, giovedì 22 marzo ore 21
_"Le Rondini e la Nina" con Gaetano Curreri,  venerdì 23 marzo ore 21

_Richard Wakeman, sabato 24 marzo ore 21

_ IL CASO MALAUSSÈNE – Mi hanno mentito

Di e con DANIEL PENNAC

e con Massimiliano Barbini e Pako Ioffredo, domenica 25 marzo , ore 21

_Micheal Nyman,  mercoledì 28 marzo, ore 21

 

 

SCARICA IL PROGRAMMA COMPLETO DI FESTIVAL MANN/MUSE AL MUSEO 2018 

DIRETTORE MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE DI NAPOLI
Paolo Giulierini

DIREZIONE ARTISTICA
Andrea Laurenzi

IN COLLABORAZIONE CON
Luca Baldini

DIREZIONE TECNICA E ORGANIZZATIVA
Officine della Cultura

848 800 288 | da cellulare e dall'estero +39 06 39967050 

dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00 | sabato dalle 9.00 alle 14.00)

Festival MANN/Muse al Museo_Seconda edizione
musica, teatro, danza, performance, incontri, cinema, letteratura, arte


Napoli

Coopculture

Tariffe

Come Acquistare

Biglietto on-line
  • Ticket On LIne
Pacchetto
    • EVENTI MATTINA E POMERIGGIO   

    accesso con biglietto di ingresso al Museo
    _intero € 12.00
    _ridotto € 6.00 per ragazzi 18-25
    _gratuito per under 18 e aventi diritto (visita la pagina 'agevolazioni' del sito Mibact)

    Fino ad esaurimento posti disponibili 
     

    • SPETTACOLI SERALI ​(Sala della Meridiana)

    _ intero € 12.00
    _ ridotto € 10.00 per possessori FestivalMannPass.
    Puoi acquistare il biglietto ridotto online se hai già attivato FestivalMannPass secondo le modalità previste.
    Diversamente, puoi procedere all'acquisto del biglietto ridotto online e attivare successivamente FestivalMannPass presso l'Infopint dedicato al Museo Archeologico Nazionale fino alla sera stessa dell'evento.
    In caso di mancata attivazione del Pass non sarà possibile partecipare all'evento e sarà necessario acquistare direttamente in biglietteria il titolo d’ingresso intero, previa verifica della disponibilità. 
    FestivalMannPass si attiva acquistando, in base alla tipologia, 1 o 2 biglietti di ingresso ridotti al Museo da utilizzare in giornate diverse per eventi diurni e/o pomeridiani.
    Per usufruire delle agevolazioni è necessario esibire in biglietteria il Pass.

    • #FESTIVALMANNPASS

    Pass della durata di 8 giorni per partecipare a tutti gli eventi del Festival con speciali riduzioni.
    Per attivare e ritirare il pass occorre registrarsi con i propri dati all'Infopoint del Museo Archeologico Nazionale.
    Per usufruire delle agevolazioni è necessario esibire in biglietteria il Pass.
    Il pass è personale e non cedibile.

     

    TIPOLOGIE:
     

    #FestivalMannPass

    A cosa dà diritto?
    _eventi diurni

    partecipazione con biglietto di ingresso ridotto al Museo di € 6.00 anziché € 12.00

    _eventi serali
    partecipazione con biglietto evento ridotto € 10.00 anziché € 12.00


    Come si attiva?
    acquistando almeno 2 biglietti di ingresso ridotti al Museo da utilizzare in giornate diverse per eventi diurni e/o pomeridiani.

     

     

    #FestivalMannPassYoung (18-25 anni)

    A cosa dà diritto?
    _eventi diurni
    un biglietto di ingresso gratuito
    partecipazione a tutti gli altri con speciale biglietto ridotto di ingresso al Museo di € 4.00 anziché € 6.00

    _eventi serali
    partecipazione con biglietto evento ridotto € 10.00 anziché € 12.00


    Come si attiva?
    acquistando un biglietto di ingresso ridotto al Museo per un evento diurno o pomeridiano.

     

     

    #FestivalMannPassKids (under 12)

    A cosa dà diritto?
    _eventi diurni e serali

    partecipazione gratuita

    Un gadget in omaggio all’atto dell'attivazione.

chiudi