Cerca nel sito :

 

Questo sito utilizza i Cookies Tecnici per migliorare e sviluppare il servizio per gli utenti e cookie di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più su come utilizziamo i cookies e come si possono controllare, leggi la nostra Privacy Policy/Dichiarazione sui Cookies.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Accetto

  • Madri, figlie e balie
    Madri, figlie e balie
    storie di donne al Museo degli Innocenti
    Firenze - Manifestazioni culturali, dal 05/03/17 al 26/03/17
  • Madri, figlie e balie
    Madri, figlie e balie
    storie di donne al Museo degli Innocenti
    Firenze - Manifestazioni culturali, dal 05/03/17 al 26/03/17
  • Madri, figlie e balie
    Madri, figlie e balie
    storie di donne al Museo degli Innocenti
    Firenze - Manifestazioni culturali, dal 05/03/17 al 26/03/17
  • Museo degli Innocenti
    Madri, figlie e balie
    storie di donne al Museo degli Innocenti
    Museo degli Innocenti, dal 05/03/17 al 26/03/17

Madri, figlie e balie. storie di donne al Museo degli Innocenti

Firenze
Manifestazioni culturali

scarica la locandina di Una donna innocente

 

Una serie di iniziative in collaborazione con CoopCulture, per raccontare le storie,le opere e la vita vissuta all'interno dell'Istituto attraverso le opere esposte nel
Museo degli Innocenti.

Cortili aperti e Open day della Bottega dei ragazzi
domenica 5 marzo
In collaborazione con GIOTTO, colore ufficiale del Museo degli Innocenti e Unicoop Firenze.
Apertura gratuita dei Cortili monumentali
dalle ore 10.00 alle ore 19.00
Attività gratuite per bambini e famiglie a cura della Bottega Ragazzi.
ore 11.00 e ore 16.00 con merenda.
Visita guidata
ore 10.30, 11.30, 14.30, 15.30 e 16.30
Un percorso dedicato alla vita delle donne agli Innocenti, arricchito da una visita straordinaria al
refettorio delle bambine, dove sarà possibile ammirare l'affresco realizzato nel 1610 da Bernardino
Poccetti.
Tariffa
Visita guidata: Euro 4,00 a persona + biglietto di ingresso al Museo
Prevendita per le visite al numero 848.082.380 o in biglietteria fino a esaurimento posti.

Giornata internazionale della donna
mercoledì 8 marzo
ore 16.30, 17.00, 17.30 e 18.30
Madri, figlie, balie: visita guidata con apertura straordinaria del refettorio delle bambine.
Un percorso dedicato alla vita delle donne agli Innocenti, arricchito da una visita straordinaria al
refettorio delle bambine, dove sarà possibile ammirare l'affresco realizzato nel 1610 da Bernardino
Poccetti.
Tariffa
Visita guidata: Euro 4,00 a persona + biglietto di ingresso al Museo
Visita guidata gratuita per le donne
Prevendita per le visite al numero 848.082.380 o in biglietteria fino a esaurimento posti.
Aperitivo al Caffè del Verone
dalle ore 18.30 alle 20.30
Tariffa
Euro 5,00 a persona
Tariffa scontata per tutte le donne Euro 2,5

Madri, figlie, Balie
domenica 12 e domenica 19 marzo
ore 10.30, 11.30, 14.30, 15.30 e 16.30
Visita guidata
Un percorso dedicato alla vita delle donne agli Innocenti, arricchito da una visita straordinaria al
refettorio delle bambine, dove sarà possibile ammirare l'affresco realizzato nel 1610 da Bernardino
Poccetti.
Tariffa
Visita guidata: Euro 4,00 a persona + biglietto di ingresso al Museo
Prevendita per le visite al numero 848.082.380 o in biglietteria fino a esaurimento posti.


Una donna innocente
venerdì 24, sabato 25 e domenica 26 marzo
ore 19.30, 20.30 e 21.30
Spettacolo teatrale a cura della Compagnia delle Seggiole
Un viaggio teatrale attraverso il tempo e lo spazio per conoscere le vicende di una madre disperata
che, in una calda notte d'estate alla fine del '400, affida la sua piccola Lucrezia alle cure
dell'Ospedale degli Innocenti. L'accoglienza della bambina, l'affidamento a balia, la scoperta di un
inganno e la crescita dell'innocente sono i fili di una trama tessuta e svelata nei luoghi più
rappresentativi dell'antico Ospedale.
Modalità di partecipazione
Prenotazioni a cura della Compagnia delle Seggiole.
Tutti i giorni dopo le ore 14.00 al numero 333.228.47.84
Il biglietto dello spettacolo dà diritto a un biglietto ridotto di ingresso al Museo (da utilizzare
entro il 31 marzo 2017)

bookshop
guardaroba
caffetteria
sito accessibile
  • IN MOSTRA AL MUSEO

    Halleluljah Toscana

    dal 31/05 al 28/07/19
    Una mostra fotografica di Marco Paoli accompagnata dalle poesie di Alba Donati e curata dal critico e curatore Sergio Risaliti, con il coordinamento di Firenze la Città Nascosta. Un’esplorazione nel profondo, un racconto di una Toscana sconosciuta, fatta di contraddizioni, sfumature, bellezze fuori dall’iconografia classica popolare in tutto il mondo, è questo il percorso realizzato da Marco Paoli per la mostra Hallelujah Toscana. Una Toscana antica e contemporanea, suggestiva e romantica ma anche dolorosa e misteriosa. Trenta fotografie in bianco e nero in cui la presenza umana è volutamente assente, nonostante sia la mano umana l’artefice di questi scatti fotografici. Regna il silenzio nelle atmosfere spettrali di ville e giardini raccontate negli scatti di Villa Schifanoia a Firenze, Villa Corsini a San Casciano, Villa Garzoni a Collodi e Villa Mansi a Lucca. Opere contemporanee primeggiano nel romantico parco di Celle, spicca il marmo vivido di Carrara, i coccodrilli e gli uomini rannicchiati di Mimmo Paladino emergono dall’acqua come corpi dormienti nella Fonte delle Fate a Poggibonsi. La nebbia avvolge e mistifica ogni cosa, ma si può percepire il rumore dell’acqua con le sue sorgenti e essere adombrati dagli svettanti alberi che sembra tocchino il cielo. Una “silenziosa malinconia” vive nelle evocative e suggestive immagini che rivelano emozioni nascoste che solo paesaggi incontaminati sanno regalare

    Accesso alla mostra incluso nel biglietto di ingresso al Museo

Madri, figlie e balie
storie di donne al Museo degli Innocenti


Firenze

Coopculture

Biglietteria

chiudi