Cerca nel sito :

 

Questo sito utilizza i Cookies Tecnici per migliorare e sviluppare il servizio per gli utenti e cookie di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più su come utilizziamo i cookies e come si possono controllare, leggi la nostra Privacy Policy/Dichiarazione sui Cookies.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Accetto

  • Par tibi, Roma, nihil
    Par tibi, Roma, nihil
    Roma - Mostre, dal 24/06/16 al 23/10/16
  • Colosseo
    Par tibi, Roma, nihil
    dal 24/06/16 al 23/10/16
  • Foro Romano e Palatino
    Par tibi, Roma, nihil
    dal 24/06/16 al 23/10/16

Par tibi, Roma, nihil

Roma
Mostre

 

Arte contemporanea e archeologia tornano a dialogare nei monumentali spazi del colle Palatino. Dal 24 giugno al 18 settembre 2016 la mostra Par tibi, Roma, nihil presenta opere e performance di 35 artisti che accettano il confronto con l’antico. La terrazza e le arcate severiane, lo Stadio Palatino e il peristilio inferiore della Domus Augustana sono i luoghi che con la loro memoria si trasformano in un laboratorio linguistico per il pensiero contemporaneo.
Promossa dalla Soprintendenza Speciale per il Colosseo e l’area archeologica centrale di Roma che ha elaborato il progetto congiuntamente con la Fondazione Romaeuropa Arte e Cultura, in collaborazione con Nomas Foundation, la mostra – curata da Raffaella Frascarelli - sin dal titolo afferma l’accettazione del confronto con la potenza della storia di Roma e delle sue rovine. Non c’è nulla di comparabile a te, o Roma, è l’esclamazione che sin dal Medioevo esprime lo stupore di fronte alla forza di un passato che resiste alle pressioni del tempo. Questa rassegna ne riprende il concetto e dimostra come  le rovine siano un confine morbido capace di accogliere il linguaggio contemporaneo dell’arte. Allo stesso tempo lo spazio antico, filtrato dallo sguardo degli artisti di oggi, acquisisce una nuova fisionomia. 
Memoria, storia e spazio sono le tre direttrici tematiche intorno alle quali si articola l’esposizione di installazioni, sculture, video e l’azione di performance creando una fusione di stili, tra antico e contemporaneo: per uno sguardo nuovo su quei resti dell’impero romano che rileggono il percorso di visita, anche con l’apertura di luoghi solitamente chiusi come lo Stadio Palatino e il peristilio inferiore della Domus Augustana. 
Per questa mostra sono tre gli artisti che creeranno delle opere site specific: Daniel Buren, sulle Arcate Severiane; Kader Attia nel peristilio inferiore della Domus Augustana; Sislej Xhafa che, invece, ha scelto la Meta Sudans, all’esterno dell’itinerario definito sul Palatino, ad annunciare sin dalla piazza del Colosseo il progetto del percorso contemporaneo sull’antico colle sede del potere imperiale.
Accompagna la mostra il catalogo pubblicato da Electa.
 

Servizi Colosseo

bookshop
guardaroba
sito accessibile
  • Prenotazione obbligatoria on line e telefonicamente anche per il giorno stesso
  • Restano sospese le gratuità nelle prime domeniche del mese
     
  • Martedì 22 giugno, alle ore 16.00 è prevista l’apertura delle prenotazioni dei biglietti del Parco Archeologico del Colosseo, dal 1° luglio al 30 settembre 2021.
  • Lunedì 21 giugno alle ore 16.00 è prevista l’apertura delle prenotazioni per l’accesso accompagnato  e le visite didattiche ai Sotterranei e l’Arena del Colosseo, dal 26 giugno al 30 settembre 2021.
  • A partire dal 25 maggio 2021, sarà prevista l’apertura delle prenotazioni fino al 30 giugno 2021, nella misura prevista per il rilascio mensile delle disponibilità di biglietti in vendita, alla quale si aggiungerà un rilascio settimanale, sempre il sabato per la settimana successiva dal lunedì alla domenica, ed un rilascio quotidiano, per il giorno successivo.
  • A partire dal  25 maggio 2021 sono preacquistabili i biglietti Full Experience con il percorso arena del Colosseo utilizzabile dal 29 maggio 2021.

 

 Avviso

Procedura richiesta di rimborso con voucher per casi covid nuove riaperture da maggio 2021

Si informa l’utenza che nel caso in cui non fosse possibile fruire dei biglietti e dei servizi acquistati, è prevista l’emissione di voucher per biglietti e servizi analoghi per coloro che dovessero rientrare nelle categorie di seguito indicate, già previste  dalla norma di cui alle lettere a) b) e c) dell’art. 88 bis:

a)  i soggetti nei confronti dei quali è stata disposta la quarantena per COVID 19 con sorveglianza attiva ovvero la permanenza domiciliare fiduciaria con sorveglianza attiva da parte dell'autorità sanitaria competente, in attuazione dei provvedimenti adottati ai sensi dell'articolo 3 del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, convertito, con modificazioni, dalla legge 5 marzo 2020, n. 13, e dell'articolo 2 del decreto-legge 25 marzo 2020, n. 19, con riguardo ai contratti da eseguire nel medesimo periodo di quarantena o permanenza domiciliare;

b)  i soggetti residenti, domiciliati o destinatari di un provvedimento di divieto di allontanamento nelle aree interessate dal contagio da COVID 19, come individuate dai decreti adottati dal Presidente del Consiglio dei ministri ai sensi dell'articolo 3 del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, convertito, con modificazioni, dalla legge 5 marzo 2020, n. 13, e dell'articolo 2 del decreto-legge 25 marzo 2020, n. 19, con riguardo ai contratti da eseguire nel periodo di efficacia dei predetti decreti;

c)  i soggetti risultati positivi al virus COVID-19 per i quali è disposta la quarantena al virus COVID 19 con sorveglianza attiva ovvero la permanenza domiciliare fiduciaria con sorveglianza attiva da parte dell'autorità sanitaria competente ovvero il ricovero presso le strutture sanitarie, con riguardo ai contratti da eseguire nel medesimo periodo di permanenza, quarantena o ricovero.

Al fine dell’emissione del voucher, sarà necessario produrre una autocertificazione di uno degli stati sopra elencati, utilizzando il modulo in allegato, oltre alla copia del documento di identità.

 

  • Prenotazione obbligatoria on line e telefonicamente anche per il giorno stesso
  • Martedì 22 giugno, alle ore 16.00 è prevista l’apertura delle prenotazioni dei biglietti del Parco Archeologico del Colosseo, dal 1° luglio al 30 settembre 2021.

  • Lunedì 21 giugno alle ore 16.00 è prevista l’apertura delle prenotazioni per l’accesso accompagnato  e le visite didattiche ai Sotterranei e l’Arena del Colosseo, dal 26 giugno al 30 settembre 2021.

  • A partire dal 25 maggio 2021, sarà prevista l’apertura delle prenotazioni fino al 30 giugno 2021, nella misura prevista per il rilascio mensile delle disponibilità di biglietti in vendita, alla quale si aggiungerà un rilascio settimanale, sempre il sabato per la settimana successiva dal lunedì alla domenica, ed un rilascio quotidiano, per il giorno successivo.

  • A partire dal  25 maggio 2021 sono preacquistabili i biglietti Full Experience con il percorso arena del Colosseo a partire dal 29 maggio 2021.

     

    Procedura richiesta di rimborso con voucher per casi covid nuove riaperture da maggio 2021

    Si informa l’utenza che nel caso in cui non fosse possibile fruire dei biglietti e dei servizi acquistati, è prevista l’emissione di voucher per biglietti e servizi analoghi per coloro che dovessero rientrare nelle categorie di seguito indicate, già previste  dalla norma di cui alle lettere a) b) e c) dell’art. 88 bis:

    a)  i soggetti nei confronti dei quali è stata disposta la quarantena per COVID 19 con sorveglianza attiva ovvero la permanenza domiciliare fiduciaria con sorveglianza attiva da parte dell'autorità sanitaria competente, in attuazione dei provvedimenti adottati ai sensi dell'articolo 3 del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, convertito, con modificazioni, dalla legge 5 marzo 2020, n. 13, e dell'articolo 2 del decreto-legge 25 marzo 2020, n. 19, con riguardo ai contratti da eseguire nel medesimo periodo di quarantena o permanenza domiciliare;

    b)  i soggetti residenti, domiciliati o destinatari di un provvedimento di divieto di allontanamento nelle aree interessate dal contagio da COVID 19, come individuate dai decreti adottati dal Presidente del Consiglio dei ministri ai sensi dell'articolo 3 del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, convertito, con modificazioni, dalla legge 5 marzo 2020, n. 13, e dell'articolo 2 del decreto-legge 25 marzo 2020, n. 19, con riguardo ai contratti da eseguire nel periodo di efficacia dei predetti decreti;

    c)  i soggetti risultati positivi al virus COVID-19 per i quali è disposta la quarantena al virus COVID 19 con sorveglianza attiva ovvero la permanenza domiciliare fiduciaria con sorveglianza attiva da parte dell'autorità sanitaria competente ovvero il ricovero presso le strutture sanitarie, con riguardo ai contratti da eseguire nel medesimo periodo di permanenza, quarantena o ricovero.

    Al fine dell’emissione del voucher, sarà necessario produrre una autocertificazione di uno degli stati sopra elencati, utilizzando il modulo in allegato, oltre alla copia del documento di identità.

     

Servizi Foro Romano e Palatino

bookshop
sito accessibile
  • Prenotazione obbligatoria on line e telefonicamente anche per il giorno stesso
  • Martedì 22 giugno, alle ore 16.00 è prevista l’apertura delle prenotazioni dei biglietti del Parco Archeologico del Colosseo, dal 1° luglio al 30 settembre 2021.

  • Lunedì 21 giugno alle ore 16.00 è prevista l’apertura delle prenotazioni per l’accesso accompagnato  e le visite didattiche ai Sotterranei e l’Arena del Colosseo, dal 26 giugno al 30 settembre 2021.

  • A partire dal 25 maggio 2021, sarà prevista l’apertura delle prenotazioni fino al 30 giugno 2021, nella misura prevista per il rilascio mensile delle disponibilità di biglietti in vendita, alla quale si aggiungerà un rilascio settimanale, sempre il sabato per la settimana successiva dal lunedì alla domenica, ed un rilascio quotidiano, per il giorno successivo.

  • A partire dal  25 maggio 2021 sono preacquistabili i biglietti Full Experience con il percorso arena del Colosseo a partire dal 29 maggio 2021.

     

    Procedura richiesta di rimborso con voucher per casi covid nuove riaperture da maggio 2021

    Si informa l’utenza che nel caso in cui non fosse possibile fruire dei biglietti e dei servizi acquistati, è prevista l’emissione di voucher per biglietti e servizi analoghi per coloro che dovessero rientrare nelle categorie di seguito indicate, già previste  dalla norma di cui alle lettere a) b) e c) dell’art. 88 bis:

    a)  i soggetti nei confronti dei quali è stata disposta la quarantena per COVID 19 con sorveglianza attiva ovvero la permanenza domiciliare fiduciaria con sorveglianza attiva da parte dell'autorità sanitaria competente, in attuazione dei provvedimenti adottati ai sensi dell'articolo 3 del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, convertito, con modificazioni, dalla legge 5 marzo 2020, n. 13, e dell'articolo 2 del decreto-legge 25 marzo 2020, n. 19, con riguardo ai contratti da eseguire nel medesimo periodo di quarantena o permanenza domiciliare;

    b)  i soggetti residenti, domiciliati o destinatari di un provvedimento di divieto di allontanamento nelle aree interessate dal contagio da COVID 19, come individuate dai decreti adottati dal Presidente del Consiglio dei ministri ai sensi dell'articolo 3 del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, convertito, con modificazioni, dalla legge 5 marzo 2020, n. 13, e dell'articolo 2 del decreto-legge 25 marzo 2020, n. 19, con riguardo ai contratti da eseguire nel periodo di efficacia dei predetti decreti;

    c)  i soggetti risultati positivi al virus COVID-19 per i quali è disposta la quarantena al virus COVID 19 con sorveglianza attiva ovvero la permanenza domiciliare fiduciaria con sorveglianza attiva da parte dell'autorità sanitaria competente ovvero il ricovero presso le strutture sanitarie, con riguardo ai contratti da eseguire nel medesimo periodo di permanenza, quarantena o ricovero.

    Al fine dell’emissione del voucher, sarà necessario produrre una autocertificazione di uno degli stati sopra elencati, utilizzando il modulo in allegato, oltre alla copia del documento di identità.

     

Par tibi, Roma, nihil


Roma

Coopculture

Biglietteria