Cerca nel sito :

 

Questo sito utilizza i Cookies Tecnici per migliorare e sviluppare il servizio per gli utenti e cookie di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più su come utilizziamo i cookies e come si possono controllare, leggi la nostra Privacy Policy/Dichiarazione sui Cookies.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Accetto

  • Memling. Rinascimento Fiammingo
    Memling. Rinascimento Fiammingo
    Roma - Mostre, dal 11/10/14 al 18/01/15

Memling. Rinascimento Fiammingo

Roma
Mostre

 

Una monografica mai prima realizzata nel nostro Paese, che s’inserisce nel solco delle grandi monografie apprezzate dagli specialisti e dal grande pubblico della sede espositiva romana, e che finalmente darà ragione delle qualità eccelse di questo artista,prendendo in esame ogni aspetto della sua opera e della sua carriera, dalle pale d'altare ai trittici portatili, ai dipinti devozionali, oltre ai famosi ritratti, genere in cui Memling seppe perfezionare lo schema campito su uno sfondo di paesaggio, che ebbe vasta diffusione e forte influsso anche sulle opere di numerosi artisti italiani del primo Cinquecento.

La mostra mette inoltre in luce l’aspetto del mecenatismo nella carriera dell’artista, sottolineando in particolare l’importanza dei suoi clienti italiani, uomini d'affari, dignitari di corte e agenti provenienti da Firenze, Venezia o Genova che vivevano a Bruges - dove Memling di origine tedesca si era trasferito allievo prima e collaboratore poi di Rogier Van der Weyden, aprendovi una fiorente bottega -  o vi risiedevano allo scopo di supervisionare le commissioni per conto di clienti in Italia. Più di tutti i suoi contemporanei,Memling divenne il pittore preferito della diaspora italiana a Bruges, traendo grande vantaggio dalla reputazione della precedente generazione di Primitivi fiamminghi, in particolare Jan Van Eyck e Rogier Van der Weyden. 
Oltre a capolavori di arte religiosa provenienti dai più importanti musei del mondo, tra cui dittici e trittici ricomposti per la prima volta in occasione della mostra come il trittico Pagagnotti (Firenze, Uffizi; Londra, National Gallery) o il monumentale Trittico della famiglia Moreel (Bruges, Groeningemuseum) che farà da spettacolare conclusione del percorso espositivo, la mostra presenterà una magnifica serie di ritratti tra cui Ritratto di giovane dalle Gallerie dell’Accademia di Venezia, il Ritratto di uomo dalla Royal Collection di Londra - un prestito eccezionale della Regina Elisabetta II -, Ritratto femminile di collezione privata americana, il Ritratto di uomo della Frick Collection di New York nonché il magnifico Ritratto di uomo con moneta romana proveniente dal Koninklijk Museum voor Schone Kunsten di Anversa.

 

link:

Info e Prenotazioni

Visualizza sulla Mappa

SEGUI IL RACCONTO DELLA MOSTRA

Settimana dopo settimana ti racconteremo la storia di questo artista, indagheremo i suoi capolavori, svelandone curiosità e retroscena, analizzeremo le tappe del suo percorso artistico e scopriremo quanto la sua influenza sia stata importante su alcuni dei più grandi protagonisti del Rinascimento italiano.

 

Ti racconteremo una  mostra imperdibile.

 

06.39967500

Memling. Rinascimento Fiammingo


Roma

Coopculture

Tariffe

Biglietto d'ingresso
  • - Intero € 12
  • - Ridotto € 9.50
Altre Riduzioni
  • ridotto 9,50 per giovani  fino a 27 anni, adulti oltre i 65 anni.
    Insegnanti in attività (esclusi professori universitari). 
    Gruppi convenzionati. 
    Forze dell'ordine e militari con tessera di riconoscimento.

    € 6.00 (7-18 anni) 


    gratuito per 
    bambini fino a 6 anni 
    disabili (accompagnatore gratuito)
    invalidi (accompagnatore gratuito)
    guide turistiche e accompagnatori turistici Regione Lazio
    possessori tessera ICOM e ICROM.


     
Gruppi
  • Visite guidate per gruppi su prenotazione, max 25 partecipanti, ita/ing/fra/spa/ted
     € 100,00
Scuole
  • Visite guidate scuole secondarie su prenotazione, max 25 partecipanti, ita/ing/fra/spa/ted   
    € 80,00
Diritto di prenotazione
  • Prenotazione turno gruppo € 30,00
    Prenotazione turno scuola  € 20,00
Visite Didattiche e altri servizi acquistabili
  • Audioguide ita/ing  €  4.50 singola, €  7,00 doppia.

    Visite guidate a partenza fissa in italiano  € 4,00, max 25 partecipanti, sabato/domenica/festivi 
    ore 10.30, 12.00, 16.30, 18.00 
    Prenotazione obbligatoria

chiudi