Cerca nel sito :

 

Questo sito utilizza i Cookies Tecnici per migliorare e sviluppare il servizio per gli utenti e cookie di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più su come utilizziamo i cookies e come si possono controllare, leggi la nostra Privacy Policy/Dichiarazione sui Cookies.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Accetto

  • Science Together Net | Aperitivo Scientifico “The future dilemma” Cervello e Intelligenza Artificiale: dalla fantascienza alla realtà
    Science Together Net | Aperitivo Scientifico “The future dilemma” Cervello e Intelligenza Artificiale: dalla fantascienza alla realtà
    Roma - Iniziative Speciali, 14/10/2020
  • Palazzo Merulana
    Science Together Net | Aperitivo Scientifico “The future dilemma” Cervello e Intelligenza Artificiale: dalla fantascienza alla realtà
    Palazzo Merulana, 14/10/2020

Science Together Net | Aperitivo Scientifico “The future dilemma” Cervello e Intelligenza Artificiale: dalla fantascienza alla realtà

Roma
Iniziative Speciali

 

I media e la fantascienza ci hanno abituato a idee quali poter muovere delle cose con il pensiero, poter “leggere” i pensieri delle persone, poter comandare arti artificiali con la sola volontà mentale.
Muovere le cose con il pensiero non è più una prerogativa dei maghi: oggi lo studiano gli scienziati per aiutare, in un prossimo futuro, le persone con arti non funzionanti e, in un futuro più lontano, per interagire naturalmente con le macchine intelligenti da cui saremo circondati.

Il Prof. Fabio Babiloni ci aiuterà a comprendere come la scienza oggi può interpretare e riconoscere alcuni semplici “pensieri” dell’uomo e degli animali a noi più prossimi (primati).

Come si è arrivati a decodificare in tempo reale l’attività cerebrale di persone in stato vegetativo? Come poter dialogare, in maniera molto semplificata, con persone che non sono in grado di muovere un muscolo del loro corpo a causa di malattie progressive degenerative, di muovere con il pensiero arti artificiali, così come anche la possibilità di muovere degli oggetti con il pensiero?

Questa “lettura” della nostra mente potrà farci interagire in un prossimo futuro con gli ambienti di lavoro (aerei, automobili, sale di controllo di metropolitane e ferrovie) portandoci, ad una velocità inaspettata, dalla fantascienza alla realtà.

 

Il giorno 14 ottobre, la Collezione Cerasi e la mostra “Vittorio Storaro. Scrivere con la Luce” sono visitabili fino alle 17 (ultimo ingresso alle 16) previo acquisto del biglietto di accesso (Intero €10,00; Ridotto €8,00). Si raccomanda dunque, qualora si volessero visitare la collezione e la mostra, di effettuarlo prima dell’inizio degli eventi, previsto alle 18.00

---

Il prof. Fabio Babiloni è professore di Fisiologia, Neuroscienze e Bioingegneria elettronica presso Sapienza Università di Roma. Dirige il laboratorio di Neuroscienze industriali, dove si applicano le neuroscienze nei contesti di marketing e di attività di interesse per l’industria italiana e straniera. ll prof. Babiloni è nella lista dei Top Italian Scientists, i migliori 2500 scienziati italiani viventi, in tutti i campi del sapere operanti in Italia e all’estero. I suoi interessi correnti comprendono l’impiego di interfacce cervello computer per la comunicazione fra soggetti e dispositivi elettronici e lo studio della attività corticale durante compiti cognitivi

Introduce e modera Marco Montuori (Fisico e Ricercatore del CNR - Istituto dei Sistemi Complessi)

bookshop
guardaroba
caffetteria
sito accessibile

NEWS

  • 2 OTTOBRE 2020 Palazzo Merulana chiuderà alle ore 19.00
     
  • DA MERCOLEDI' 15 LUGLIO 2020 PALAZZO MERULANA RIAPRE AL PUBBLICO
    MODALITA' DI VISITA

    Il biglietto di ingresso consente l’accesso alla Collezione Cerasi, rinnovata nel suo allestimento e integrata di nuove opere inedite, e alla mostra “Tina Modotti. L’Eros della Rivoluzione” 
    Gli accessi alle sale espositive sono contingentati e organizzati su turni di ingresso previsti ogni ora dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00, per un massimo di 20 persone alla volta. 
    Per accedere alle sale espositive di Palazzo Merulana è obbligatorio per i visitatori indossare una mascherina che copra naso e bocca, che andrà tenuta indossata per tutta la durata della visita. Al loro ingresso, i visitatori saranno sottoposti alla misurazione della temperatura corporea e per colori i quali questa risulterà superiore ai 37,5°C, l’accesso verrà negato. 
    All’interno delle sale espositive di Palazzo Merulana occorre mantenere la distanza interpersonale di almeno un metro, al fine di evitare assembramenti. L’accesso alle sale espositive è consentito esclusivamente accompagnati da una figura del Palazzo. 
    Si raccomanda a tutti i visitatori di Palazzo Merulana di seguire e rispettare con attenzione le regole sanitarie, poste a garanzia della salute e della sicurezza di tutti. Queste includono, oltre all’indossare una mascherina che copra naso e bocca per tutta la durata della visita, anche l’igienizzazione delle mani tramite una soluzione idro-alcolica resa disponibile all’ingresso delle sale espositive di Palazzo Merulana, e l’utilizzo degli ascensori strettamente consentito a persone con difficoltà deambulatorie o con particolari condizioni di salute che lo suggeriscano che comunque è possibile solo una persona per volta o più se appartenenti allo stesso gruppo familiare. 

Science Together Net | Aperitivo Scientifico “The future dilemma” Cervello e Intelligenza Artificiale: dalla fantascienza alla realtà


Roma

Coopculture

Biglietteria

Pacchetto
  • Partecipazione gratuita fino ad esaurimento posti disponibili
    Prenotazione obbligatoria al link

    www.isprambiente.gov.it/it/events/cervello-e-intelligenza-artificiale 

    Info all'indirizzo email info@palazzomerulana.it 

    Il giorno 14 ottobre, la Collezione Cerasi e la mostra “Vittorio Storaro. Scrivere con la Luce” sono visitabili fino alle 17 (ultimo ingresso alle 16) previo acquisto del biglietto di accesso (Intero €10,00; Ridotto €8,00). Si raccomanda dunque, qualora si volessero visitare la collezione e la mostra, di effettuarlo prima dell’inizio degli eventi, previsto alle 18.00

chiudi