Cerca nel sito :

 

Questo sito utilizza i Cookies Tecnici per migliorare e sviluppare il servizio per gli utenti e cookie di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più su come utilizziamo i cookies e come si possono controllare, leggi la nostra Privacy Policy/Dichiarazione sui Cookies.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Accetto

  • La riscoperta dell'antico. Gli acquerelli di Edward Dodwell
    La riscoperta dell'antico. Gli acquerelli di Edward Dodwell
    Roma - Mostre, dal 27/09/13 al 16/03/14
  • Foro Romano e Palatino
    La riscoperta dell'antico. Gli acquerelli di Edward Dodwell
    Foro Romano e Palatino, dal 27/09/13 al 16/03/14

La riscoperta dell'antico. Gli acquerelli di Edward Dodwell

Roma
Mostre

 

Arriva a Roma, alla Curia Iulia nel Foro Romano dopo essere stata ospitata dal British Museum di Londra la primavera scorsa. Promossa dalla Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma, in collaborazione con Electa e il Packard Humanities Institute, la mostra ben illustra la realtà e il romanticismo dei viaggi del Grand Tour attraverso disegni dettagliati di singoli monumenti, sculture e magnifici paesaggi di rovine, perlopiù acquerelli, che i due vedutisti realizzarono nel corso dei loro viaggi in Grecia nel 1805-1806, in pieno clima neoclassico. I disegni e gli acquerelli in mostra fanno parte dei circa 800 esemplari che appartenevano alla collezione dei discendenti di Dodwell, fino a quando nel 2002 sono stati acquistati da David W. Packard, per conto del Packard Humanities Institute di Los Altos, California. I paesaggi dipinti rappresentano una rara testimonianza dell’acropoli di Atene, dei monumenti di Micene, del porto di Corfù e di altri siti archeologici come apparivano al tempo della dominazione ottomana della Grecia, visti attraverso gli occhi dell’archeologo ed erudito Edward Dodwell, autodidatta e talentuoso acquerellista, e dell’artista italiano Simone Pomardi, già noto per dipinti all’acquarello, raramente a tempera, in cui ha ritratto l’antica Roma all’epoca dell’occupazione francese. .La mostra è presentata nella grande aula della Curia, sede del Senato romano, dove è tutt’oggi possibile ammirare lo splendido pavimento marmoreo in opus sectile, di età dioclezianea (III sec. d.C.), e i resti di pitture bizantine, testimonianza della trasformazione dell’aula, che misura ben 21 metri di altezza, nella chiesa dedicata a S. Adriano.  – i plutei traianei, i rilievi della Basilica Emilia e una statua d’imperatore in porfido - dialogano con l’allestimento temporaneo per l’omogeneità dei materiali utilizzati per i supporti espositivi. Il parziale oscuramento dei finestroni della Curia accentua la suggestione offerta dai rapporti dimensionali, eccezionali, dell’architettura del monumento.
bookshop
sito accessibile

NEWS ​​​

  • IL PARCO ARCHEOLOGICO DEL COLOSSEO RIAPRE IL 1 GIUGNO 2020
    Nuova bigliettazione e quattro parole chiave: sicurezza, accessibilità, accoglienza, emozioni

     
  • GIORNATE CON INGRESSO GRATUITO

La direzione del Parco Archeologico del Colosseo ha determinato alcune giornate nel corso dell’anno con ingresso gratuito e senza prevendita. Per ulteriori informazioni consultare la pagina del Colosseo , Foro Romano e Palatino.
I siti SUPER, Arena e Sotterranei del Colosseo, Museo del Colosseo e Mostre in corso non saranno visitabili nel corso delle giornate gratuite

  • Biglietteria Arco di Tito

Il varco di Tito può essere utilizzato solo per l'accesso, non per l'uscita.

APERTURA DISPONIBILITA’ BIMESTRALE SETTEMBRE E OTTOBRE 2020

venerdì 14 agosto verranno aperte alle ore 10.00 le prevendite dei biglietti dei prossimi mesi di settembre e ottobre 2020, per  Parco archeologico del Colosseo:
 
Biglietto percorso ordinario
Biglietto percorso Full Experience con Arena
Biglietto percorso Full Experience con Sotterranei
 
Viene sospesa la vendita del biglietto A.R.T.
 
Per il percorso Full Experience con i sotterranei, sarà possibile preacquistare un massimo di 1 slot/gruppi, per cliente, al giorno, e comunque un massimo di 5 biglietti per orario di visita, per un totale di non più di 20 biglietti al giorno.
 

APERTURA DISPONIBILITA’ GIORNALIERA
Prevendita dei biglietti per il percorso Ordinario e percorso con Arena biglietto A.R.T. per il Colosseo, su tutti i canali di vendita, sia online che call center. 

Per l’utilizzo dei voucher a partire dal 1° luglio, sarà pubblicato un regolamento sul sito www.coopculture.it

Qualora dovessero esaurirsi le disponibilità giornaliere sulla piattaforma di vendita, ai fini della possibilità di utilizzare vouchers, sarà possibile richiedere la propria prenotazione a vouchercovid@coopculture.it.

Info e Prenotazioni

+39 06 399 67 700

La riscoperta dell'antico. Gli acquerelli di Edward Dodwell


Roma

Coopculture

Biglietteria

Biglietto d'ingresso
  • - Intero € 12
  • - Ridotto € 7.50

chiudi