Cerca nel sito :

 

Questo sito utilizza i Cookies Tecnici per migliorare e sviluppare il servizio per gli utenti e cookie di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più su come utilizziamo i cookies e come si possono controllare, leggi la nostra Privacy Policy/Dichiarazione sui Cookies.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Accetto

  • Note dal mondo. Festival di musica e intercultura a Palazzo Merulana
    Note dal mondo. Festival di musica e intercultura a Palazzo Merulana
    Roma - Grandi Eventi, dal 15/07/20 al 04/09/20
  • Palazzo Merulana
    Note dal mondo. Festival di musica e intercultura a Palazzo Merulana
    Palazzo Merulana, dal 15/07/20 al 04/09/20

Note dal mondo. Festival di musica e intercultura a Palazzo Merulana

Roma
Grandi Eventi

 

L’estate a Palazzo Merulana può finalmente cominciare!

Linea d’Arte presenta in terrazza “Note dal mondo | Festival di musica e intercultura a Palazzo Merulana”, un programma di 11 serate musicali dove artisti di diverse nazionalità si alterneranno a musicisti italiani, per portare alla luce l’importanza della musica come linguaggio universale trai popoli, come strumento di abbattimento delle differenze e come occasione di riscatto per i giovani talenti artistici.

Le contaminazioni, nella musica come nella vita, sono elementi di emancipazione e di ricchezza interiore.
Note dal mondo ci accompagnerà in questa strana estate romana, in cui artisti affermati e giovani promesse provenienti da diversi paesi del mondo, ma adottati da Roma, si susseguiranno nel corso delle 11 serate del festival nell’intento di promuovere la diffusione e il dialogo tra le culture e valorizzare le eccellenze territoriali più attive nel contesto di riferimento.

L’intera rassegna è dedicata alla memoria di Sèkou Diabatè, mediatore culturale, conduttore radiofonico, griot e grande conoscitore della musica africana, proveniente dalla Costa d’Avorio ma residente da molti anni a Roma, dove ha svolto un’importante opera di integrazione della comunità africana, e tristemente scomparso pochi mesi fa a causa del Covid-19.

 

Programma della rassegna

mercoledì 15 luglio 2020
Concerto inaugurale: Musiche dal mondo a cura della Stefano Cicconetti Band

giovedì 16 luglio 2020
Concerto Gruppo MaTeMusik Band & Crew – Giovani talenti emergenti a cura del Centro Giovani MaTeMù del CIES Onlus. MaTeMusik Band and Crew presenta "Iacopo Teolis Hammond Trio", concerto Jazz.

venerdì 17 luglio 2020
Concerto  suoni dal Territorio
 serata di musiche e ritmi con ensemble dei migliori artisti migranti del territorio a cura dell’Associazione Officina delle Culture.

giovedì 23 luglio 2020
Concerto Gruppo MaTeMusik Band & Crew– Giovani talenti emergenti a cura del Centro Giovani MaTeMù del CIES Onlus. MaTeMusik Band and Crew presenta "Claudia Inghingoli Duo", cantautrice -musica d'autore.

venerdì 24 luglio 2020
Concerto musicale Tam Tam morola (Senegal) – Percussioni e strumenti tradizionali a cura dell’Associazione Officina delle Culture.

giovedì 30 luglio 2020
Concerto Gruppo MateMusic Band and Crew – Giovani talenti emergenti a cura del Centro Giovani MaTeMu

venerdì 31 luglio 2020
Concerto Rashmi Bhatt (India) – Musiche e danze indiane a cura dell’Associazione Officina delle Culture

giovedì 3 settembre 2020
Contaminazioni Musicali a cura della Stefano Cicconetti Band

venerdì 4 settembre 2020
Concerto di chitarra e ‘ngoni di Bifalo Kouyatè (Mali) a cura dell’Associazione Officina delle Culture

giovedì 10 settembre 2020
Concerto NOTE DAL MONDO: Il Jazz e l’arte dell’improvvisazione a cura della Stefano Cicconetti Band

 

 

 

bookshop
guardaroba
caffetteria
sito accessibile

NEWS

  • 2 OTTOBRE 2020 Palazzo Merulana chiuderà alle ore 19.00
     
  • DA MERCOLEDI' 15 LUGLIO 2020 PALAZZO MERULANA RIAPRE AL PUBBLICO
    MODALITA' DI VISITA

    Il biglietto di ingresso consente l’accesso alla Collezione Cerasi, rinnovata nel suo allestimento e integrata di nuove opere inedite, e alla mostra “Tina Modotti. L’Eros della Rivoluzione” 
    Gli accessi alle sale espositive sono contingentati e organizzati su turni di ingresso previsti ogni ora dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00, per un massimo di 20 persone alla volta. 
    Per accedere alle sale espositive di Palazzo Merulana è obbligatorio per i visitatori indossare una mascherina che copra naso e bocca, che andrà tenuta indossata per tutta la durata della visita. Al loro ingresso, i visitatori saranno sottoposti alla misurazione della temperatura corporea e per colori i quali questa risulterà superiore ai 37,5°C, l’accesso verrà negato. 
    All’interno delle sale espositive di Palazzo Merulana occorre mantenere la distanza interpersonale di almeno un metro, al fine di evitare assembramenti. L’accesso alle sale espositive è consentito esclusivamente accompagnati da una figura del Palazzo. 
    Si raccomanda a tutti i visitatori di Palazzo Merulana di seguire e rispettare con attenzione le regole sanitarie, poste a garanzia della salute e della sicurezza di tutti. Queste includono, oltre all’indossare una mascherina che copra naso e bocca per tutta la durata della visita, anche l’igienizzazione delle mani tramite una soluzione idro-alcolica resa disponibile all’ingresso delle sale espositive di Palazzo Merulana, e l’utilizzo degli ascensori strettamente consentito a persone con difficoltà deambulatorie o con particolari condizioni di salute che lo suggeriscano che comunque è possibile solo una persona per volta o più se appartenenti allo stesso gruppo familiare. 

Info e Prenotazioni

0639967800

Note dal mondo. Festival di musica e intercultura a Palazzo Merulana


Roma

Coopculture

Biglietteria

Come Acquistare

Biglietto on-line
  • Ticket On LIne
Pacchetto
  • euro 5,00
    Gratuito per bambini under 7 e possessori Palazzo Merulana Pass e Palazzo Merulana Pass Young in corso di attività

    Il biglietto consente la partecipazione al concerto.
    La Collezione Cerasi e le mostre temporanee in corso sono visitabili fino alle 20 (ultimo ingresso alle 19) previo acquisto del biglietto di accesso (Intero €10,00; Ridotto €8,00).
    Si raccomanda dunque, qualora si volessero visitare la collezione e la mostra, di effettuarlo prima dell’inizio del concerto, previsto alle 19.00

Diritto di prenotazione
  • euro 2,00

chiudi