Cerca nel sito :

 

Questo sito utilizza i Cookies Tecnici per migliorare e sviluppare il servizio per gli utenti e cookie di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più su come utilizziamo i cookies e come si possono controllare, leggi la nostra Privacy Policy/Dichiarazione sui Cookies.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Accetto

  • Après le deluge
    Après le deluge
    Roma - Mostre, dal 11/02/20 al 31/05/20
  • SANTUARIO DI ERCOLE VINCITORE
    Après le deluge
    SANTUARIO DI ERCOLE VINCITORE, dal 11/02/20 al 31/05/20

Après le deluge

Tivoli
Mostre

 

Un viaggio fra opere riemerse e misconosciute che nasce dall’importante e romanzesco recupero – effettuato dal Nucleo Tutela dei Carabinieri presso il porto franco di Ginevra – di numerosi beni archeologici, una parte dei quali è esposta oggi presso il Santuario di Ercole Vincitore e Villa d’Este.
Questa operazione ha consentito di restituire al patrimonio italiano un significativo nucleo di materiali sottratti illecitamente e destinati alla dispersione. Ai reperti riacquisiti, si assommano nove opere messe a disposizione da collezionisti privati, che intendono condividerne con il pubblico la bellezza e il significato.

Jules Verne nei suoi romanzi sui mondi perduti ha raccontato come l’ignoto permetta di viaggiare con la mente, immaginando terre sconosciute o fondali inaccessibili. Dischiudere le palpebre serrate di marmo, di pasoliniana memoria, è l’obiettivo di questa mostra che, non rassegnandosi alla perdita e all’oblio, recupera alla fruizione beni clandestinamente trafugati o più semplicemente destinati al godimento privato. Il patrimonio torna disponibile ad una nuova avventura  della conoscenza per la collettività, ricreando quel rapporto fatale fra opera e visione, quel di più della realtà che Alberto Moravia rintracciava nell’opera d’arte.

NEWS

  • Il sito riapre al pubblico il 26 Aprile secondo il DL n.52 del 22 aprile 2021

  • Avviso

    Procedura richiesta di rimborso con voucher per casi covid nuove riaperture da maggio 2021

    “Si informa l’utenza che nel caso in cui non fosse possibile fruire dei biglietti e dei servizi acquistati, è prevista l’emissione di voucher per biglietti e servizi analoghi per coloro che dovessero rientrare nelle categorie di seguito indicate, già previste  dalla norma di cui alle lettere a) b) e c) dell’art. 88 bis:

    a)  i soggetti nei confronti dei quali è stata disposta la quarantena per COVID 19 con sorveglianza attiva ovvero la permanenza domiciliare fiduciaria con sorveglianza attiva da parte dell'autorità sanitaria competente, in attuazione dei provvedimenti adottati ai sensi dell'articolo 3 del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, convertito, con modificazioni, dalla legge 5 marzo 2020, n. 13, e dell'articolo 2 del decreto-legge 25 marzo 2020, n. 19, con riguardo ai contratti da eseguire nel medesimo periodo di quarantena o permanenza domiciliare;

    b)  i soggetti residenti, domiciliati o destinatari di un provvedimento di divieto di allontanamento nelle aree interessate dal contagio da COVID 19, come individuate dai decreti adottati dal Presidente del Consiglio dei ministri ai sensi dell'articolo 3 del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, convertito, con modificazioni, dalla legge 5 marzo 2020, n. 13, e dell'articolo 2 del decreto-legge 25 marzo 2020, n. 19, con riguardo ai contratti da eseguire nel periodo di efficacia dei predetti decreti;

    c)  i soggetti risultati positivi al virus COVID-19 per i quali è disposta la quarantena al virus COVID 19 con sorveglianza attiva ovvero la permanenza domiciliare fiduciaria con sorveglianza attiva da parte dell'autorità sanitaria competente ovvero il ricovero presso le strutture sanitarie, con riguardo ai contratti da eseguire nel medesimo periodo di permanenza, quarantena o ricovero.

    Al fine dell’emissione del voucher, sarà necessario produrre una autocertificazione di uno degli stati sopra elencati, utilizzando il modulo in allegato, oltre alla copia del documento di identità.”

Après le deluge


Tivoli

Coopculture

Biglietteria

chiudi