Cerca nel sito :

 

Questo sito utilizza i Cookies Tecnici per migliorare e sviluppare il servizio per gli utenti e cookie di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più su come utilizziamo i cookies e come si possono controllare, leggi la nostra Privacy Policy/Dichiarazione sui Cookies.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Accetto

  • Quando le statue sognano
    Quando le statue sognano
    Palermo - Mostre, dal 29/11/19 al 29/03/20
  • Museo Archeologico Regionale Antonino Salinas
    Quando le statue sognano
    Museo Archeologico Regionale Antonino Salinas, dal 29/11/19 al 29/03/20

Quando le statue sognano

Palermo
Mostre

 

Dal 28 novembre 2019, grazie alla mostra in due capitoli "quando le statue sognano" - curata da Caterina Greco, Direttrice del Museo Archeologico Regionale "Antonino Salinas" - Palermo, ed Helga Marsala, critica d'arte - e a una serie di prossimi eventi collaterali, racchiusi dal sottotitolo "frammenti di un museo in transito", vengono temporaneamente restituiti al pubblico alcuni spazi di questo luogo straordinario, che riapriranno definitivamente solo al termine dei lavori di imminente riallestimento.

Ed è proprio tra i depositi, i corridoi disabitati e le sale vuote che i progetti per la mostra hanno preso forma: luoghi precipitati in un silenzio onirico, per l'occasione tramutati in set e serbatoi di suggestioni per produzioni contemporanee, in dialogo con l'antico.

Tra queste nuove sale del Salinas, che ancora non presentano il loro assetto definitivo, prende così vita un insolito racconto, in cui si intrecciano archeologia e arte contemporanea: tessuti evanescenti, ceramiche astratte, suoni elettronici, fotografie e immagini in dissolvenza, ritratti marmorei, disegni, sculture bronzee, manufatti d'uso quotidiano o con funzione rituale, compongono una sorta di fantasmagoria, di cui le statue e i reperti sono parte attiva, memoria antica e sempre vitale nella costante evoluzione del Museo.

Un programma che si estenderà nel corso dei prossimi mesi, pensato per trasformare l'attesa in nuovo contenuto: il tempo che separa dall'apertura degli ultimi due piani del Museo diventa occasione di scoperta, disvelamento, ricerca e comunicazione.   

prendi nota!

Quando le statue sognano

Clicca sulla matita per prenderne nota nella tua agenda!

bookshop
caffetteria
sito accessibile

Info e Prenotazioni

domenica 1 dicembre, ore 12
visita guidata alla mostra
4.00 € attività didattica 
biglietto di ingresso al Museo gratuito in occasione della prima domenica del mese

Quando le statue sognano


Palermo

Coopculture

Quando

da Venerdì 29 Novembre 2019 a Domenica 29 Marzo 2020

chiudi

Quando le statue sognano


Palermo

Coopculture

Biglietteria

Come acquistare

On-Line con ritiro al sito
  • Ticket On LIne
Pacchetto
  • la mostra è visitabile con il biglietto di ingresso al Museo

chiudi