Cerca nel sito :

 

Questo sito utilizza i Cookies Tecnici per migliorare e sviluppare il servizio per gli utenti e cookie di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più su come utilizziamo i cookies e come si possono controllare, leggi la nostra Privacy Policy/Dichiarazione sui Cookies.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Accetto

  • Post-Classici
    Post-Classici
    La ripresa dell'antico nell'arte contemporanea italiana
    Roma - Mostre, dal 23/05/13 al 29/09/13
  • Foro Romano e Palatino
    Post-Classici
    La ripresa dell'antico nell'arte contemporanea italiana
    Foro Romano e Palatino, dal 23/05/13 al 29/09/13

Post-Classici La ripresa dell'antico nell'arte contemporanea italiana

Roma
Mostre

 


Dal 23 maggio al 29 settembre gli spazi monumentali del Foro romano e del Palatino a Roma accolgono la mostra Post-classici dedicata ai rapporti tra arte contemporanea e antichità: 17 artisti traggono ispirazione dal dialogo con i luoghi della classicità.
Il tema della mostra, curata da Vincenzo Trione e promossa dalla Soprintendenza speciale per i beni archeologici di Roma in collaborazione con Electa, è il richiamo all'antico  inteso come fonte di valori “assoluti” bellezza, armonia, perfezione, misura, sapienza – che vengono reinterpretati in chiave moderna.
Per la prima volta, l’arte del nostro tempo entra nel Foro romano: diciassette artisti si confrontano con luoghi e monumenti diversi, presentando opere quasi tutte realizzate per questa occasione.
La mostra documenta l’attività di artisti italiani impegnati a sottrarsi a ogni internazionalismo stilistico, che avvertono il bisogno di richiamarsi all'identità italiana per riaffermarne con forzalo stile, nel segno di uno stringente e spesso conflittuale rapporto con la memoria, ma anche nell'orizzonte di una nuova riflessione tra contemporaneità e patrimonio storico.Vincenzo Trione ha invitato a partecipare artisti di diverse generazioni. 
Dai maestri dell'arte povera – Kounellis, Pistoletto, Paolini - a protagonisti della transavanguardia come Paladino; da figure isolate Parmigiani Longobardi, Albanese, Beecroft a grandi fotografi come Jodice e Biasiucci; da voci "mistiche" -  Botta, Pietrosanti a personalità lontane da gruppi e da tendenze come Aquilanti; da autori post-informali come Colin a giovanissimi quali Zimmer Frei, Alis/Filliole Barocco.
Le opere saranno esposte nel Foro romano nel Tempio di Romolo e nel Tempio di Venere e Roma, sul Palatino alla Vigna Barberini e allo Stadio di Domiziano che riapre al pubblico dopo molti anni e in seguito a interventi di restauro, al criptoportico neroniano e al Museo Palatino.
Attraverso il percorso espositivo emerge il filo unico che unisce personalità diverse e che suggerisce la presenza di una vera tendenza dell'arte italiana del nostro tempo, implicita e trasversale: la post-classicità.

link:

bookshop
sito accessibile

NEWS ​​​

  • IL PARCO ARCHEOLOGICO DEL COLOSSEO RIAPRE IL 1 GIUGNO 2020
    Nuova bigliettazione e quattro parole chiave: sicurezza, accessibilità, accoglienza, emozioni

     
  • GIORNATE CON INGRESSO GRATUITO

La direzione del Parco Archeologico del Colosseo ha determinato alcune giornate nel corso dell’anno con ingresso gratuito e senza prevendita. Per ulteriori informazioni consultare la pagina del Colosseo , Foro Romano e Palatino.
I siti SUPER, Arena e Sotterranei del Colosseo, Museo del Colosseo e Mostre in corso non saranno visitabili nel corso delle giornate gratuite

  • Biglietteria Arco di Tito

Il varco di Tito può essere utilizzato solo per l'accesso, non per l'uscita.

APERTURA DISPONIBILITA’ BIMESTRALE SETTEMBRE E OTTOBRE 2020

venerdì 14 agosto verranno aperte alle ore 10.00 le prevendite dei biglietti dei prossimi mesi di settembre e ottobre 2020, per  Parco archeologico del Colosseo:
 
Biglietto percorso ordinario
Biglietto percorso Full Experience con Arena
Biglietto percorso Full Experience con Sotterranei
 
Viene sospesa la vendita del biglietto A.R.T.
 
Per il percorso Full Experience con i sotterranei, sarà possibile preacquistare un massimo di 1 slot/gruppi, per cliente, al giorno, e comunque un massimo di 5 biglietti per orario di visita, per un totale di non più di 20 biglietti al giorno.
 

APERTURA DISPONIBILITA’ GIORNALIERA
Prevendita dei biglietti per il percorso Ordinario e percorso con Arena biglietto A.R.T. per il Colosseo, su tutti i canali di vendita, sia online che call center. 

Per l’utilizzo dei voucher a partire dal 1° luglio, sarà pubblicato un regolamento sul sito www.coopculture.it

Qualora dovessero esaurirsi le disponibilità giornaliere sulla piattaforma di vendita, ai fini della possibilità di utilizzare vouchers, sarà possibile richiedere la propria prenotazione a vouchercovid@coopculture.it.

Info e Prenotazioni

+39 06 399 67 700

Post-Classici
La ripresa dell'antico nell'arte contemporanea italiana


Roma

Coopculture

Biglietteria

Biglietto d'ingresso
  • - Intero € 12
  • - Ridotto € 7.50

chiudi