Cerca nel sito :

 

Questo sito utilizza i Cookies Tecnici per migliorare e sviluppare il servizio per gli utenti e cookie di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più su come utilizziamo i cookies e come si possono controllare, leggi la nostra Privacy Policy/Dichiarazione sui Cookies.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Accetto

  • MEDEA
    MEDEA
    RAPPRESENTAZIONE TEATRALE
    Agrigento - Grandi Eventi, 23/06/2019
  • Parco Archeologico e Paesaggistico della Valle dei Templi
    MEDEA
    RAPPRESENTAZIONE TEATRALE
    Parco Archeologico e Paesaggistico della Valle dei Templi, 23/06/2019

MEDEA RAPPRESENTAZIONE TEATRALE

Agrigento
Grandi Eventi

 

Il Parco Archeologico e Paesaggistico della Valle dei Templi di Agrigento e CoopCulture, in collaborazione con la Compagnia teatrale Empedocle, il Liceo classico Empedocle, la Fondazione Empedocle per la promozione della cultura classica e con la Casa del Musical di Agrigento, presentano la tragedia Medea di Euripide per la regia di Marco Savatteri.
Lo spettacolo, selezionato dall’INDA al XXV Festival internazionale del teatro classico dei giovani, è già stato acclamato dalla critica il 27 maggio 2019 al Teatro Greco di Palazzolo Acreide.

L’esibizione mette in scena la Medea, eroina femminile dilaniata internamente dall’eterna dicotomia tra nomos e fusis, legge di stato e legge di natura, contrasto dal quale finirà per scaturire un esito tragico.

Lo spettacolo avrà luogo nello splendido scenario del teatro naturale ricavato nei pressi di porta III, sotto al tempio di Giunone.
Le rovine dell’edificio classico costituiranno una quinta scenica monumentale che diffonderà un’atmosfera suggestiva a tutti gli spettatori presenti, scenario degno e naturalmente vocato ad accogliere lo svolgimento di iniziative culturali di questo tipo.

In scena Medea ed i suoi fantasmi che si concretizzeranno nel parapétasma, il lenzuolo, elemento simbolico di importanza polivalente nell’adattamento proposto dal regista: il ricordo del telo bianco disposto sul talamo nuziale di Medea e Giasone e simbolo del legame sacro, lo ieros gamòs, il telo con il quale fasciare i loro figli e che la protagonista culla dopo che, in preda ad un raptus vi si accanisce contro: simbolo del legame di sangue regolato dalla legge di natura, la fusis. Il velo come metafora del mantello del Re Creonte che rappresenta l’autorità costituita ed il nomos, e ancora come elemento simbolico delle vele della nave Argo che hanno protetto Giasone nel suo viaggio verso la Colchide permettendo all’eroe di ritornare sano e salvo con la sposa straniera. Telo bianco come il bagliore di luce emanato dal carro del sole, come il velo di Maya che ammanta la realtà effettiva delle cose: telo sotto al quale Medea deciderà di seppellire il suo presente e tutti i suoi fantasmi.

La Compagnia Empedocle è il risultato di un lungo tirocinio laboratoriale che, in otto anni, ha visto impegnati tanti giovani del Liceo Classico Empedocle. Gli spettacoli sono tutti adattamenti ispirati al mondo delle tragedie classiche greche; lo scopo è avvicinare i giovani alla cultura teatrale classica, ma anche sperimentare messe in scena che sappiano parlare al pubblico del nostro tempo, attraverso uno studio sulla poetica del Riflesso, creando parallelismi e nuove riflessioni, utilizzando tecniche teatrali e multimediali contemporanee.

bookshop
caffetteria
sito accessibile

Il parco è facilmente accessibile anche a persone con disabilità motoria. 
Presso i due ingressi è disponibile un servizio navetta per il trasporto interno. 
 

NEWS

A causa dello stato di allerta arancione e delle avverse condizioni metereologiche, il Parco Archeologico della Valle dei Templi anticiperà la chiusura di oggi 11 Novembre 2019 alle ore 15.30

 

Info e Prenotazioni

Prenotazione obbligatoria fino ad esaurimento posti disponibili
+39 0922 1839996

MEDEA
RAPPRESENTAZIONE TEATRALE


Agrigento

Coopculture

Biglietteria

Pacchetto
  • Partecipazione gratuita

chiudi