Cerca nel sito :

 

Questo sito utilizza i Cookies Tecnici per migliorare e sviluppare il servizio per gli utenti e cookie di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più su come utilizziamo i cookies e come si possono controllare, leggi la nostra Privacy Policy/Dichiarazione sui Cookies.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Accetto

  • LE NOTTI DELL'ARCHEOLOGIA_PARTE 2: A CONCERTO ALL’EKKLESIASTERION DEL MUSEO PIETRO GRIFFO CONCERTO
    LE NOTTI DELL'ARCHEOLOGIA_PARTE 2: A CONCERTO ALL’EKKLESIASTERION DEL MUSEO PIETRO GRIFFO CONCERTO
    VISITA DIDATTICA E CONCERTO
    Agrigento - Grandi Eventi, 01/09/2019
  • Museo Archeologico Regionale
    LE NOTTI DELL'ARCHEOLOGIA_PARTE 2: A CONCERTO ALL’EKKLESIASTERION DEL MUSEO PIETRO GRIFFO CONCERTO
    VISITA DIDATTICA E CONCERTO
    Museo Archeologico Regionale "Pietro Griffo", 01/09/2019

LE NOTTI DELL'ARCHEOLOGIA_PARTE 2: A CONCERTO ALL’EKKLESIASTERION DEL MUSEO PIETRO GRIFFO CONCERTO VISITA DIDATTICA E CONCERTO

Agrigento
Grandi Eventi

 

In occasione de “Le notti dell’archeologia” le suggestive armonie spirituali del Coro Liturgico Magnificat si diffonderanno a Colle San Nicola, dalla cornice dell’ekklesiasterion.

La visita speciale sarà incentrata su uno dei monumenti archeologici più rappresentativi, una struttura che ha scandito il passaggio da Akràgas ad Agrigentum: l’ekklesiasterion, architettura unica nel suo genere all’interno del panorama siceliota ellenistico e che conta solo pochi paragoni ben documentati in Magna Grecia. I privilegiati potranno conoscere ed apprezzare un pezzo di archeologia e di storia della città antica inerente l’area del Colle S. Nicola, spazio centrale all’interno dell’assetto urbano, vera cerniera tra Colle di Girgenti e Rupe Atenea, uno tra i settori più importanti fin dalla fondazione della polis. Antica sede di un santuario cthonio arcaico, poi riconvertito in contesto pubblico civile con la costruzione dell’ekklesiasterion nel periodo ellenistico, infine ancora tra II e I secolo a.C. sede di un santuario romano con porticato, di cui l’oratorio di Falaride e l’antistante ara con esedra a Nord costituiscono le uniche sopravvivenze monumentali.
Questo sito rappresenta uno di quei luoghi in cui è stata scritta la storia della città: un contesto archeologico trasudante sacralità religiosa e civica e che, con la complicità dell’atmosfera notturna, fornirà una impareggiabile cornice preludente la diffusione delle armonie spirituali del Coro “Magnificat” che si innalzeranno dal vicino chiostro.

sito accessibile
NEWS
Domenica 18 agosto 2019
il Museo chiuderà al pubblico alle ore 14:30 (chiusura biglietteria ore 14:00)

 

Info e Prenotazioni

Prenotazione consigliata fino ad esaurimentoposti disponibili (massimo 100 partecipanti)
+39 0922 183 9996

LE NOTTI DELL'ARCHEOLOGIA_PARTE 2: A CONCERTO ALL’EKKLESIASTERION DEL MUSEO PIETRO GRIFFO CONCERTO
VISITA DIDATTICA E CONCERTO


Agrigento

Coopculture

Biglietteria

Pacchetto
  • Partecipazione gratuita

chiudi