Cerca nel sito :

 

Questo sito utilizza i Cookies Tecnici per migliorare e sviluppare il servizio per gli utenti e cookie di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più su come utilizziamo i cookies e come si possono controllare, leggi la nostra Privacy Policy/Dichiarazione sui Cookies.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Accetto

  • Meraviglie di Roma
    Meraviglie di Roma
    Roma - Passeggiate, dal 05/01/19
  • Meraviglie di Roma
    Meraviglie di Roma
    Roma - Passeggiate, dal 05/01/19
  • Meraviglie di Roma
    Meraviglie di Roma
    Roma - Passeggiate, dal 05/01/19
  • Meraviglie di Roma
    Meraviglie di Roma
    Roma - Passeggiate, dal 05/01/19
  • Meraviglie di Roma
    Meraviglie di Roma
    Roma - Passeggiate, dal 05/01/19
  • Meraviglie di Roma
    Meraviglie di Roma
    Roma - Passeggiate, dal 05/01/19
  • Meraviglie di Roma
    Meraviglie di Roma
    Roma - Passeggiate, dal 05/01/19
  • Meraviglie di Roma
    Meraviglie di Roma
    Roma - Passeggiate, dal 05/01/19
  • Meraviglie di Roma
    Meraviglie di Roma
    Roma - Passeggiate, dal 05/01/19
  • Meraviglie di Roma
    Meraviglie di Roma
    Roma - Passeggiate, dal 05/01/19

Meraviglie di Roma

Roma
Passeggiate

 

Un programma di visite guidate a siti archeologici generalmente chiusi al pubblico, per apprezzare luoghi e monumenti meno conosciuti di Roma e per scoprire storie e personaggi del passato.

  • PIRAMIDE CESTIA
    III e IV sabato del mese 
    III e IV domenica del mese
    ore 11

    La Piramide fu costruita tra il 18 e il 12 a.C. come sepolcro di Caio Cestio, pretore, tribuno della plebe e membro del Collegio dei Septemviri Epulones. Questi erano i magistrati che a Roma avevano il compito di organizzare i banchetti sacri. La forma dell'edificio è ispirata ai modelli egiziani, di moda a Roma dopo la conquista dell'Egitto in età augustea. La Piramide di Caio Cestio è l'unico monumento di questo tipo conservato a Roma.

    Prenotazione telefonica al numero 0639967702 e online
     
  • MITREO DI PALAZZO BARBERINI
    II e IV sabato del mese
    ore 10

    Scoperto casualmente nel 1936, insieme al mitreo di S. Prisca è un rarissimo esempio di mitreo dipinto a Roma. Ha la tipologia tipica dell'aula dedita al culto del dio persiano: sala rettangolare con volta a botte e banconi laterali dove gli iniziati consumavano il pasto comune. L'ambiente è inserito in un edificio del II sec. d.C. utilizzato per il culto nel secolo successivo.

    Prenotazione telefonica al numero 0639967702 e online
     

  • MITREO DI SANTA PRISCA
    II e IV sabato del mese
    ore 10

    Il mitreo costruito sopra un edifico più antico che risaliva alla fine del I sec. d.C. Oggi il Mitreo si trova sotto la chiesa di Santa Prisca, che fu probabilmente costruita dai cristiani allo scopo di cancellare il culto pagano. L’aula rettangolare presenta nella nicchia di fondo la rappresentazione ancora perfettamente conservata in stucco dell’uccisione del toro da parte di Mitra alla presenza del dio Saturno.

    Prenotazione telefonica al numero 0639967702 e online
     

  • SANTA CROCE IN GERUSALEMME
    I e III sabato del mese
    ore 10.15

    Nell'area archeologica presso Santa Croce in Gerusalemme, uno straordinario complesso appena all'interno delle mura Aureliane, si possono visitare i resti della residenza imperiale dei Severi, realizzata tra la fine del II e gli inizi del III secolo d.C. Nell'area della villa, composta da vari nuclei monumentali circondati da un ampio giardino, sono presenti anche le rovine dell'Anfiteatro Castrense.

    Prenotazione telefonica al numero 0639967702 e online
     

  • POLLEDRARA DI CECANIBBIO
    IV domenica del mese
    ore 11.15

    Il giacimento de La Polledrara, identificato nel 1984, rappresenta uno dei più ricchi depositi paleontologici esistenti.Una struttura museale di 900 mq protegge un vasto settore del giacimento. All'interno il visitatore, attraverso una passerella sospesa, può visitare lo scavo archeologico che comprende sia un tratto dell'antico alveo fluviale sia l'area ad ambiente palustre, in cui si sono conservati numerosi reperti faunistici.

    Prenotazione telefonica al numero 0639967702 e online
     

  • FONTE DI ANNA PERENNA
    I domenica del mese
    ore 11.00

    Anna Perenna era un'antica divinità romana delle origini, festeggiata il giorno delle Idi di marzo, il primitivo capodanno romano, così come testimoniatoci da Ovidio nei Fasti. La fontana sembra essere attestata almeno dal I secolo a.C. ed utilizzata fino al VI secolo d.C. Nella cisterna retrostante la fontana sono stati trovati tra il fango rappreso svariati oggetti utilizzati per pratiche magiche e riti religiosi: laminette in piombo con maledizioni, contenitori di piombo contenenti figurine antropomorfe, un pentolone di rame e svariate monete e lucerne.

    Prenotazione telefonica al numero 0639967702 e online
     

  • TEMPLI DEL FORO BOARIO
    III domenica del mese
    ore 10.30

    Il Tempio Rotondo si trova insieme al Tempio di Portunus nell'area archeologica del Foro Boario, che era l'antico mercato delle carni di Roma. Noto fin dal Rinascimento come Tempio di Vesta, è stato correttamente attribuito successivamente a Hercules Victor in base ad una iscrizione. Insieme al Tempio di Portunus, l’unico elemento superstite del più antico porto della città, furono entrambi trasformati in luogo di culto cristiano - Santo Stefano Rotondo o “alle carrozze” il primo, Santa Maria Egiziaca il secondo – e conservano ancora importanti cicli di pittura alto medievale.

    Prenotazione telefonica al numero 0639967702 e online
     

  • VILLA DI LIVIA A PRIMAPORTA
    III domenica del mese
    ore 11.00

    Ubicata lungo la via Flaminia. L’amata residenza della moglie di Augusto si conferma come luogo di straordinaria rilevanza storica e archeologica, ancora capace di raccontare una storia, con un grande cuore verde che ha saputo arginare la dirompente crescita della città contemporanea.

    Prenotazione telefonica al numero 0639967702 e online 
     

  • TOMBE DELLA VIA LATINA
    II e IV sabato del mese
    ore 11.00

    Il parco archeologico delle Tombe di Via Latina è uno dei complessi funerari di maggior rilievo del suburbio di Roma che conserva ancora sostanzialmente intatto l'aspetto tradizionale dell'antica campagna romana. Nel sito si conservano un tratto dell'antica Via Latina che collegava Roma con Capua con numerosi monumenti funebri e testimonianze storiche dall'età repubblicana all'alto medioevo, come la Tomba Barberini, la Tomba dei Pancrazi e la Tomba dei Valeri.

    Prenotazione telefonica al numero 0639967703 e online
     
  • AULA OTTAGONA DELLE TERME DI DIOCLEZIANO
    II e IV domenica del mese
    ore 11.00

    L’Aula Ottagona è situata nell’angolo occidentale del corpo centrale delle Terme di Diocleziano e presenta una pianta di forma quadrata all’esterno e ottagonale all’interno.
    La copertura, ancora quella originaria, è costituita da una cupola “ad ombrello” con otto costolature che, secondo la documentazione cinquecentesca di Baldassarre Peruzzi, erano decorate da stucchi figurati.

    Prenotazione telefonica al numero 0639967701 e online 

Info e Prenotazioni

telefonicamente e online

Meraviglie di Roma


Roma

Coopculture

Tariffe

Biglietto d'ingresso
  • - Intero € 5.50

chiudi