Cerca nel sito :

 

Questo sito utilizza i Cookies Tecnici per migliorare e sviluppare il servizio per gli utenti e cookie di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più su come utilizziamo i cookies e come si possono controllare, leggi la nostra Privacy Policy/Dichiarazione sui Cookies.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Accetto

  • Incontri Collettiva | Tempi (retro-moderni). Il lavoro nella fabbrica rete
    Incontri Collettiva | Tempi (retro-moderni). Il lavoro nella fabbrica rete
    Roma - Iniziative Speciali, 14/02/2019
  • Palazzo Merulana
    Incontri Collettiva | Tempi (retro-moderni). Il lavoro nella fabbrica rete
    Palazzo Merulana, 14/02/2019

Incontri Collettiva | Tempi (retro-moderni). Il lavoro nella fabbrica rete

Roma
Iniziative Speciali

 

Presentazione e discussione intorno al libro “Tempi (retro-moderni)” di Francesca Re David.

Ne discutono
Francesca Re David, Fiom
Giulio Marcon, Collettiva
Marco Acquistapace, delegato Fiom Almaviva
Marta Minnielli, delegata Fiom Capgemini Italia
Coordina Roberta Carlini, giornalista

Fabbrica 4.0, robot, quarta rivoluzione industriale, nuova disoccupazione tecnologica, il capitalismo delle piattaforme e il capitalismo delle emozioni. Il determinismo tecnologico e un pensiero neoliberale per il quale l’uomo si deve sempre adeguare/adattare alle esigenze della rivoluzione industriale e della crescente divisione del lavoro. La rete che diventa la nuova fabbrica virtuale.
In questa realtà tecnica e neoliberale – molto ottocentesca in termini di sfruttamento del lavoro e dell’uomo – l’autrice riflette sul ruolo presente e futuro del sindacato e su come e perché le forme tecniche e neoliberali (di lavoro, di vita, di comunicazione, di conoscenza) siano diventate sempre più forme sociali, ma senza società e senza democrazia.

Modalità di partecipazione
Partecipazione gratuita fino a esaurimento posti disponibili

bookshop
guardaroba
caffetteria
sito accessibile
  • CHIUSURA MUSEI E ALTRI ISTITUTI E LUOGHI DELLA CULTURA

fino al 3 aprile 2020
Per effetto del DPCM dell’8 marzo 2020 tutti i musei, parchi archeologici e altri istituti e luoghi della cultura di cui all’articolo 101 del codice dei beni culturali e del paesaggio, di cui al decreto legislativo 22 gennaio 2004, n. 42, valido fino al 3 aprile 2020, sono chiusi al pubblico fino al 3 aprile.

Incontri Collettiva | Tempi (retro-moderni). Il lavoro nella fabbrica rete


Roma

Coopculture

Biglietteria

chiudi