Cerca nel sito :

 

Questo sito utilizza i Cookies Tecnici per migliorare e sviluppare il servizio per gli utenti e cookie di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più su come utilizziamo i cookies e come si possono controllare, leggi la nostra Privacy Policy/Dichiarazione sui Cookies.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Accetto

  • SYNCHRONICITY
    Biglietteria
    SYNCHRONICITY
    Museo Palazzo Pretorio
    acquista il biglietto online e Salta la Fila !
  • Ticket Office
    Biglietteria
    SYNCHRONICITY
    Museo Palazzo Pretorio
    acquista il biglietto online e Salta la Fila !

biglietteria Mostre

SYNCHRONICITY. Contemporanei, da Lippi a Warhol
Museo Palazzo Pretorio

Evento Terminato il 10/01/2016

CoopCulture incontra gli insegnanti al Museo di Palazzo Pretorio  per presentare il progetto espositivo dal titolo "Synchronicity. Contemporanei da Lippi a Warhol".

Il progetto espositivo di Stefano Pezzato, curatore e conservatore del Centro Pecci, promosso dal Comune di Prato – Museo di Palazzo Pretorio, inserisce  alcune fra le ricerche artistiche più significative dal secondo dopoguerra all'interno del percorso storico-artistico del Museo di Palazzo Pretorio.Marcel Duchamp e Andy Warhol, Daniel Spoerri e Michelangelo Pistoletto, Matthew Barney e Vanessa Beecroft, per citarne solo alcuni, trovano posto a fianco di Filippo Lippi e Donatello, delle tavole tardogotiche e delle pale rinascimentali, per arrivare, attraverso i secoli, sino all’altana dove sono esposte le opere dell'Ottocento e del Novecento, inserendosi cronologicamente proprio là dove terminano le raccolte civiche di Prato (con la considerevole donazione dei gessi di Jacques Lipchitz).


Le visite guidate si svolgeranno martedì 6 ottobre alle ore 17.00 e 17.45
La visita guidata proposta agli insegnanti è occasione anche per illustrare l'offerta didattica del Museo e idee e contenuti stimolo per una riflessione a scuola.


Le attività sono anche scaricabili dal sito http://www.palazzopretorio.prato.it/it/didattica-e-laboratori/
Il percorso espositivo è aperto al pubblico fino al 10 gennaio 2016.


Partecipazione gratuita all'Educational
Prenotazione al numero 0574 1934996

Tariffe

singoli 19-65 anni / gruppi prenotati nel week-end salvo riduzioni di legge

Intero : € 8.00

Ridotto : € 6.00

biglietto on-line:
diritto prevendita: € 2.00

Altre Riduzioni:

€ 4.00 ragazzi dai 7 ai 18 anni
          studenti fino a 26 anni
          scuole fuori Prato 
€ 3.00 scuole comune Prato

€ 8.00 biglietto cumulativo con Duomo
€ 20.00 abbonamento a 4 ingressi
€ 16.00 biglietto famiglia (da 1 a 2 adulti + da 1 a 3 bambini 6-12 anni)


Gratuito:

- bambini fino a 6 anni
- giornalisti accreditati
- ICOM 
- ICCROM
- guide e accompagnatori turistici della Regione Toscana
- disabili e invalidi più 1 accompagnatore
- 1 accompagnatore ogni 10 alunni (per scuole)


Cards:

AMICI DEL PRETORIO CARD

Base_€ 40,00 

Junior_€ 24,00 (fino a 18 anni)

Sostenitore (singolo)_€ 100,00 

Sostenitore (azienda)_€ 300,00 

 

PRATOMUSEI CARD

Pratomusei card è la nuova tessera nata dalla sinergia tra i quattro principali Musei della città di Prato: Centro per l’Arte Contemporanea Luigi Pecci, Museo del Tessuto, Museo di Palazzo Pretorio, Musei Diocesani.

card individuale_€ 13.00

family card (2 adulti + 2 ragazi fino a 14 anni)_€ 26.00


Prevendita biglietti e turni d'ingresso

Singoli
€ 1.50
 


Gruppi
Obbligatoria € 30.00 (min.12 max 25 persone)
Il diritto di prenotazione include il servizio di radioguide


Scuole

Obbligatoria € 20.00 (min.12 max 25 persone)
€ 10.00 scuole di Prato (min.12 max 25 persone)
Il diritto di prenotazione include il servizio di radioguide

biglietteria

La biglietteria chiude mezz'ora prima

Museo Palazzo Pretorio, Prato

Museo Palazzo Pretorio Stazione di porta al Serraglio (500 mt), dalla Stazione Centrale (1200 mt) e dalle fermate dei principali autobus urbani ed extraurbani.
In auto: autostrada A11 Firenze - Pisa, uscita Prato est; seguire indicazioni per il centro.
In autobus di linea:  le autolinee CAP e Lazzi forniscono un servizio di collegamento tra Firenze e Prato con partenza ogni 15 minuti dalla stazione di Santa Maria Novella
orari
SYNCHRONICITY SYNCHRONICITY da Venerdì
25 Settembre 2015

a Domenica
10 Gennaio 2016

Avviso

versione pdf

REGOLAMENTO DI PREVENDITA   Puoi acquistare gli ingressi e le visite didattiche fino alle ore 23.59 del giorno prima. Per gli acquisti sono accettate le carte Visa e Mastercard. Coopculture ricorda che l'acquisto on line è sicuro: il grado di sicurezza offerto è quello del protocollo SSL con cifratura a 128 bit. I dati concernenti la carta di credito sono comunicati solo ed esclusivamente a SSB (Società Servizi Bancari).   Modalità ritiro in cassa Se hai scelto come opzione la modalità di ritiro in cassa riceverai, a transazione avvenuta per posta elettronica la lettera di conferma del servizio espletato e il codice di prenotazione da esibire al cassiere al momento della riscossione del biglietto.   Modalità stampa a casa Se hai scelto come opzione la modalità stampa a casa riceverai in allegato, a transazione avvenuta, il biglietto in formato pdf, che potrai stampare su foglio A4 o, se sei in possesso di uno smartphone con un display superiore ai 3 pollici, potrai visualizzarlo sul tuo dispositivo e recarti direttamente al controllo accessi Precauzioni dopo la stampa Conserva con cura il biglietto, evitando di piegarlo, macchiarlo o bagnarlo soprattutto in prossimità del codice a barre. Per assistenza sugli acquisti on-line puoi scrivere all’indirizzo etickets@coopculture.it Il biglietto non è rimborsabile se non per casi eccezionali imputabili all'organizzazione. L'eventuale rimborso sarà effettuato attraverso il riaccredito dell'importo versato attraverso il conto corrente della carta di credito. L'ingresso è regolato da apposite norme stabilite dall'organizzatore. In base agli artt. 1173 ss c.c., dopo avere effettuato il pagamento on line non puoi più annullare l'acquisto effettuato. In caso contrario Coopculture avvierà una procedura legale, ex artt. 1218 ss c.c., con spese a tuo carico. Coopculture non assume alcuna responsabilità per i danni diretti e indiretti, di qualsiasi natura, sofferti in relazione ai servizi da essa erogati. Coopculture inoltre si riserva il diritto di ritirare, modificare, sospendere o interrompere qualsivoglia funzione o servizio per ragioni tecniche e/o organizzative. Puoi inoltrare un'osservazione o un reclamo, relativo al servizio offerto sul nostro sito Internet, inviando una e-mail a roma@coopculture.it Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. I tuoi commenti ci saranno molto utili per migliorare il nostro servizio.