Cerca nel sito :

 

Questo sito utilizza i Cookies Tecnici per migliorare e sviluppare il servizio per gli utenti e cookie di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più su come utilizziamo i cookies e come si possono controllare, leggi la nostra Privacy Policy/Dichiarazione sui Cookies.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Accetto

  • Ludus in fabula
    Pompei, Itinerario gioco , dal 03/10/16 al 30/06/17
  • Scavi di Pompei
    Pompei
    Scavi di Pompei
    Itinerario gioco
    Ludus in fabula, dal 03/10/16 al 30/06/17

Ludus in fabula

Attività Didattiche
Campania

 

I fanciulli coinvolti nella visita gioco, saranno guidati nell’area archeologica alla scoperta dei monumenti più importanti. Di volta in volta sarà presentato un giocattolo riprodotto da modelli autentici d’età romana: noci, astragali, bambole in terracotta, carrettini e poppatoi saranno gli oggetti utilizzati. Il mondo dell’infanzia: la scuola, la famiglia, il gioco sono gli argomenti che l’archeologo, in una narrazione leggera, presenterà ai giovanissimi partecipanti.

Come arrivare

Scavi di Pompei

Pompei

Scavi di Pompei

Visualizza sulla Mappa

Prenotazione ingresso Scuole


Compra Ora

Obiettivi Didattici

Operare comparazioni tra il mondo dell’infanzia antico e quello attuale

Conoscere i diversi materiali di cui erano fatti i giocattoli antichi

bookshop
guardaroba
ristorante
caffetteria
sito accessibile

Accesso parziale per le persone con disabilità motoria.

 

ATTENZIONE!

  • Divieto di introduzione nelle aree archeologiche

Si informano i Visitatori e tutti i soggetti interessati (scuole, Tour Operator, guide turistiche, ecc.) che, a tutela degli affreschi e degli ambienti delle aree archeologiche di competenza di questa Soprintendenza e per garantire la sicurezza di tutti, a far data dal 15 gennaio 2015 NON E’ CONSENTITO introdurre all’interno degli scavi di Pompei, Ercolano, Oplonti, Stabia e del Museo di Boscoreale, borse, zaini, bagagli, custodie, le cui dimensioni siano superiori a 30x30x15 cm.
I Visitatori potranno lasciare i propri effetti personali al servizio di guardaroba gratuito presente presso tutti i varchi di accesso.
Tuttavia, in considerazione del fatto che nei momenti di maggior afflusso, i locali adibiti a guardaroba potrebbero non essere sufficienti a contenere i bagagli di tutti i Visitatori, si fa appello al senso di collaborazione dei fruitori delle aree archeologiche affinché le nuove disposizioni possano trovare piena applicazione.
In particolare, si richiede agli insegnanti che accompagnano le scolaresche in visita di accertarsi che gli studenti lascino i propri zainetti a bordo degli autobus o degli altri mezzi di trasporto con cui raggiungono gli scavi.

 

 

Info e Prenotazioni

Note : Scuola dell’infanzia (5 anni)

NUMERO SCUOLE

848.082.408

da lunedì a venerdì ore 9.00 - 13.00 / 14.00 - 17.00

sabato ore 9.00 - 14.00

Ludus in fabula

Coopculture

Costi


Pompei

€ 160.00

a gruppo fino a 30 persone

chiudi

Ludus in fabula

Coopculture

Come prenotare


Scavi di Pompei

Prenotazione ingresso Scuole


Compra Ora

Al momento della prenotazione è necessario fornire:

•   i dati completi della scuola (nome, indirizzo, numero di telefono, fax, e-mail)

•   il numero dei partecipanti previsti (studenti e accompagnatori)

•   l’età degli studenti, la classe frequentata, l’eventuale presenza di studenti diversamente abili

•   il giorno e l’orario in cui si vuole effettuare l’attività, prevedendo delle possibili alternative

E' consigliabile prenotare entro massimo 15 giorni prima della data prevista per l’attività didattica. 

Il pagamento della visita deve essere effettuato entro 5 giorni dalla prenotazione; oltre tale termine, deve essere contestuale alla prenotazione.

 

Ingresso:

Per gli studenti il biglietto di ingresso è gratuito nei siti delle Soprintendenze Statali, dietro presentazione in biglietteria dell’elenco nominativo di studenti e

accompagnatori, firmato dal dirigente scolastico.

Per insegnanti / accompagnatori è prevista la gratuità nella misura di 1 ogni 10 alunni.

In occasione delle mostre, talvolta, potrebbe essere previsto il pagamento del biglietto d’ingresso ridotto per gli alunni.

I siti non statali prevedono in alcuni casi il biglietto d’ingresso ridotto per studenti e insegnanti.

chiudi