Cerca nel sito :

 

Questo sito utilizza i Cookies Tecnici per migliorare e sviluppare il servizio per gli utenti e cookie di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più su come utilizziamo i cookies e come si possono controllare, leggi la nostra Privacy Policy/Dichiarazione sui Cookies.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Accetto

  • Gusta Minori: le vie dell'arte e del palato
    Campania Artecard presenta
    La Campania di Notte
    Gusta Minori: le vie dell'arte e del palato
    Visite nei musei, monumenti e siti archeologici
    Minori - Villa Romana Marittima di Minori, dal 10/09/15 al 12/09/15

Gusta Minori: le vie dell'arte e del palato

La Campania di Notte

Salerno
Masanié- La Rivolta in Musica 
Lo spettacolo della XIX edizione del Gusta Minori

Da un'idea di Gerardo Buonocore

Musiche di Gerardo Buonocore

Regia di Lucia Amato


La parabola rivoluzionaria napoletana del luglio 1647, breve ma intensa, scandì l'esaltante avventura di un ardimentoso capopopolo, che, nella breve stagione di dieci giorni, conobbe gloria, onori e potere, ma anche delusioni, amarezze e tradimenti, fino alla vergogna della morte per decapitazione, e allo scempio del cadavere nella cornice della Piazza del Mercato e della Chiesa del Carmine deputate, per arcani destini della storia, a teatro di altri tragici eventi rivoluzionari con giustizia sommaria.


Ma quei dieci giorni, e l'alternarsi rapido di trionfo e morte di una rivoluzione antispagnola, furono sufficienti a trasformare Tommaso Aniello della Costa di Amalfi in un mito: simbolo della rivolta dei deboli contro i potenti, dei sudditi contro il tiranno, della plebe senza nome, angariata e stuprata, contro burocrati, baroni e signori tracotanti. E nel corso dei secoli quel mito finì con l'identificarsi con la Costa d'Amalfi, soprattutto da quando Giacinto Gigante realizzò uno straordinario olio raffigurante la "Casa di Masaniello" ad Amalfi.


L'origine amalfitana di Masaniello e quella sua presunta casa, luminosa nella gloria del sole, su di uno sperone di roccia a catapulta, nel miracolo urbanistico di case, chiese e scale di Atrani, diventano un pretesto per un evento di robusto spessore culturale, di rilievo nazionale, dai risvolti spettacolari garantiti, di sicuro interesse e richiamo per indigeni e turisti, e naturalmente per i media.


I giorni del Gusta Minori diventano così "i giorni di Masaniello".

Altri eventi in

La Campania di Notte
Luna cantastorie

dal 01/08/15 al 29/08/15

Imperium. Dramma in musica alla Villa Romana Marittima di Minori

dal 01/08/15 al 05/09/15

La notte di Plinio: si replica

dal 02/10/15 al 04/10/15

Luna Cantastorie. Speciale edizione a Paestum

Aperture straordinarie

31/10/15

Info e Prenotazioni

Inizio spettacoli

ore 20.30 - 21.30 - 22.30 - 23.30
Intero € 5,00
Gratuito per i ragazzi sotto i 14 anni e residenti a Minori

Prenotazione obbligatoria.

800 600 601 | dai cellulari e dall’estero +39 06 39 96 76 50 lun. – ven. 9.00 | 18.00 sab. 9.00 | 14.00

Gusta Minori: le vie dell'arte e del palato


Minori

Coopculture

Quando

da Giovedì, 10 a Sabato, 12 Settembre 2015
aperto
chiuso

chiudi

Gusta Minori: le vie dell'arte e del palato

Minori - Villa Romana Marittima di Minori

Coopculture

Orario

Aperto

10 Settembre 2015

20:30 - 23:30

12 Settembre 2015

20:30 - 23:30

 

 

chiudi