Cerca nel sito :

 

Questo sito utilizza i Cookies Tecnici per migliorare e sviluppare il servizio per gli utenti e cookie di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più su come utilizziamo i cookies e come si possono controllare, leggi la nostra Privacy Policy/Dichiarazione sui Cookies.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Accetto

  • Villa del Principe: fuori e dentro le mura di S. Tomaso
    RivieraCulture presenta
    Villa del Principe: fuori e dentro le mura di S. Tomaso
    per Tutti
    Walking tour o passeggiate culturali
    Genova - Villa del Principe - Palazzo di Andrea Doria, 14/01/2018

Villa del Principe: fuori e dentro le mura di S. Tomaso

Genova

a cura di

Enjoy Genova

Visita guidata alla riscoperta del Borgo e delle mura di S. Tomaso e della più vasta e sontuosa dimora nobiliare della città di Genova: Villa del Principe. Un’occasione per riscoprire un punto dell’antica Genova sacrificato al “progresso” e di cui non si parla mai ed al contempo visitare un’antica dimora, che nonostante il suo ruolo diplomatico non fu mai censita nei cinque Rolli istituiti dalla Repubblica, a causa dell’ubicazione al di fuori delle mura. Il palazzo fu fatto costruire da Andrea Doria nel Cinquecento, ai margini della città, con uno spettacolare affaccio sul Golfo. Dimora privata ma al tempo stesso luogo di soggiorno di tanti personaggi illustri come l’imperatore Carlo V, dal quale Andrea Doria ottenne l’indipendenza di Genova dalla Corona Spagnola e lo consacrò come Signore della città. Qui Andrea Doria diede vita ad una grande corte rinascimentale, di cui fecero parte importanti artisti come lo straordinario Perin del Vaga, che si occupò della decorazione e degli arredi di gran parte delle sale. Sicuramente il suo successore Giovanni Andrea I Doria lo arricchì e gli conferì un aspetto monumentale. Diede incarico a Marcello Sparzo di eseguire gli stucchi policromi sulle volte delle nuove sale aggiunte al nucleo originario e di realizzare nel giardino nord la famosa statua del Gigante, alta circa 8 metri, sovrastante la collina di Granarolo. Lo stesso giardino alla metà dell’Ottocento venne distrutto per far posto ai binari della ferrovia e al nuovo sviluppo residenziale e di cui rimangono labili tracce come la magnifica Grotta Doria. Oggi Villa del Principe è un museo pieno di tesori nascosti con affreschi, stucchi, arazzi, quadri, arredi intatti, che scopriremo insieme! ma non solo … un’esperienza che consente al visitatore di fare un vero e proprio salto indietro nel tempo in un meraviglioso Rinascimento! 

Sito Web Ufficiale:

Organizzato da

RivieraCulture

Come Arrivare

Consigliamo di raggiungere il sito

Driving in auto

Mezzi di trasporto consigliati

Treno

Info e Prenotazioni

335 1278679

Villa del Principe: fuori e dentro le mura di S. Tomaso


Genova

Coopculture

Quando

Domenica, 14 Gennaio 2018
aperto
chiuso

chiudi

Villa del Principe: fuori e dentro le mura di S. Tomaso

Genova - Villa del Principe - Palazzo di Andrea Doria

Coopculture

Orario

Aperto

14 Gennaio 2018

14:30 - 18:00

 

 

chiudi