Cerca nel sito :

 

Questo sito utilizza i Cookies Tecnici per migliorare e sviluppare il servizio per gli utenti e cookie di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più su come utilizziamo i cookies e come si possono controllare, leggi la nostra Privacy Policy/Dichiarazione sui Cookies.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Accetto

Palazzo Reale

questo sito è nel circuito :

Napoli
Musei

 

Il progetto risale, nel 1600, a Domenico Fontana; nel Settecento Luigi Vanvitelli, a seguito di problemi statici, chiude alternatamente gli archi della facciata, per rafforzare le strutture murarie. Nelle nicchie verranno poi collocate, nel 1888, le statue dei re di Napoli, da Ruggero il Normanno a Vittorio Emanuele II. Danneggiato da un incendio nel 1837, il Palazzo viene restaurato da Gaetano Genovese, autore dello scalone monumentale e della sistemazione del lato meridionale del Palazzo, con il cortile del Belvedere e il giardino pensile. Le sale più antiche del piano nobile, oggi Museo dell’Appartamento Storico, conservano l’arredo e le decorazioni delle famiglie reali: il Teatro di Corte, la splendida Sala degli Ambasciatori, la Sala del Trono, la Sala d’Ercole, la Cappella Palatina dedicata all’Assunta

prendi nota!

Palazzo Reale

Clicca sulla matita per prenderne nota nella tua agenda!

Come Arrivare

Napoli, Piazza Plebiscito 1

Bus: ANM R1 fermata Via San Carlo
Bus: ANM R3 fermata Via San Carlo
Bus: ANM C4 fermata Piazza Trieste e Trento

Servizi e Accessibilità

visite didattiche gruppi
visite didattiche scuole
audioguide
sito accessibile

NEWS

IN MOSTRA A PALAZZO REALE

The Young Pope / la mostra

11 aprile - 13 giugno 2017
Foto di  Gianni Fiorito, a cura di Maria Savarese

 

Storia in immagini di un set.  Trentotto grandi foto che raccontano la prima regia televisiva del  Premio Oscar Paolo Sorrentino.  Un percorso di immagini tra personaggi, scene, ricostruzioni di quello che è stato il più importante evento televisivo dell'anno, realizzate sul set durante i lunghi mesi in cui Gianni Fiorito, fotografo di scena, ha seguito la lavorazione della serie tv, una produzione internazionale (Wildside, Shy, HBO, Canal+) con un vasto pubblico diffuso in 110 paesi.

La mostra è allestita nel suggestivo spazio dell'Ambulacro di Palazzo Reale che propone nuovamente forme diverse di espressioni artistiche.  Un omaggio che la Campania fa al premiatissimo regista napoletano e a Gianni Fiorito, fotografo e da sempre suo collaboratore.

The Young Pope/ la mostra  è il frutto di un incredibile lavoro di fusione di talenti,  con un cast internazionale e un cast tecnico di grandissimo livello con il quale il regista napoletano Paolo Sorrentino ha instaurato una grande complicità e sintonia e che Gianni Fiorito ha saputo cogliere nei suoi scatti.  Attraverso la sua sintesi fotografica, Fiorito ripercorre la creazione del Papa sorrentiniano e degli altri personaggi della saga televisiva alternando, nel percorso dell’esposizione, immagini di scena, con la caratterizzazione dei principali soggetti e i passaggi chiave della sceneggiatura, a immagini di back-stage, in cui si evidenzia lo stretto rapporto fra regista e attori, l’uso scenografico del notevole patrimonio architettonico e paesaggistico italiano o la creazione in studio di ambienti non utilizzabili dal vero (la Cappella Sistina e altri ambienti vaticani), il notevole sforzo di uomini e mezzi che sta dietro alla costruzione di un evento cinematografico.

La narrazione cinematografica e quella fotografica- racconta l’autore nel dialogo con Maria Savarese- anche se partono da strumenti tecnici simili, sono completamente differenti. Un luogo, un dialogo, lo stato d’animo di un personaggio possono essere raccontati in cinematografia con un movimento di macchina, un cambiamento di fuoco, un tempo di ripresa lungo o breve in ogni caso beneficia dell’uso della parola. In fotografia lo stesso luogo, lo stesso stato d’animo o dialogo deve essere racchiuso unicamente in uno scatto, e senza colonna sonora. Da qui nasce la necessità della sintesi.

Info e Prenotazioni

dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00
il sabato dalle 9.00 alle 14.00
848 800 288
+39 06 399 67 050 da cellulari e dall'estero

 

Palazzo Reale

Napoli

Coopculture

Biglietteria

Il biglietto di ingresso al sito non include il biglietto per la mostra Totò genio (dal 13/04/17 al 09/07/17).

Acquista biglietto

Call Center
  • singoli, gruppi, scuole: 
    848 800 288
    +39 06 399 67 050 (dai cellulari e dall'estero) 

    dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00
    il sabato dalle 9.00 alle 14.00
     

Tariffe

Intero:

SOLO MUSEO | ONLY MUSEUM
4.00 inclusa audioguida Museo | audioguide included

SOLO MOSTRA | ONLY EXHIBITION
Unica sede | Single site 
€ 6.00

Abbonamento 3 sedi (Palazzo Reale - Maschio Angioino - Convento Di San Domenico Maggiore) | Integrated Ticket Palazzo Reale - Maschio Angioino - Convento Di San Domenico Maggiore
€ 12.00

L’abbonamento è open, valido per tutta la durata della mostra per un singolo ingresso in ciascuna sede.

 

Ridotto:

SOLO MUSEO | ONLY MUSEUM
3.00 inclusa audioguida Museo | audioguide included

SOLO MOSTRA | ONLY EXHIBITION
Unica sede | Single site 
€ 4.00

Abbonamento 3 sedi (Palazzo Reale - Maschio Angioino - Convento Di San Domenico Maggiore) | Integrated Ticket Palazzo Reale - Maschio Angioino - Convento Di San Domenico Maggiore
€ 9.00

 

SOLO MUSEO: Cittadini UE tra i 18 e i 24 anni

Altre Riduzioni
  • SOLO MUSEO
    • cittadini di età compresa tra i 18 e i 24 anni compiuti della della Comunità Europea in base alla legge 28.09.1999 n. 275, e successive integrazioni tramite lettere ministeriali.Di seguito elenco: Austria,Belgio, Bulgaria, Cipro, Danimarca,Estonia,Finlandia, Francia, Germania, Grecia,Irlanda,Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Olanda, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Ungheria, Confederazione Svizzera (Svizzera, Norvegia, Liechtenstein, Islanda).
    • docenti della Comunità Europea con incarico a tempo indeterminato delle scuole statali

Gratuito:

SOLO MUSEO


SOLO MOSTRA
per bambini al di sotto dei 6 anni, portatori di handicap

Altre condizioni di gratuità
  • SOLO MUSEO

    • guide turistiche della Unione Europea nell'esercizio della propria attività professionale; 
    • interpreti turistici della Unione Europea nell'esercizio della propria attività professionale;  
    • dipendenti del Ministero per i Beni e le Attività Culturali;
    • membri di ICOM (International Council of Museum);
    • membri di ICCROM (International organization for conservation of cultural heritage);
    • gruppi o comitive di studenti delle scuole pubbliche e private della Unione Europea previa prenotazione accompagnati da un insegnante ogni 10 alunni;
    • docenti e studenti delle facoltà di Architettura, Conservazione dei beni culturali, Scienze della formazione e corsi di laurea in Lettere o Materie letterarie con indirizzo archeologico o storico-artistico delle università e delle accademie di belle arti  ed iscritti alle rispettive scuole di perfezionamento, specializzazione e ai dottorandi di ricerca nelle sopraddette discipline di TUTTI i paesi membri dell'Unione Europea. Il biglietto è rilasciato agli studenti mediante esibizione del certificato di iscrizione per l'anno accademico in corso;
    • studenti Socrates ed Erasmus delle suddette discipline;
    • docenti di Storia dell'Arte degli Istituti liceali;
    • studenti delle scuole di: Istituto Centrale del Restauro, Opificio delle Pietre Dure, Scuola per il Restauro del Mosaico;- Dipendenti del Ministero dei Beni Culturali;
    • giornalisti iscritti all'albo nazionale e giornalisti provenienti da qualsiasi altro paese, nell'espletamento delle loro funzioni e previa esibizione di idoneo documento comprovante l'attività professionale svolta; - cittadini della Unione Europea portatori di handicap ed un loro familiare o accompagnatore appartenente ai servizi di assistenza socio-sanitaria;
    • operatori delle associazioni di volontariato che svolgono, in base alle convenzioni in essere stipulate con il Ministero, ai sensi dell'art. 112, comma 8, del Codice, attività di promozione e diffusione della conoscenza dei beni culturali; 

Cards

Il sito rientra nel circuito Campania Artecard

Prevendita biglietti e turni d'ingresso

Singoli
  • SOLO MUSEO
    Consigliata, € 2.00
Gruppi
  • SOLO MUSEO
    Obbligatoria, € 20.00 (min. 12 - max 30 persone)
Scuole
  • SOLO MUSEO
    Obbligatoria, gratuita

chiudi

Palazzo Reale

Napoli

Coopculture

Prepara la tua visita

Visite Didattiche

Gruppi
  • orario: a scelta
    lingua: italiano, inglese, francese, spagnolo, tedesco
    partecipanti: max 30 persone
    costo: € 130,00
    durata: 1 ora
    prenotazione: obbligatoria
Scuole

Audioguide

Lingue
  • italiano, inglese, francese
Durata
  • 1 ora
Costo
  • € 4

chiudi

Palazzo Reale

Napoli

Coopculture

Orario

Aperto

09.00 - 20.00

Chiuso

Mercoledì.

 

 

 

 

 

Biglietteria

Chiude un'ora prima

 

chiudi