Cerca nel sito :

 

Questo sito utilizza i Cookies Tecnici per migliorare e sviluppare il servizio per gli utenti e cookie di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più su come utilizziamo i cookies e come si possono controllare, leggi la nostra Privacy Policy/Dichiarazione sui Cookies.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Accetto

  • Roma
    Crypta Balbi
    Paesaggio e archeologia urbana
  • Roma
    Crypta Balbi
    Paesaggio e archeologia urbana
  • Roma
    Crypta Balbi
    Paesaggio e archeologia urbana
  • Roma
    Crypta Balbi
    Paesaggio e archeologia urbana

Crypta Balbi

Roma
Musei

 

La Crypta Balbi è un museo unico nel suo genere. E' la quarta delle sedi del Museo Nazionale Romano, con Palazzo Massimo, Palazzo Altemps e le Terme di Diocleziano. La Crypta Balbi era in origine un vasto cortile porticato annesso al teatro che Lucio Cornelio Balbo aveva eretto per volere di Augusto alla fine del I secolo a.C. Rappresenta una straordinaria testimonianza dell'evoluzione della società romana e del paesaggio urbano dall'antichità al XX secolo. Vent'anni di scavi e ricerche hanno portato alla luce una serie di trasformazioni e riusi dello stesso monumento e aiutano a comprendere i costumi sociali e le attività economiche durante l'oscuro periodo che segna il passaggio dall'antichità al Medioevo. Il museo si trova nella parte del complesso edilizio restaurato tra via delle Botteghe Oscure e via M. Caetani, che comprende il "dormitorio barberiniano" e due case di origine medievale che si affacciano su via delle Botteghe Oscure. La visita comprende una esposizione su tre piani ed un percorso fra vari edifici. Insieme ai materiali recuperati negli scavi della Crypta, come vasellame di varie epoche, utensili e frammenti architettonici, sono esposti anche reperti provenienti dalle collezioni storiche del Museo Nazionale Romano (antichità del Museo Kircheriano, collezioni Gorga e Betti, Medagliere). Sono stati da poco aperti ai visitatori gli scavi dell'esedra del teatro dove si possono individuare i vari riutilizzi del luogo. Sono inoltre visitabili le cantine, dalle quali si possono osservare le strutture della cripta e di un monumento destinato alla distribuzione gratuita del grano (Porticus Minucia) con gli ampliamenti medievali.

prendi nota!

Crypta Balbi

Clicca sulla matita per prenderne nota nella tua agenda!

Come Arrivare

Roma, Via delle Botteghe Oscure 31
Bus: n.70, n.81, n.87, n.116, n.116T, n.186, n.492, n.628

Servizi e Accessibilità

visite didattiche singoli
visite didattiche gruppi
visite didattiche scuole
bookshop
sito accessibile

Le quattro sedi del Museo Nazionale sono accessibili al 100%.
La mobilità interna è garantita da ascensori e da rampe.
Su richiesta sono disponibili sedie a rotelle.
Sono presenti idonei servizi igienici.

 

 

Info e Prenotazioni

dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00
il sabato dalle 9.00 alle 14.00

+39 06 399 67 700

Crypta Balbi

Roma

Coopculture

Biglietteria

Biglietto combinato, valido 3 giorni: Palazzo Massimo, Palazzo Altemps, Crypta Balbi, Terme di Diocleziano

Acquista biglietto

Buy ticket onlineOn-Line
Call Center
  • +39 06 399 67 700 
    dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00
    il sabato dalle 9.00 alle 14.00


     

Tariffe

Intero: € 7.00

Ridotto: € 3.50

Cittadini UE tra i 18 e i 25 anni

Altre Riduzioni
  •  

    • cittadini di età compresa tra i 18 e i 25 anni compiuti della della Comunità Europea in base alla legge 28.09.1999 n. 275, e successive integrazioni tramite lettere ministeriali.
    • Austria,Belgio, Bulgaria, Cipro, Danimarca,Estonia,Finlandia, Francia, Germaniagrecia,Irlanda,Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Olanda, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Ungheria, Conferderazione Svizzera (Svizzera, Norvegia, Liechtenstein, Islanda).
    • docenti della Comunità Europea con incarico a tempo indeterminato delle scuole statali.

Gratuito:

 

Attenzione!
Non è possibile effettuare la prenotazione del biglietto d’ingresso.

Altre condizioni di gratuità
    • guide turistiche della Unione Europea nell'esercizio della propria attività professionale; 
    • interpreti turistici della Unione Europea nell'esercizio della propria attività professionale;
    • dipendenti del Ministero per i Beni e le Attività Culturali;- membri di ICOM (International Council of Museum);- membri di ICCROM (International organization for conservation of cultural heritage); 
    • gruppi o comitive di studenti delle scuole pubbliche e private della Unione Europea previa prenotazione accompagnati da un insegnante ogni 10 alunni;- docenti e studenti delle facoltà di Architettura, Conservazione dei beni culturali, Scienze della formazione e corsi di laurea in Lettere o Materie letterarie con indirizzo archeologico o storico-artistico delle università e delle accademie di belle arti  ed iscritti alle rispettive scuole di perfezionamento, specializzazione e ai dottorandi di ricerca nelle sopraddette discipline di TUTTI i paesi membri dell'Unione Europea. Il biglietto è rilasciato agli studenti mediante esibizione del certificato di iscrizione per l'anno accademico in corso;
    • studenti Socrates ed Erasmus delle suddette discipline;docenti di Storia dell'Arte degli Istituti liceali;
    • studenti delle scuole di: Istituto Centrale del Restauro, Opificio delle Pietre Dure, Scuola per il Restauro del Mosaico;
    • Dipendenti del Ministero dei Beni Culturaligiornalisti iscritti all'albo nazionale e giornalisti provenienti da qualsiasi altro paese, nell'espletamento delle loro funzioni e previa esibizione di idoneo documento comprovante l'attività professionale svolta; 
    • cittadini della Unione Europea portatori di handicap ed un loro familiare o accompagnatore appartenente ai servizi di assistenza socio-sanitaria;
    • operatori delle associazioni di volontariato che svolgono, in base alle convenzioni in essere stipulate con il Ministero, ai sensi dell'art. 112, comma 8, del Codice, attività di promozione e diffusione della conoscenza dei beni culturali;

Cards

ARCHAEOLOGIA CARD valido 7 giorni per Palazzo Massimo, Palazzo Altemps, Crypta Balbi, Terme di Diocleziano, Colosseo, Foro Romano e Palatino, Terme di Caracalla, Villa dei Quintili, Mausoleo di Cecilia Metella:
INTERO € 23.00
RIDOTTO € 12.00

Prevendita biglietti e turni d'ingresso

Singoli
  • Consigliata, 2.00
     

Gruppi
  • Consigliata, € 30.00 

Scuole
  • Gratuita, obbligatoria dal 1 febbraio al 31 maggio

chiudi

Crypta Balbi

Roma

Coopculture

Prepara la tua visita

Visite Didattiche

Singoli
  • VISITE ACCOMPAGNATE ESEDRA
    - orario: sabato e domenica (tranne la prima domenica del mese) ore 10,45-11,45 - 12,45 - 14,45 - 15,45
    - lingua: italiano
    - partecipanti: max 30 pax
    - durata: 30 min
    - costo: gratuita
    - prenotazione: il giorno stesso in biglietteria
    - informazioni:+39 06 399 67 700

    VISITE ACCOMPAGNATE SOTTERRANEI
    - orario: dal martedì alla domenica (tranne la prima domenica del mese) ore 10,00-11,00 - 12,00 - 13,00 - 14,00 – 15,00 – 16,00 – 17,00 – 17,45 – 18,45
    - lingua: italiano
    - partecipanti: max 15 pax
    - durata: 30 minuti
    - costo: gratuita
    - prenotazione: il giorno stesso in biglietteria
    - informazioni:+39 06 399 67 700
     

    ANDIamo AL MUSEO
    programma di laboratori per famiglie
    da novembre 2017 a maggio 2018

    Il Servizio Educativo del Museo Nazionale Romano, in collaborazione con CoopCulture, propone un calendario di laboratori e attività dedicate ai bambini e alle loro famiglie da novembre 2017 a maggio 2018 nelle quattro sedi del Museo Nazionale Romano.
    Partecipazione gratuita alle attività
    Prenotazione gratuita fino ad esaurimento posti disponibili al num. + 39 06 39967700


    PROGRAMMA

    • Caccia allo stemma

    Palazzo Altemps
    19 novembre, ore 16.00
    bambini 4-10 anni

    Alla ricerca degli stemmi nobiliari presenti nelle diverse sale del palazzo cinquecentesco; i bambini inventeranno e realizzeranno poi, con semplici materiali da riciclo, lo stemma della propria famiglia per decorare le sale della loro casa.
    a cura del Servizio Educativo
     

    • Viridarium. Il giardino dipinto

    Palazzo Massimo
    17 dicembre, ore 16.00
    bambini 5-11 anni

    Nel museo si nasconde un giardino dipinto…era l’antica sala da banchetti dell’imperatrice Livia, moglie di Augusto. Per quale motivo era interamente decorata con piante e fiori? Quali specie vi sono raffigurate e perché? Un laboratorio per stimolare curiosità e capacità di osservazione, riflettendo insieme sulle tecniche della pittura romana e confrontando le specie dipinte con la varietà delle forme esistenti in natura.
    a cura del Servizio Educativo
     

    • Calendari festosi

    Palazzo Massimo
    26 dicembre, ore 16.00
    bambini 6-11 anni

    Come si misura il tempo? Possiamo sapere in anticipo quali giorni sono fortunati e quali no? Gli antichi avevano dato risposte certe a tutti questi quesiti e sapevano perfettamente come imbrigliare lo scorrere dei giorni con uno strumento straordinario che tuttora anche noi usiamo: il calendario.
    Per ogni mese andremo alla ricerca dell’origine del nome, delle ricorrenze più significative e soprattutto delle feste più importanti con tutto il loro corollario di festeggiamenti.
    Durante il laboratorio ciascuno potrà ricreare con foto e materiali diversi il proprio calendario 2018 personale.
    a cura di CoopCulture
     

    • Come si scrive?

    Terme di Diocleziano
    21 gennaio, ore 11.00
    bambini 6-13 anni

    Visita tematica e laboratorio didattico. Alla scoperta delle iscrizioni latine e degli antichi strumenti da scrittura; dopo aver osservato materiali e strumenti antichi, le famiglie realizzeranno una vera e propria iscrizione con semplici materiali da riciclo.
    a cura del Servizio educativo
     

    • Bestiario mascherato

    Palazzo Massimo
    13 febbraio, ore 16.00
    bambini 6-13 anni

    In questo Museo ci sono davvero tanti animali! Alcuni di loro si nascondono tra le statue o tra le lettere delle pietre scritte, altre ci osservano grandissime nelle sale: ippopotami che sorridono, uccellini che svolazzano, cavalli che si mettono in posa, polipi che catturano aragoste e perfino leoni e pantere!
    Un vero e proprio “archeosafari” alla scoperta di questa bizzarra fauna di pietra in cui, su un supporto appositamente predisposto saranno realizzati, lettera per lettera, tutti gli animali incontrati.
    L’animale preferito sarà poi l’oggetto della realizzazione di una maschera di Carnevale.
    a cura di CoopCulture
     

    • Una vita da zitella

    Crypta Balbi
    18 febbraio, ore 11.00
    bambini 6-11 anni

    Visita tematica e laboratorio didattico alla scoperta della vita delle bambine, dette appunto zitelle, ospitate nel Conservatorio delle Vergini Miserabili di S. Caterina della Rosa ai Funari, che aveva sede proprio nell’area oggi occupata dal museo.
    a cura del Servizio Educativo

     

    • Antichi profumi

    Terme di Diocleziano
    11 marzo, ore 11.00
    bambini 6-11 anni

    La visita gioco è finalizzata alla comprensione del valore simbolico-sacrale delle piante nell’antichità, attraverso il racconto del mito e l’osservazione guidata delle piante stesse.
    Sfogliando un grande libro pop up i partecipanti potranno scoprire le storie di alcune divinità e delle loro “incursioni” nel mondo vegetale: Apollo e la sua infelice storia d’amore con Dafne, le querce parlanti di Giove, la palma di Latona…
    Ogni esemplare verrà poi cercato e individuato all’interno dei giardini delle Terme di Diocleziano in una singolare “caccia al tesoro olfattiva”.
    a cura di CoopCulture
     

    • Come mi vesto

    Palazzo Massimo
    18 marzo, ore 16.00
    bambini 6-11 anni

    Visita tematica e laboratorio didattico. Alla scoperta della moda e delle mode nel mondo romano attraverso le sculture del Museo Nazionale Romano in Palazzo Massimo; abbigliamento, acconciature, accessori. Al termine della visita, le famiglie si cimenteranno con la realizzazione di una vera toga.
    a cura del Servizio Educativo
     

    In poche parole
    Terme di Diocleziano
    15 aprile, ore 11.00
    bambini 18-36 mesi

    Una visita speciale dedicata ai più piccoli per raccontare ai bambini la storia e l’archeologia con gli occhi, le mani e le poche parole di cui c’è bisogno: le loro prime parole.
    a cura del Servizio Educativo
     

    • A spasso nel tempo

    Crypta Balbi
    13 maggio, ore 11.00
    bambini 6-11 anni

    Un gioco alla scoperta della storia degli oggetti presenti nel Museo, sia di quelli che sono rimasti più simili ai nostri, sia di quelli che invece si sono totalmente trasformati, pur avendone conservato la funzione.
    Utilizzando una speciale “valigia del tempo” per pescare degli oggetti a sorpresa sarà possibile viaggiare attraverso il tempo e la storia.
    La squadra che per prima riuscirà a trovare tutte le corrispondenze vincerà questa singolare caccia al tesoro.
    a cura di CoopCulture

Gruppi
  • - orario: a scelta
    - lingua: italiano, inglese, francese, spagnolo, tedesco
    - partecipanti: max 30
    - costo: € 130,00
    - durata: 1 ora e 15 minuti
    - prenotazione: obbligatoria, call center +39 06 399 67 450

Scuole
  • Info e prenotazioni 848 082 408/ da cellulari e dall'estero +39 06 399 67 200


  • EduCulture Attività Didattiche in Corso:

chiudi

Crypta Balbi

Roma

Coopculture

Orario

Aperto

09.00 - 19.45

dal martedì alla domenica

Chiuso

Lunedì (eccetto Lunedì in Albis)

1 gennaio, 25 dicembre

Biglietteria

Chiude un'ora prima

 

chiudi