Cerca nel sito :

 

Questo sito utilizza i Cookies Tecnici per migliorare e sviluppare il servizio per gli utenti e cookie di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più su come utilizziamo i cookies e come si possono controllare, leggi la nostra Privacy Policy/Dichiarazione sui Cookies.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Accetto

  • Siena
    Sinagoga di Siena
    All'ombra della Torre

Sinagoga di Siena

Siena
Monumenti

 

 

La Sinagoga di Siena si trova a pochi passi da piazza del Campo. Progettata dall'architetto fiorentino Zanobi del Rosso, inaugurata nel 1786, essa rappresenta uno dei pochi esempi di architettura tra Rococò e Neoclassicismo della zona. La semplice facciata esterna e, in contrapposizione, l'elegante ambiente interno riccamente decorato sono esemplificativi delle sinagoghe costruite in Italia nell'età dei ghetti, prima dell'Emancipazione.Tuttora usata dalla comunità ebraica locale, la Sinagoga ospita argenti e paramenti rituali antichi e offre la possibilità di visitare il suggestivo antico matroneo riservato alle donne, attualmente adibito a mostre temporanee e attività didattiche.

prendi nota!

Sinagoga di Siena

Clicca sulla matita per prenderne nota nella tua agenda!

link:

Come Arrivare

Siena  (SI), Vicolo delle Scotte 14 

Bus: Linee urbane Pollicino Siena. 
linea A 51, fermata Piazza del Mercato
linea B 52, fermata Logge del Papa

Servizi e Accessibilità

visite didattiche gruppi
visite didattiche scuole
bookshop
sito accessibile

E’ presente un ascensore. Ci sono servizi igienici attrezzati.

 

NEWS

  • LILIANA PICCIOTTO PRESENTA IL VOLUME “SALVARSI. GLI EBREI D’ITALIA SFUGGITI ALLA SHOAH 1943 -1945”

domenica 18 febbraio, ore 16

In Italia la percentuale di ebrei scampati alla Shoah fu alta, più dell’81%, nonostante gli arresti e le deportazioni delle autorità fasciste e naziste. Una ricerca, condotta per oltre nove anni dalla storica Liliana Picciotto e sfociata nel volume Salvarsi. Gli ebrei d’Italia sfuggiti alla Shoah 1943-1945 racconta le storie di chi è riuscito a salvarsi e di come lo ha fatto con una approfondita ricostruzione storiografica. Sarà proprio l’autrice domenica 18 febbraio alle 16 in Sinagoga a parlarne presentando il libro insieme a Lamberto Piperno Corcos, consigliere della Comunità ebraica e Ambra Cabibbe, dell’associazione Donne ebree d’Italia sezione di Siena.

Al contrario di quanto già descritto da Liliana Picciotto ne Il libro della memoria e in altri studi, il volume Salvarsi (Giulio Einaudi editore, 2017) nel presentare i risultati del progetto «Memoria della salvezza» del Centro di Documentazione Ebraica Contemporanea (CDEC) affronta il ‘rovescio della medaglia’. Nessuno in precedenza si era posto, in modo sistematico e scientifico, la domanda su chi fossero i salvi e come si fossero salvati. Molti i temi e le domande toccate dal libro: che cosa sapevano gli ebrei in Italia della Shoah che infuriava già nell'Europa nazista? E cosa ne sapeva la gente comune? Qual era il rischio per un cittadino che desse soccorso agli ebrei? Può questo soccorso definirsi resistenza civile? L'opera è anche un omaggio a quei capifamiglia che seppero usare preveggenza, coraggio e capacità di affrontare uno stato di emergenza permanente. Le domande cui il progetto del CDEC ha voluto dare risposta riguardano anche le circostanze esterne che hanno giocato in favore della salvezza: il caso, il periodo temporale, la geografia, il contesto sociale, la cerchia amicale, trovarsi in città o in campagna. Un insieme di contingenze che sono presenti nelle testimonianze orali raccolte da Picciotto nell'ultima sezione del volume e che restituiscono uno scenario vario di aiuti, di intraprendenza e di casualità senza il quale sarebbe stato difficile "salvarsi".

Ingresso libero

 

Info e Prenotazioni

sinagoga.siena@coopculture.it 

0577 27 13 45

Sinagoga di Siena

Siena

Coopculture

Biglietteria

Acquista biglietto

Buy ticket onlineOn-Line

Tariffe

Intero:

4.00

biglietto on-line: 
diritto prevendita: € 1.00 

Ridotto: € 3.00

ragazzi da 6 a 14 anni, studenti dai 15 ai 25 anni, giornalisti, gruppi superiori alle 20 persone, possessori di un biglietto del Museo Ebraico e Sinagoga di Firenze o del Museo Ebraico di Venezia

Altre Riduzioni
  • studenti dai 15 ai 25 anni
    giornalisti
    gruppi superiori alle 20 persone
    possessori di un biglietto della Sinagoga e Museo Ebraico di Firenze o del Museo Ebraico di Venezia. 

Gratuito: bambini fino ai 6 anni.
 

Altre condizioni di gratuità
  • insegnanti accompagnatori (2 ingressi gratuiti ogni 15 studenti)
    accompagnatore gruppo (ogni 20 persone)
    accompagnatore di un portatore di handicap
     

Cards

Biglietto integrato Sinagoghe e Musei Ebraici di Siena, Fiernze e Venezia: € 16,00

Prevendita biglietti e turni d'ingresso

Singoli
  • La Sinagoga di Siena è aperta:

    domenica – lunedì – giovedì dalle 10.30 alle 17.30

    ingressi ogni mezz’ora dalle 10.45 alle 16.45

    ultimo ingresso alle 16.45

    martedì – mercoledì – venerdì  solo su prenotazione (per info e costi: sinagoga.siena@coopculture.it)

     

Call Center

dalla domenica al venerdì
dalle 10.30  alle 15.00

0577 27 13 45

sinagoga.siena@coopculture.it

chiudi

Sinagoga di Siena

Siena

Coopculture

Prepara la tua visita

Visite Didattiche

Gruppi
  • orario: a scelta
    lingua: italiano, inglese, ebraico
    partecipanti: min 20 -  max 30 pax
    costo:  € 3.00 a visitatore
    durata:  45'
    prenotazione: obbligatoria
Scuole

chiudi

Sinagoga di Siena

Siena

Coopculture

Orario

Aperto

10.30 - 17.30

domenica, lunedì e giovedì

ultimo ingresso alle 16.45

martedì – mercoledì – venerdì  solo su prenotazione 

(per info e costi: sinagoga.siena@coopculture.it)

Chiuso

Il sabato e in occasione delle festività ebraiche 
1 gennaio e 25 dicembre.

 

chiudi