Cerca nel sito :

 

Questo sito utilizza i Cookies Tecnici per migliorare e sviluppare il servizio per gli utenti e cookie di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più su come utilizziamo i cookies e come si possono controllare, leggi la nostra Privacy Policy/Dichiarazione sui Cookies.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Accetto

  • DIGITALIFE 2017
    DIGITALIFE 2017
    Roma - Mostre, dal 07/10/17 al 07/01/18

DIGITALIFE 2017

Roma
Mostre

 

L’ottava edizione di Digitalife, sezione del Romaeuropa Festival dedicata alle nuove tecnologie e all’arte digitale, stimola una riflessione sulla fragilità delle rappresentazioni del reale, ingannevole quanto le illusioni virtuali che sono in grado di deformarlo. All’interno degli spazi del Palazzo delle Esposizioni lo spettatore interagisce con complesse architetture audiovisive, vi si immerge, viene avvolto da vortici di luce e suono. Gli strumenti con cui le installazioni da noi selezionate assieme a Richard Castelli sono state realizzate offrono agli artisti la possibilità di ampliare i propri orizzonti espressivi e di captare e riprodurre i mutamenti in atto nell’ambiente in cui viviamo. Un mondo basato sulle immagini in cui le nuove tecnologie non sono più solo mezzi di conoscenza e interazione, ma contribuiscono a ridisegnare la nostra identità, o meglio le nostre molteplici identità, a ridefinire il concetto di tempo e i confini delle nostre potenzialità. Sulla centralità delle immagini e sull’importanza della percezione visiva si concentra il lavoro di due importanti istituzioni culturali: la Fondazione Giuliani, legata alla Biennale dell’Immagine in Movimento del Centre d’Art Contemporain di Ginevra, e la Nomas Foundation, che con KizArt riesce ad avvicinare anche i più piccoli alla video arte contemporanea.
Arte e scienza. Privato della sua realtà materiale e trasformato in bit, oppure ricostruito per essere indossato come un’armatura in grado di superare i limiti e le imperfezioni di pelle, ossa, muscoli, il corpo umano è un ibrido. Frammentato in numeri o ripensato in silicio, convive e viene contaminato dalla tecnologia, che si insinua sempre più nel nostro processo evolutivo. La scienza determina questi cambiamenti, l’arte li anticipa. In occasione della giornata conclusiva del Festival, Romaeuropa mette in comunicazione queste due forme di conoscenza, libere nella loro espressione e internazionali per vocazione, per immaginare il nostro futuro. 

Una coproduzione
Fondazione Romaeuropa,
Azienda Speciale Palaexpo

Un progetto di
Monique Veaute

A cura di
Richard Castelli per Jean Michel Bruyère, Dumb Type, Ivana Franke, Granular Synthesis

Kizart a cura di
Raffaella Frascarelli per Nomas Foundation

Biennale de l'Image en Mouvement: da Ginevra a Roma a cura di
Andrea Bellini, Cecilia Alemani, Caroline Bourgeois, Elvira Dyangani Ose per Fondazione Giuliani

 

prendi nota!

DIGITALIFE 2017

Clicca sulla matita per prenderne nota nella tua agenda!

link:

Info e Prenotazioni

Singoli e gruppi 06 39967500
Scuole 848 082 408

dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00
sabato dalle 9.00 alle 14.00

DIGITALIFE 2017


Roma

Coopculture

Quando

da Sabato 7 Ottobre 2017 a Domenica 7 Gennaio 2018

chiudi

DIGITALIFE 2017


Roma

Coopculture

Tariffe

Come Acquistare

Biglietto on-line
  • Ticket On LIne
Biglietto d'ingresso
  • - Intero € 10
  • - Ridotto € 8
Altre Riduzioni Biglietto Evento
    • giovani fino a 26 anni
    • adulti oltre i 65 anni
    • insegnanti in attività su presentazione di dichiarazione dell'istituto di provenienza, esclusi professori universitari
    • gruppi con prenotazione obbligatoria (min 10 max 25 persone)
    • gruppi convenzionati
    • ​forze dell'ordine e militari con tessera di riconoscimento


    € 6.00
    ragazzi dai 7 ai 18 anni € 6,00

    € 4.00
    scuole

    € 8.00
    gruppi (min 10 max 25 pax) dal martedì al venerdì 
    € 10.00 sabato, domenica e festivi

    GRATUITO

    • bambini fino a 6 anni
    • 1 accompagnatore per ogni gruppo prenotato
    • 1 accompagnatore ogni 10 studenti
    • disabile e accompagnatore
    • invalido e accompagnatore
    • guide turistiche Regione Lazio
    • accompagnatori turistici Regione Lazio
    • interpreti che accompagnano le guide
    • possessori tessera ICOM e ICROM
    • ​primo mercoledì del mese gratuito per gli under 30 (dalle 14.00 a chiusura)
Pacchetto
  • BIGLIETTO INTEGRATO MANGASIA: WONDERLANDS OF ASIAN COMICS + DIGITALIFE 2017
    Intero € 18,00
    Ridotto € 15,00 
    Ragazzi dai 7 ai 18 anni € 9,50
    Bambini fino a 6 anni gratuito

Gruppi
  • DIDATTICA SU PRENOTAZIONE PER GRUPPI (MAX 25 PAX)
    durata: 1 ora
    lingue: ita/ing/fra/ted/spa
    costo: 1 mostra € 100,00 | 2 mostre €165,00

Scuole
  • Bit generation
    visita animata in mostra e laboratorio
    Scuola primaria (I e II biennio)
    a cura del Laboratorio d'arte

    Un percorso in mostra con attività di laboratorio all’interno delle sale espositive. La visita è caratterizzata da esperienze immersive all’interno di installazioni in cui immagini, suoni e luci creano ambienti artificiali suggestivi e stimolanti.

    Durata dell’attività
    h 1h 30’

    Costo
    € 80,00 a gruppo classe – max 25 partecipanti

    Biglietto d’ingresso
    € 4,00 a ragazzo

    Orari
    dal martedì al venerdì ore 10.00 e 11.30

    Prenotazione obbligatoria


     

    Visita in mostra
    per le scuole secondarie di I e II grado
    a cura di CoopCulture

    Tariffa: Euro 80,00 a gruppo classe
    Biglietto d'ingresso: Euro 4,00 a studente

Diritto di prenotazione
  • Singoli (prenotazione consigliata)
    € 2.00

    Gruppi (prenotazione obbligatoria_min 10 max 25 persone)
    € 30.00

    Scuole (prenotazione obbligatoria_min 10 max 25 persone)
    € 20.00
Visite Didattiche e altri servizi acquistabili
  • VISITE GUIDATE INDIVIDUALI
    sabato, domenica e festivi
    ore 10.30 e 16.30
    € 4,00

chiudi