Cerca nel sito :

 

Questo sito utilizza i Cookies Tecnici per migliorare e sviluppare il servizio per gli utenti e cookie di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più su come utilizziamo i cookies e come si possono controllare, leggi la nostra Privacy Policy/Dichiarazione sui Cookies.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Accetto

  • Le vie dei tesori
    Le vie dei tesori
    La Sicilia svelata
    Agrigento - Grandi Eventi, dal 15/09/17 al 24/09/17
  • Le vie dei tesori
    Le vie dei tesori
    La Sicilia svelata
    Agrigento - Grandi Eventi, dal 15/09/17 al 24/09/17

Le vie dei tesori. La Sicilia svelata

Agrigento
Grandi Eventi

Scarica il programma degli eventi ad Agrigento

 

Il festival Le vie dei tesori, giunto alla sua XI edizione, riaccende i riflettori su Palermo che, per i cinque week-end di ottobre, diventa un vero e proprio museo diffuso aprendo contestualmente tesori in gran parte sconosciuti.
Quest’anno il Festival, che intende coinvolgere turisti e siciliani nella riscoperta di un patrimonio inestimabile, si allarga ad altre quattro città della Sicilia: Agrigento, Caltanissetta, Messina e Siracusa, in due weekend di settembre, da venerdì 15 a domenica 17 e da venerdì 22 a domenica 24.

Cinque cittàquasi 200 luoghi da scoprire con passeggiate, visite guidate e aperture straordinarie: siti archeologici, cripte, palazzi aristocratici, teatri, ville, chiese e tanti altri gioielli nascosti.

Il Festival approda quest'anno ad Agrigento in collaborazione con CoopCulture, con l'intento di recuperare memoria, orgoglio, senso di identità.
Nei due weekend tra il 15 e il 17 e il 22 e il 24 settembre la città aprirà le porte di venti tesori di arte, storia, natura, offrendo visite guidate con un contributo da 1 a 2 euro.

In particolare, per l'occasione CoopCulture propone due speciali visite accompagnate ad Agrigento dal 15 al 24 settembre:

  • venerdì | sabato | domenica

durante gli orari di apertura del sito
Valle dei Templi: Santuario di Demetra

L’edificio sacro che dialoga con la natura
Il tempio dorico, degli inizi del V secolo, sorgeva sulla roccia a Nord e su imponenti fondazioni a Est e a Sud, solo in parte riutilizzate dalla chiesa di San Biagio costruita poi sul posto. Sul lato est, sotto il costone roccioso scavato da grotte, rimangono due altari circolari.
Che il tempio fosse dedicato alla Dea Demetra era un’ipotesi dell’archeologo Pirro Marconi, nel 1930. Secondo studi più recenti, il tempio e il sottostante santuario rupestre potrebbero essere stati il luogo di un culto alle Ninfe, o potrebbero essere stati dedicati ad Artemide, alla quale sono sacri i boschi, gli animali e le acque. Una chiesa dedicata a San Biagio, edificata su un luogo sacro pagano, non priva di significato. A Metaponto, il culto del Santo, taumaturgo che benedice acque e animali, si sovrappone all'Artemision, di età greca, dove l’acqua ha un ruolo purificatore e fecondante.
Il Santuario di Demetra sarà aperto dalle 10.00 alle 18.00.
 

  • venerdì | sabato | domenica

durante gli orari di apertura del sito 
Valle dei Templi: Teatro ellenistico
L’ultima grande scoperta archeologica

Le strutture rinvenute nel 2016 lungo il limite orientale dell’agorà confermano quanto ci è stato tramandato dal domenicano Tommaso Fazello, che nel XVI secolo vide il Teatro di Agrigento, ormai in rovina, non lontano dalla Chiesadi San Nicola. Il luogo scelto per la realizzazione del teatro è certamente uno dei più suggestivi che la città antica potesse offrire e che ancora si può apprezzare: un declivio dolce, che si affaccia sulla valle proprio in corrispondenza del cosiddetto Tempio della Concordia e che, oltre questo, guarda l’orizzonte marino. Una posizione, questa, che di per sè costituisce un termine per l’inquadramento cronologico, che risulta così definibile nel contesto dell’età ellenistica, periodo nel quale traspare sempre la ricerca di rapporti dialettici con il paesaggio naturale.
Il Teatro Ellenistico sarà aperto dalle 10.00 alle 18.00.


Durata
20 minuti

Accessibilità
parzialmente accessibile ai disabili

Modalitàdi partecipazione
Per le visite non occorre prenotare. 
Basta acquistare un coupon (online o presso il sito) e presentarsi all’ingresso dei luoghi. 
A tutti coloro che acquisiranno i coupon online, verrà inviata una mail con un tagliando dotato di  un codice QR. 
La pagina contenente il codice dovrà essere stampata e mostrata all’ingresso dei luoghi. 
Chi vorrà, potrà fare a meno di stamparla e potrà mostrarla sul proprio smartphone o tablet.
Per info e acquisto coupon clicca QUI.


Per il programma completo delle iniziative nell'ambito de Le Vie dei Tesori ad Agrigento clicca QUI.

 

link:

Le vie dei tesori
La Sicilia svelata


Agrigento

Coopculture

Tariffe

Pacchetto
  • Per info e acquisto coupon clicca QUI.

chiudi