Cerca nel sito :

 

Questo sito utilizza i Cookies Tecnici per migliorare e sviluppare il servizio per gli utenti e cookie di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più su come utilizziamo i cookies e come si possono controllare, leggi la nostra Privacy Policy/Dichiarazione sui Cookies.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Accetto

  • Il presepe
    Il presepe
    Religiosità e tradizione popolare
    news

Il presepe. Religiosità e tradizione popolare

 

Dal 14 dicembre 2016 al 20 gennaio 2017, in occasione delle prossime festività natalizie, verrà esposto al pubblico nella Palazzina Gregoriana del Palazzo del Quirinale il presepe monumentale conservato nelle collezioni del Museo Nazionale delle Arti e Tradizioni Popolari di Roma.
Si tratta di un  presepe che ha un stretto legame con la storia del nostro Paese: fu infatti raccolto dall’etnologo Lamberto Loria, cui era stata affidata la cura della grande Mostra di etnografia italiana svoltasi a Roma nel 1911 nell’ambito della “Mostra internazionale” organizzata per celebrare il cinquantenario dell’Unità d’Italia. 
Le figure esposte, che rappresentano gli usi e costumi delle diverse regioni d’Italia, sono opera di importanti maestri napoletani del XVIII e XIX secolo e ci mostrano personaggi caratteristici di classi sociali e realtà diverse, occidentali e orientali, cristiani e gentili.
Sono oltre 100 i “pastori” su una scena complessiva di 35 metri quadrati realizzata, in questa occasione, da uno dei maggiori maestri presepari oggi attivi, Nicola Maciariello, coadiuvato da Nicolò Giacalone. La scenografia contribuisce in maniera sostanziale a creare la veridicità della narrazione e a dare senso al complesso significato simbolico di strutture e personaggi, creando allo stesso tempo un insieme di grande suggestione.

Giorni di apertura della mostra con il Palazzo aperto:
dal 14 al 18 dicembre e dal 10 gennaio al 20 gennaio 2017: la visita è inclusa  nel biglietto di ingresso al Palazzo del Quirinale.

Giorni di apertura in cui è possibile visitare solo il Presepe:
19-20-21-22-23-27-28-29-30 dicembre 2016  e  3-4-5 gennaio 2017 occorre prenotarsi.

Orario: dalle 10.30 alle 16.00 (ultimo ingresso 15.30).

La mostra è gratuita. 

Modalità di prenotazione

La prenotazione è nominativa, non cedibile e si può effettuare con le seguenti modalità:
on line
tramite Call center, tel. 06 39.96.75.57, da lunedì a venerdì 9.00–13.00 / 14.00-17.00, sabato 9.00–14.00, domenica chiuso.
presso INFOPOINT, Centro informazioni e prenotazioni (Salita di Montecavallo, 15), il martedì, mercoledì, venerdì, sabato e domenica dalle 9.00 alle 17.00.
Qualora i dati anagrafici dei nominativi, indicati al momento della prenotazione, non coincidano con i dati risultanti dai documenti, non sarà consentito l’accesso. I minori di 12 anni devono essere accompagnati da un adulto.
La procedura di prenotazione per l’accesso comporta un costo di € 1,50.