Cerca nel sito :

 

Questo sito utilizza i Cookies Tecnici per migliorare e sviluppare il servizio per gli utenti e cookie di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più su come utilizziamo i cookies e come si possono controllare, leggi la nostra Privacy Policy/Dichiarazione sui Cookies.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Accetto

  • CoopCulture per le vie dei Presidi Slow Food
    CoopCulture per le vie dei Presidi Slow Food
    Alla scoperta dell’archeologia e dei sapori dell’area vesuviana
    Napoli - Iniziative Speciali, 22/05/2016
  • Oplontis
    CoopCulture per le vie dei Presidi Slow Food
    Alla scoperta dell’archeologia e dei sapori dell’area vesuviana
    Oplontis, 22/05/2016

CoopCulture per le vie dei Presidi Slow Food. Alla scoperta dell’archeologia e dei sapori dell’area vesuviana

Torre Annunziata
Iniziative Speciali

 

Visita guidata agli Scavi di Oplontis, laboratorio didattico e pranzo con i prodotti dei Presidi Slow Food

CoopCulture e Slow Food propongono un itinerario guidato alla scoperta dell'archeologia e dei sapori dell'area vesuviana.
L'itinerario rientra nell'iniziativa le Vie dei Presìdi, evento diffuso organizzato da Slow Food Campania e Basilicata grazie al quale, per il secondo anno, sarà possibile avvicinare i consumatori ai territori e alle tecniche di produzione dei Presìdi Slow Food.

Visita guidata agli Scavi di Oplontis, una delle più significative testimonianze monumentali del suburbio pompeiano, dove un archeologo CoopCulture guiderà i partecipanti alla scoperta della Villa di Poppea grandiosa costruzione residenziale della metà del I secolo a.C., attribuita a Poppaea Sabina, seconda moglie dell'imperatore Nerone.

A seguire visita in azienda con presentazione del Presidio Slow Food "Pomodorino del piennolo del Vesuvio" straordinariamente saporito con la sua polpa soda e compatta, povera di succo, prosciugata dal sole che splende sui terreni aridi del vulcano.

La giornata prosegue con il racconto della straordinaria biodiversità delle albicocche vesuviane e poi un pranzo-degustazione in campagna con primo, secondo, contorno, bruschetta con pomodorino del piennolo e dolce.

 

Dove

Oplontis

Torre Annunziata

Oplontis

Visualizza sulla Mappa

Divieto di introduzione nelle aree archeologiche

Si informano i Visitatori e tutti i soggetti interessati (scuole, Tour Operator, guide turistiche, ecc.) che, a tutela degli affreschi e degli ambienti delle aree archeologiche di competenza di questa Soprintendenza e per garantire la sicurezza di tutti, a far data dal 15 gennaio 2015 NON E’ CONSENTITO introdurre all’interno degli scavi di Pompei, Ercolano, Oplonti, Stabia e del Museo di Boscoreale, borse, zaini, bagagli, custodie, le cui dimensioni siano superiori a 30x30x15 cm.
I Visitatori potranno lasciare i propri effetti personali al servizio di guardaroba gratuito presente presso tutti i varchi di accesso.
Tuttavia, in considerazione del fatto che nei momenti di maggior afflusso, i locali adibiti a guardaroba potrebbero non essere sufficienti a contenere i bagagli di tutti i Visitatori, si fa appello al senso di collaborazione dei fruitori delle aree archeologiche affinché le nuove disposizioni possano trovare piena applicazione.
In particolare, si richiede agli insegnanti che accompagnano le scolaresche in visita di accertarsi che gli studenti lascino i propri zainetti a bordo degli autobus o degli altri mezzi di trasporto con cui raggiungono gli scavi.

Info e Prenotazioni

Prenotazione obbligatoria 
840 800 288 dai cellulari e dall'estero + 39 06 399 67 050 lun. - ven. 9.00 - 13.00 | 14.00 - 17.00 sab. 9.00 - 14.00

CoopCulture per le vie dei Presidi Slow Food
Alla scoperta dell’archeologia e dei sapori dell’area vesuviana


Torre Annunziata

Coopculture

Tariffe

Biglietto d'ingresso
  • - Intero € 20
  • - Ridotto € 18
Altre Riduzioni
  • per grp minimo 5 pax
Pacchetto
  • La tariffa include: 
    _trasporto dedicato con bus
    _Ingresso agli Scavi di Oplontis e visita con archeologo
    _Pranzo con i prodotti dei presìdi Slow Food

chiudi