Cerca nel sito :

 

Questo sito utilizza i Cookies Tecnici per migliorare e sviluppare il servizio per gli utenti e cookie di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più su come utilizziamo i cookies e come si possono controllare, leggi la nostra Privacy Policy/Dichiarazione sui Cookies.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Accetto

  • Invasioni Digitali
    Invasioni Digitali
    Roma, Napoli, Prato - Iniziative Speciali, dal 01/05/16 al 07/05/16
  • Invasioni Digitali
    Invasioni Digitali
    Roma, Napoli, Prato - Iniziative Speciali, dal 01/05/16 al 07/05/16
  • Invasioni Digitali
    Invasioni Digitali
    Roma, Napoli, Prato - Iniziative Speciali, dal 01/05/16 al 07/05/16
  • Invasioni Digitali
    Invasioni Digitali
    Roma, Napoli, Prato - Iniziative Speciali, dal 01/05/16 al 07/05/16
  • Invasioni Digitali
    Invasioni Digitali
    Roma, Napoli, Prato - Iniziative Speciali, dal 01/05/16 al 07/05/16
  • Invasioni Digitali
    Invasioni Digitali
    Roma, Napoli, Prato - Iniziative Speciali, dal 01/05/16 al 07/05/16

Invasioni Digitali

Roma Napoli Prato
Iniziative Speciali

 

               

CoopCulture partecipa ad Invasioni Digitali 2016. 

Ecco il calendario delle Invasioni

A Saluzzo 

Invasione alla Castiglia di Saluzzo
Domenica 1 maggio, ore 10.00 La Castiglia di Saluzzo

Ingresso gratuito al Museo e alle ore 11.00 visita guidata a cura di CoopCulture che attraverso l’orientation e i camminamenti della Castiglia racconterà l’evoluzione del Castello di Saluzzo e il suo ruolo nel tempo. La visita guidata darà inoltre nuove prospettive, suggestioni e visioni di paesaggi, particolari del castello e del territorio circostante.
Meeting point Castiglia di Saluzzo - piazza Castello
Il costo della visita guidata è di 2 euro 

Per partecipare all'invasione occorre iscriversi al sito www.invasionidigitali.it, andare sulla pagina del calendario invasioni 2016, cercare Saluzzo e aderire all'iniziativa in Castglia. 
Vai all'invasione http://www.invasionidigitali.it/invasione/invasione-alla-castiglia-di-saluzzo/
Per ulteriori informazioni 800392789

A Venezia 
#ghetto500
1516 – 2016 I ghetti chiudono i musei aprono  
Lunedì 2 maggio, ore 17.00 Museo Ebraico Venezia, Scola Grande Tedesca, Scola Canton,Campo di Ghetto Novo  

Visita guidata al museo ebraico di Venezia con le mostre Grand Tour di Alberto Jona Falco e The New Venice Haggadah e visita  alle antiche sinagoghe Tedesca e Canton.

Meeting point Museo Ebraico di Venezia - via Cannaregio, 2902 


Partecipazione gratuita
Per partecipare all'invasione occorre iscriversi al sito www.invasionidigitali.it, andare sulla pagina del calendario invasioni 2016, cercare Venezia e aderire all'iniziativa.
Per uletriori informazioni 041 715 359                

A Roma
#AppiaAntica.Una visita a Villa dei Quintili, il più grande complesso residenziale del suburbio di Roma.
sabato 7 maggio,  ore 11.00 
Villa dei Quintili e Appia Antica

Invadiamo una zona ancora incontaminata della campagna romana con l’esempio meglio conservata di villa romana del II secolo d.C. Al termine della visita sarà possibile passeggiare su un tratto di Appia antica, la strada che non a caso i Romani chiamavano “regina di tutte le strade”.

Meeting point Ingresso biglietteria via Appia Nuova 1092
Partecipazione gratuita
Per partecipare all'inavsione occorre iscriversi al sito www.invasionidigitali.it, andare sulla pagina del calendario invasioni 2016, cercare Roma e aderire all'iniziativa.                                                                                                                              
                                                                                                              
A Prato 
#DestinazionePrato
sabato 7 maggio, alle ore 10.30 e alle ore 16.30 Musei Diocesani, Museo del Tessuto e Museo di Palazzo Pretorio 

Una giornata di invasioni a #PratoMusei tra arte, storia, archeologia, tradizioni, sapori e performance.

Si comincia alle ore 10.30 con un appuntamento in Piazza Duomo da cui parte un suggestivo percorso di visita in cattedrale per ammirare uno più importanti cicli pittorici rinascimentali, le Storie di Santo Stefano e San Giovanni Battista realizzato nella metà del Quattrocento da Filippo Lippi.

Si prosegue con la visita al Museo del Tessuto simbolo della storia civile della città per esplorare  il monumento  di archeologia industriale tessile, l’antica “Cimatoria Campolmi Leopoldo e C.”, unica grande fabbrica ottocentesca all'interno delle mura medievali della città di Prato. La visita si conlude con un'incursione al laboratorio del restauro alla scoperta dei trucchi del mestiere. Dall'eccellenza tessile all'eccellenza gastronomica pratese: dopo la visita tutti in cortile per un aperitivo a kilometro zero.

Alle ore 16.30 appuntamento al Museo di Palazzo Pretorio per un'invasione degli etruschi con una speciale visita alla mostra L’Ombra degli etruschi. E per finire un'invasione musicale sulle note della “non” esibizione dei pratesi Fantasia Pura Italiana.

Meeting point

ore 10.30 biglietteria del Museo dell’Opera - piazza Duomo, 49

ore 16.30 Museo di Palazzo Pretorio- piazza del Comune


Partecipazione gratuita
Per partecipare occorre iscriversi al sito www.invasionidigitali.it, andare sulla pagina del calendario invasioni 2016, cercare Prato e aderire alle iniziative.
Per ulteriori informazioni 0574 19 34 996

                                                                               

A Napoli 

#invasionidigitali al Museo Archeologico Nazionale di Napoli tra i supereroi di Adrian Tranquilli #supereroialMann
sabato 7 maggio ore 17.00 

Il Museo Archeologico Nazionale di Napoli in collaborazione con CoopCulture partecipa alle #invasionidigitali con una visita didattica alla mostra Giorni di un futuro passato dell'artista Adrian Tranquilli, a cura di Eugenio Viola, con il coordinamento di Marco De Gemmis.

La mostra è organizzata nell'ambito del progetto che il Servizio Educativo del Museo Archeologico Nazionale di Napoli ha concepito per attivare e promuovere un dialogo tra il patrimonio di antichità in esso custodito e i linguaggi della contemporaneità. 
Un operatore didattico CoopCulture guiderà gli invasori alla scoperta ed alla condivisione dell'opera multiforme di Adrian Tranquilli, la cui ricerca è incentrata, caso unico in Italia, sul fumetto super-eroico, soggetto privilegiato del suo vocabolario plastico. 
Le figure rappresentate nelle sue opere sono la metafora amara del rapporto tra individuo e collettività, tra il singolo e le strutture di potere che lo schiacciano. L'intento della mostra è quindi quello di generare uno scambio tra il fruitore, tra le opere dell'artista, l'architettura e le collezioni del museo, attraverso un percorso che ripercorre l'intero lavoro dell'artista.     

Meeting point      

biglietteria del Museo Archeologico Nazionale di Napoli

Partecipazione gratuita
Per partecipare occorre iscriversi al sito www.invasionidigitali.it, andare sulla pagina del calendario invasioni 2016, cercare Napoli e aderire alle iniziative.  

Per ulteriori informazioni 06 39967050 | 848800288      

Invasioni Digitali


Roma


Napoli


Prato

Coopculture

Tariffe

chiudi