Cerca nel sito :

 

Questo sito utilizza i Cookies Tecnici per migliorare e sviluppare il servizio per gli utenti e cookie di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più su come utilizziamo i cookies e come si possono controllare, leggi la nostra Privacy Policy/Dichiarazione sui Cookies.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Accetto

  • Botero. Via Crucis. La Passione di Cristo
    Botero. Via Crucis. La Passione di Cristo
    Roma - Mostre, dal 13/02/16 al 01/05/16
  • Palazzo delle Esposizioni
    Botero. Via Crucis. La Passione di Cristo
    Palazzo delle Esposizioni, dal 13/02/16 al 01/05/16

Botero. Via Crucis. La Passione di Cristo

Roma
Mostre

 

Via Crucis. La Passione di Cristo è un ciclo di opere realizzate da Fernando Botero tra il 2010 e il 2011.

Nella serie, composta da 27 olii e 34 opere su carta, esposta in numerosi Paesi tra l’America e l’Europa, emerge la tematica presente in Botero sin dalla sua infanzia e gioventù, in Colombia, immersa nell’abbondanza d’immagini religiose, tanto nell’ambito pubblico che in quello privato.

L’opera di Fernando Botero offre molteplici livelli di lettura. Il suo lavoro è un’interpretazione sempre amplificativa, mai semplicemente imitativa, di alcuni dei protagonisti dell’arte occidentale tra i quali, solo per citarne alcuni, Paolo Uccello, Peter Paul Rubens, Diego Velázquez, Paul Cézanne e Pablo Picasso.

Botero ha costruito sempre mondi sensuali, popolati da esseri colmi di un piacere immenso e felice, attraverso quell’abbondanza tranquilla e suntuosa delle forme che trova la sua maturità verso la fine degli anni ‘70. C’è qui un crocevia nel quale i ricordi della sua città,  del suo Paese, vengono attraversati fortemente da pratiche religiose profondamente radicate nella propria cultura e iconografia. Le dolci sembianze, le idee e le forme che sembrano così stabili, vengono attraversate da quello sconvolgimento in cui dolore e tragedia si plasmano, impiegando il linguaggio figurativo che caratterizza l’artista colombiano senza abbandonare il suo particolare sguardo deformante.

Si dovrebbe considerare queste opere, nelle quali il drammatico fa la propria incursione, come una nuova dimostrazione in cui si identificano trasformazioni interne che arricchiscono e amplificano il suo lavoro. Il tono ironico viene sostituito dal compassionevole per riflettere intorno alla poesia e al dramma, all’intensità e alla crudeltà della Passione di Cristo.

Questa mostra è arrivata al cuore di Medellín, città natale di Botero, durante la settimana di Pasqua del 2012, per i festeggiamenti per gli 80 anni di vita dell’artista. Il pittore ha deciso di donare la serie al Museo di Antioquia che, da quel momento, si occupa del suo viaggio per il mondo.

link:

bookshop
guardaroba
ristorante
caffetteria
sito accessibile

Info e Prenotazioni

Informazioni, prenotazioni, visite guidate per singoli e gruppi
Tel. 06 39967500
 

Informazioni, prenotazioni, visite guidate per le scuole
Tel. 848 082 408

Orari del call center
dal lunedì al venerdì 9.00-18.00
sabato 9.00-14.00

Botero. Via Crucis. La Passione di Cristo


Roma

Coopculture

Biglietteria

Biglietto d'ingresso
  • - Intero € 10
  • - Ridotto € 8
Altre Riduzioni
  • Dal 24 marzo al 1 maggio 2016, in concomitanza della video installazione Caravaggio Experience

    • Intero € 12.50
    • Ridotto € 10

    Il biglietto ridotto è valido per:

    • giovani fino a 26 anni
    • adulti oltre i 65 anni
    • insegnanti in attività, esclusi professori universitari
    • gruppi con prenotazione obbligatoria (minimo 10 persone - massimo 25 persone) dal martedì al venerdì
    • gruppi convenzionati
    • forze dell'ordine e militari con tessera di riconoscimento
    • giornalisti con regolare tessera dell'Ordine Nazionale (professionisti, praticanti, pubblicisti) ridotto speciale € 7,00
Altre Riduzioni Biglietto Evento
  • Ridotto 7/18 anni: € 6,00

    Scuole: € 4,00 per studente 

    Gli studenti, ricercatori, dottorandi degli atenei romani (sia pubblici che privati)
    Il venerdì e il sabato, dalle ore 19,00 fino alla chiusura della biglietteria,  hanno diritto ad acquistare il biglietto di ingresso alle mostre al prezzo di € 4,00

    Primo mercoledì del mese
    Grazie al Gioco del Lotto il primo mercoledì del mese ingresso gratuito per i visitatori sotto i 30 anni dalle ore 14.00 alle ore 19.00.
    Valido solo per i visitatori singoli, offerta non applicabile ai componenti dei gruppi prenotati.

    L'ingresso gratuito è valido per:

    • bambini fino a 6 anni
    • 1 accompagnatore per ogni gruppo prenotato
    • 1 accompagnatore ogni 10 studenti
    • disabile (accompagnatore gratuito)
    • invalido (accompagnatore gratuito)
    • guide turistiche Regione Lazio
    • accompagnatori turistici Regione Lazio
    • interpreti che accompagnano le guide
    • possessori tessera ICOM e ICROM
Gruppi
  • Visite guidate per gruppi con prenotazione obbligatoria
    € 100,00 (min. 10 - max. 25 persone)

Scuole
  • Visite guidate per scuole con prenotazione obbligatoria
    € 80,00 (min. 10 - max. 25 studente)

Diritto di prenotazione
  • Singoli
    E' possibile prenotare per i singoli il turno d'ingresso alla mostra (€ 2,00 escluso il costo del biglietto) ed accedere alla mostra dall'ingresso senza file 

    Gruppi
    Obbligatoria, € 30.00 max 25 persone 

    Scuole
    Obbligatoria, € 20.00 max 25 persone

Visite Didattiche e altri servizi acquistabili
  • Visite guidate individuali in italiano:
    sabato, domenica e festivi ore 12.00 e 16.30

    € 4,00

     

chiudi