Cerca nel sito :

 

Questo sito utilizza i Cookies Tecnici per migliorare e sviluppare il servizio per gli utenti e cookie di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più su come utilizziamo i cookies e come si possono controllare, leggi la nostra Privacy Policy/Dichiarazione sui Cookies.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Accetto

  • Walid Raad
    Walid Raad
    preface / prefazione
    Napoli - Mostre, dal 11/10/14 al 19/01/15
  • MADRE
    Walid Raad
    preface / prefazione
    MADRE, dal 11/10/14 al 19/01/15

Walid Raad. preface / prefazione

Napoli
Mostre

 

a cura di Alessandro Rabottini, Andrea Viliani

La mostra, la prima in un’istituzione pubblica italiana dedicata a uno dei più importanti artisti contemporanei emersi nell’area mediorientale, presenterà in anteprima italiana tutta l’articolazione del progetto The Atlas Group (1989-2004), che investiga la dimensione politica, sociale, psicologica e estetica delle guerre civili in Libano negli ultimi decenni, insieme al progetto in corso Scratching on Things I Could Disavow, in cui Raad investiga le analoghe dinamiche afferenti all’affermazione dell’arte moderna e contemporanea nel contesto arabo.

In occasione della mostra – coprodotta dal Madre con Carré d’Art- Musée d’art contemporain, Nîmes – sarà organizzata dal Madre una serie di incontri pubblici e attività didattiche, in collaborazione con varie Università, Centri di Ricerca e professionisti della comunicazione, per approfondire la conoscenza della scena culturale e delle dinamiche socio-politiche di un’area al centro della cronaca e al contempo in piena espansione quale appunto il Vicino e Medio Oriente, particolarmente rilevante per un’area affacciata sul Mediterraneo come la Regione Campania e la città di Napoli.

 

"Lettera aperta a Walid Raad"

di Sandra Mouaikel

18 gennaio ore 18.00

In occasione della chiusura della mostra, il Dipartimento di Educazione del museo Madre, in collaborazione con Le Nuvole Teatro Stabile di Innovazione, propone un grande evento pubblico, la visita-performance "Lettera aperta a Walid Raad" di Sandra Mouaikel.

La performance è ispirata ai temi di stringente attualità esplorati dall'artista, una delle voci più originali e autorevoli della scena artistica del Medio Oriente, nella sua mostra: incidenza della guerra sul contesto pubblico e privato, veridicità del documento storico, dinamiche che presiedono alla formazione della memoria individuale e collettiva, natura intima dell'esperienza artistica nei confronti dell'influenza pervasiva della politica e dell'economia.

Partecipazione gratuita fino a esaurimento posti disponibili con prenotazione obbligatoria.
Ingresso al museo gratuito.

 

bookshop
guardaroba
ristorante
caffetteria
sito accessibile

MADRE_Corner

Libri, free-press, eventi, Wi-Fi e altro ancora 

Lunedì, Sabato e Domenica

11.00 - 15.30

 

NEWS

Si informa che la collezione permanente, al secondo piano, non sarà momentaneamente fruibile, dal 5 al 16 dicembre, per consentire l'allestimento della mostra

dedicata a Gian Maria Tosatti, “Sette Stagioni dello Spirito”, a cura di Eugenio Viola,

opening 16 dicembre 2016, ore 19.00.

 

Info e Prenotazioni

081 193 13016

Walid Raad
preface / prefazione


Napoli

Coopculture

Tariffe

Biglietto d'ingresso
  • - Intero € 7
  • - Ridotto € 3.50
Visite Didattiche e altri servizi acquistabili
  • Un sabato al museo

    Visite didattiche gratuite per adulti

    partecipanti: max 30
    durata: 60 minuti
    costo: partecipazione gratuita alla visita, ingresso al museo a pagamento 
    prenotazione: consigliata
    quando: sabato 18 e 25 ottobre;  1, 8, 15, 22 e 29 novembre e 6, 13, 20 e 27 dicembre, alle ore 11 e alle ore 17 

     

    Assistiti da un operatore didattico, i visitatori potranno esplorare e verificare temi, posizioni e linguaggi della contemporaneità. Il contesto museale si trasforma in ambiente incoraggiante e coinvolgente per sperimentare una partecipazione attiva del pubblico alla vita del museo. Un viaggio alla scoperta delle mostre e delle collezioni in progress del museo Madre.

     

    Museo_in_Azione

    Visite performative gratuite per adulti

    partecipanti: max 30

    durata: 60 minuti
    costo: partecipazione gratuita alla visita, ingresso al museo a pagamento 
    prenotazione: consigliata
    quando: domenica  19 e 26 ottobre;  2, 9, 16, 23 e 30 novembre e 7, 14, 21 e 28 dicembre, alle ore 11 e alle ore 17 

    Le visite Museo_in_Azione sono dedicate a quei visitatori che desiderano vivere un’esperienza di visita performativa. Lungo il percorso espositivo saranno infatti proposte attività performative ispirate alle opere evidenziate nel corso della visita.
    Un approccio nuovo alle opere, per trasformare la visita alle collezioni e alle mostre del museo in una esperienza ‘’dal vivo’’.

     

    FreeMadre

    Visita didattica gratuita per adulti

    partecipanti: max 30

    durata: 60 minuti
    costo: partecipazione gratuita alla visita, ingresso al museo gratuito
    prenotazione: consigliata
    quando: lunedì 13, 20 e 27 ottobre; 3, 10, 17 e 24 novembre alle ore 17 e lunedì 1, 8, 15, 22 e 29 dicembre, alle ore 11 e alle ore 17

     

    Assistiti da un operatore didattico, i visitatori potranno esplorare e verificare temi, posizioni e linguaggi della contemporaneità. Il contesto museale si trasforma in ambiente incoraggiante e coinvolgente per sperimentare una partecipazione attiva del pubblico alla vita del museo. Un viaggio alla scoperta delle mostre e delle collezioni in progress del museo Madre.

chiudi