Cerca nel sito :

 

Questo sito utilizza i Cookies Tecnici per migliorare e sviluppare il servizio per gli utenti e cookie di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più su come utilizziamo i cookies e come si possono controllare, leggi la nostra Privacy Policy/Dichiarazione sui Cookies.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Accetto

  • Mostri
    Mostri
    Creature fantastiche della paura e del mito
    Roma - Mostre, dal 20/12/13 al 01/06/14
  • Palazzo Massimo
    Mostri
    Creature fantastiche della paura e del mito
    Palazzo Massimo, dal 20/12/13 al 01/06/14

Mostri. Creature fantastiche della paura e del mito

Roma
Mostre

 

Con “Mostri. Creature fantastiche della paura e del mito”, torna una grande mostra al Museo Nazionale Romano in Palazzo Massimo, dopo il percorso di rinnovamento degli allestimenti delle collezioni permanenti perseguito negli ultimi anni. 
L’esposizione, attraverso più di cento reperti archeologici, indaga i miti della tradizione classica che hanno influenzato l’arte moderna e contemporanea, e il cinema in particolar modo.

L’allestimento si ispira a un labirinto, la forma più antica del viaggio iniziatico che ogni eroe deve affrontare per accedere a una consapevolezza superiore.Straordinari prestiti dai musei di tutto il mondo - Atene, Berlino, Basilea, Vienna, Los Angeles e New York - cui si aggiungono i prestigiosi reperti giunti da numerose collezioni di archeologia di musei italiani - consentono di restituire un ampio panorama dell’iconografia delle creature fantastiche presenti nelle culture antiche.

La mostra affronta per aree tematiche l’iconografia di ciascun tipo di creatura fantastica e ne illustra l’evoluzione nel corso del tempo. Insieme ai reperti archeologici sono esposte tre tele: di Alberto Savinio Creta, dalla Galleria nazionale d’arte moderna di Roma, il cui soggetto è un Minotauro con testa di giraffa; lo splendido olio Medusa, di anonimo fiammingo della prima metà del XVII secolo proveniente dalla Galleria degli Uffizi, un tempo attribuito a Leonardo da Vinci, e, dalla Pinacoteca Nazionale di Bologna, la tela del Cavalier d’Arpino Perseo libera Andromeda, con una pregiata rappresentazione di Pegaso.

Il cinema, forma artistica che più di tutte subisce il fascino delle paure legate alla dimensione del quotidiano e incarnate dalle figure mostruose, presterà alla mostra due testimonial d’eccezione: Scott Ross, pioniere degli effetti speciali a Hollywood, e Shane Mahan, specialista della creazione di mostri meccatronici sul grande schermo. Venerdì 20 dicembre incontreranno gli studenti dell’Istituto per la cinematografia e la TV “Roberto Rossellini”, e sabato 21 alle ore 11.00 terranno una conferenza presso l’Auditorium Parco della Musica di Roma.

bookshop
guardaroba
sito accessibile

NEWS

A partire dal 6 luglio e per tutti i giovedì fino al 28 settembre, le sedi museali delle Terme di Diocleziano, Palazzo Massimo e Palazzo Altemps osserveranno un prolungamento di orario di 3 ore, fino alle ore 23.00, ingresso con biglietto ordinario secondo le tariffazioni vigenti

Info e Prenotazioni

+39 06 39967700
 

Mostri
Creature fantastiche della paura e del mito


Roma

Coopculture

Biglietteria

Biglietto d'ingresso
  • - Intero € 10
  • - Ridotto € 6.50
Altre Riduzioni
  • per i cittadini della Unione Europea tra i 18 e i 25 anni

    GRATUITO per i ragazzi di tutte le nazionalità sotto i 18 anni e per i cittadini della Unione Europea e sopra i 65 anni
Gruppi
  • Info e prenotazioni: +39 06 399 67 450
Scuole
  • Info e prenotazioni: 848 082 408/ da cellulari e dall'estero +39 06 399 67 200
Diritto di prenotazione
  • Prenotazione singoli: € 2,00  

    Prenotazione turno gruppi: obbligatoria max 25 persone - € 30.00 

    Prenotazione turno scuole: obbligatoria dal 1 febbraio al 31 maggio - gratuita 

    Il prepagamento del “diritto di prenotazione” è obbligatorio.
Visite Didattiche e altri servizi acquistabili
  • Info e prenotazioni: +39 06 399 67 700

chiudi