Search in the site :

 

Questo sito utilizza i Cookies Tecnici per migliorare e sviluppare il servizio per gli utenti e cookie di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più su come utilizziamo i cookies e come si possono controllare, leggi la nostra Privacy Policy/Dichiarazione sui Cookies.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Accetto

  • Judith Hopf. From down, from up & in between
    Judith Hopf. From down, from up & in between
    from february 22 to march 23
    news MADRE
  • MADRE
    Judith Hopf. From down, from up & in between
    from february 22 to march 23
    news MADRE

Judith Hopf. From down, from up & in between. from february 22 to march 23

 

[Italian Language]
La mostra ha sede presso Palazzo Caracciolo di Avellino in Largo Avellino 17 Napoli.

Promossa dalla Fondazione DONNAREGINA in collaborazione con la Fondazione Morra Greco, è il secondo appuntamento di Progetto XXI.

From down, from up & in between è la prima personale dell’artista tedesca Judith Hopf in un’istituzione napoletana. 
La mostra sgorga dalle riflessioni di Judith Hopf sulla città di Napoli e sulla sua radicatissima cultura, intrisa di una forma di spiritualismo del tutto singolare: la totale assimilazione di una concezione del mondo di matrice pagana ha permesso lo sviluppo di un rapporto con il sistema di credenze cattoliche che quasi elimina il concetto di trascendenza per ricondurre ogni accadimento ad una sfera umana. Anche la tensione fra paradiso ed inferno, pulsione di morte e potere di vita e bellezza si configura attraverso una commistione totale delle due sfere. 
La mostra consiste in un progetto site specific che mira a rappresentare questa dimensione culturale e la tensione che nasce dall’unione di due forze in antitesi.

Ingresso gratuito