Search in the site :

 

This site uses cookies to improve and develop the service to users and cookie profiling own and third-party for its functionality and to send you advertising and services with your preferences. To learn more about how we use cookies and how you can control, Read our Privacy Policy about cookies.
By closing this banner, scrolling through this page or by clicking any of its elements you consent to the use of cookies. I Agree

  • AUDIOVISIONI
    Audiovisioni
    news MADRE
  • AUDIOVISIONI
    Audiovisioni
    news MADRE
  • AUDIOVISIONI
    Audiovisioni
    news MADRE
  • AUDIOVISIONI
    Audiovisioni
    news MADRE
  • AUDIOVISIONI
    Audiovisioni
    news MADRE
  • MADRE
    Audiovisioni
    news MADRE

Audiovisioni

 

[Italian Language]
AUDIOVISIONI.
Musiche, suoni & elaborazioni live su capolavori del cinema muto e video d'autore contemporaneo 
a cura di ‘NAMUSICA 
25 gennaio - 15 febbraio - 15 marzo

Il MADRE è lieto di presentare AUDIOVISIONI, una rassegna di film & video d’autore sonorizzati dal vivo.
Il ciclo di spettacoli si propone di approfondire in modo fortemente emotivo il rapporto tra musica e immagine, proponendo “prodotti intermediali”, forme di creazione artistica in cui intervengono due o più mezzi che collaborano nell’espressione di un senso unitario. La musica e un ‘suono contemporaneo’ live (song, stilemi jazzistici, elettronica, improvvisazione e musica classica) collegati all’immagine filmica rappresentano in questi spettacoli la possibilità di approcciare un’educazione all’ascolto che sia oltre che piacevole piena di stimoli verso istanze artistiche, letterarie e in generali estetiche del nostro tempo.


Gli appuntamenti 

venerdì 25 gennaio 2013, ore 19.00
ASSUNTA SPINA (1915)
di Gustavo Serena
con Francesca Bertini, Gustavo Serena
Testi di Salvatore Di Giacomo
Musica di ENSEMBLE DISSONANZEN:
Enzo Salomone, adattamento testi e voce recitante
Tommaso Rossi, flauti
Marco Sannini, tromba e flicorno
Francesco D’Errico, sintetizzatore, elaborazioni elettroniche
Ciro Longobardi, pianoforte

venerdì 15 febbraio 2013, ore 19.00
PERCEZIONI
il film, i testi, la musica, di Samuel Beckett
con la proiezione di FILM (1964) di Samuel Beckett: con Buster Keaton, regia di Alan Schneider.
Musica di ENSEMBLE DISSONANZEN
Enzo Salomone, voce recitante
Tommaso Rossi, flauto
Francesco Solombrino, violino
Manuela Albano, violoncello
Ciro Longobardi, pianoforte

venerdì 15 marzo 2013, ore 19.00
MAN RAY MOVIES
Le retour à la Raison, del 1923; L’Etoile de Mer, del 1928; Emak Bakia, del 1926
Musica di ENSEMBLE DISSONANZEN:
Tommaso Rossi, flauti
Marco Sannini, tromba
Francesco D’Errico, sinth ed elettronica
Ciro Longobardi, pianoforte

Biglietti
€ 10.00 intero
€ 7.00 ridotto (studenti, ad esibizione libretto universitario, under 25 e over 65)
Il biglietto consente di usufruire nel weekend successivo di un ingresso al Museo


3 Matinée per le scuole 
Appuntamenti gratuiti Il ciclo di spettacoli proposti si propone di approfondire in modo fortemente emotivo il rapporto tra musica e immagine, proponendo “prodotti intermediali”, forme di creazione artistica in cui intervengono due o più mezzi che collaborano nell’espressione di un senso unitario.Su questa premessa si fonda il percorso di suggestioni articolate e interdisciplinari di questo ciclo di eventi, finalizzate ad stimolare positivamente il vissuto emozionale dei giovani studenti.

venerdì 25 gennaio
ASSUNTA SPINA (1915) di Gustavo Serena 
con Francesca Bertini, Gustavo Serena
Testi di Salvatore Di Giacomo
Musica di ENSEMBLE DISSONANZEN   
venerdì 15 febbraio
PERCEZIONI il film, i testi, la musica, di Samuel Beckett 
con la proiezione di FILM (1964) di Samuel Beckett: 
con Buster Keaton, regia di Alan Schneider
Musica di ENSEMBLE DISSONANZEN
venerdì 15 marzoMAN RAY MOVIES 
Le retour à la Raison, del 1923; L’Etoile de Mer, del 1928; Emak Bakia, del 1926
Musica di ENSEMBLE DISSONANZEN   


Ore 10.30 Proiezione e concerto
Ore 12.00 visita didattica al Museo e alla Mostra di Sol Lewitt
Durata attività: h 2,30
La partecipazione è gratuita, fino ad esaurimento posti.
Prenotazione obbligatoria 081 19313016