Search in the site :

 

This site uses cookies to improve and develop the service to users and cookie profiling own and third-party for its functionality and to send you advertising and services with your preferences. To learn more about how we use cookies and how you can control, Read our Privacy Policy about cookies.
By closing this banner, scrolling through this page or by clicking any of its elements you consent to the use of cookies. I Agree

Le terme di Caracalla in 3D

 

[Italian Language]
Fare una passeggiata tra le Terme di Caracalla e ammirare ciò che i suoi visitatori vedevano duemila anni fa. Oggi è possibile grazie alla realtà virtuale. Il progetto, realizzato dalla Soprintendenza speciale di Roma,Coopculture e il CNR, prevede per i visitatori del parco archeologico l'utilizzo di visori speciali, simili a delle maschere. Una volta indossati, i visori permettono di trasformare l'ambiente circostante in ricostruzioni 3D. Così, gli spettatori, potranno ammirare le ricostruzioni originali degli ambienti. Nel numero di Robinson di domenica 3 dicembre 2017, Maurizio Bettini racconta il suo viaggio tra le Terme di Caracalla con la realtà virtuale.