Search in the site :

 

Questo sito utilizza i Cookies Tecnici per migliorare e sviluppare il servizio per gli utenti e cookie di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più su come utilizziamo i cookies e come si possono controllare, leggi la nostra Privacy Policy/Dichiarazione sui Cookies.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Accetto

  • ROVINE
    RUINS
    THE POWER OF THE RUINS
    Roma - Exhibitions, from 09/10/15 to 31/01/16
  • Palazzo Altemps
    RUINS
    THE POWER OF THE RUINS
    Palazzo Altemps, from 09/10/15 to 31/01/16

RUINS. THE POWER OF THE RUINS

Roma
Exhibitions

 

[Italian Language]

La forza delle rovine non è la consueta esposizione di bucolici paesaggi pittorici con architetture classiche, sebbene una sezione sia dedicata a essi, il soggetto è piuttosto trattato con una spiccata propensione all'interdisciplinarietà, alla commistione di tematiche e di riflessioni. L'idea centrale della mostra, la rovina per l'appunto, è indagata da diverse angolazioni, interpretata con gli occhi degli antichi, dall'occidente all'estremo oriente, e dai personaggi più diversi: dall'erudito del ‘500, al turista contemporaneo, passando per intellettuali, registi, poeti, sociologi e musicisti.

Tutto il percorso è una meditazione sull’incompletezza, sull’esigenza di conservare la memoria, sull'incapacità dell'uomo contemporaneo di far vivere insieme il passato e il progresso della modernità, ma è anche testimonianza di una fascinazione per le vestigia antiche che resta inalterata nei secoli. Lo stesso Museo di Palazzo Altemps e la sua collezione permanente sono parte integrante di questa riflessione, del viaggio tra i resti del passato e le macerie del presente. Le magnifiche sale museali, comprese quelle recentemente restaurate, ospiteranno più di cento opere di stile, tecniche, cronologie e carattere di gran lunga diversi dai capolavori presenti stabilmente nel museo, creando spesso suggestivi giochi di rimando. Così nella sala di Polifemo lo splendido torso ciclopico introduce il tema del frammento e dell’immagine del corpo maschile nella sua evoluzione. L'ambizione della mostra è creare un connubio virtuoso fra il museo stabile e le opere esposte temporaneamente, in un dialogo in cui l’uno sostiene e valorizza le altre. In questo modo, il museo diventa parte integrante del linguaggio artistico dell'esposizione. 

Con 120 opere provenienti da collezioni pubbliche e private, italiane e straniere, si ricostruisce un ampio discorso sulle rovine: sentinelle del passato, luoghi di memoria, traccia di eventi bellici, ricordo di cataclismi naturali, segno di danni provocati dall’ambiente. Tutto questo diviene monito, ma anche fonte di energia creativa per il futuro. L’esposizione si snoda attraverso tutte le sale del Museo Nazionale Romano a Palazzo Altemps, integrando le opere della collezione permanente, che contribuiscono alla ricchezza della narrazione. 

 

 

links:

laboratoires
bookshop
locker room
accessible site

NEWS

  • Booking October- December 2016

    Form Monday on 25th July it will be possible to make reservation for Colosseum and other sites of Soprintendenza Archeologica di Roma for the period from October 1st to December 31th

Info and booking

Note :


CONVERSAZIONI SULLE ROVINE

Quattro incontri sul significato di “rovina” narrata da grandi intellettuali, registi, poeti, sociologi e musicisti del nostro tempo

Storici, registi, sociologi e musicisti, grandi protagonisti dei giorni nostri si incontrano sul palcoscenico del Teatro Argentina in quattro “Conversazioni sulle Rovine” per accendere una luce potente sul nostro tempo, sul rapporto con le vestigia del passato e del presente, sulle speranze che rafforzano il mondo contemporaneo convinto di attraversare un periodo di decadenza, e sulle paure che animano la vita di tutti i giorni.
Le conversazioni organizzate dal Teatro di Roma si terranno la domenica dell’8 e 22 novembre 2015, del 10 e 17 gennaio 2016

Per info e dettagli clicca qui

http://www.coopculture.it/events.cfm?id=396

Groups and individuals 

+39 06 399 67 700

 

Schools 

+39 06 399 67 200

 

Monday to Friday from 9.00 am to 1.00 pm and from 2.00 pm to 5.00 pm
Saturday from 9.00 am to 2.00 pm

RUINS
THE POWER OF THE RUINS


Roma

Coopculture

Ticket Office

Admission ticket
  • - Full € 13
  • - Reduced € 9.50
Other Reduced
    • EU members between 18 and 25 years old
    • citizens aged between 18 and 25 years old of the European Union under the law 28.09.1999 n. 275, and subsequent amendments through ministerial letters. Austria,Belgio, Bulgaria, Cipro, Danimarca,Estonia,Finlandia, Francia, Germaniagrecia,Irlanda,Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Olanda, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Ungheria, Conferderazione Svizzera (Svizzera, Norvegia, Liechtenstein, Islanda)
    • European Union state teachers

     
    Free:

    • European and non-European people under 18 
    • Free admission on the first Sunday of the month 
    • tour guides from the European Union practising their professional activity;
    • tour interpreters from the European Union practising their professional activity;
    • employees of the Ministry for the Cultural Heritage and Activities;
    • members of ICOM (International Council of Museums);
    • members of ICCROM (International organization for conservation of cultural heritage);
    • reserved school groups from European Union schools, accompanied by one teacher every 10 students;
    • teachers and students of faculties of Architecture, Conservation of the Cultural Heritage, Education Sciences, and degree courses in the Arts, or in literary subjects with a specialisation in archaeology or art history, in Humanities faculties of Universities from the European Union; 
    • students enrolled in these specialisations of faculties of Architecture, Conservation of the Cultural Heritage, Education Sciences, and of degree courses in the Arts, or in literary subjects with a - specialisation in archaeology or art history, in Humanities faculties of Universities and doctorate students in the aforementioned disciplines;
    • Socrates and Erasmus students of the aforementioned disciplines;
    • teachers and students of Fine Arts Academies from the European Union;
    • teachers of Art History in Upper Secondary Schools;
    • students of the following schools: Istituto Centrale del Restauro, Opificio delle Pietre Dure, Scuola per il Restauro del Mosaico;
    • journalists in the italian national register or any other journalist from a foreign country, only for work porpouses and according to a valid document proving the given professionalism;
    • disabled persons and a companion from the European Union;
    • members of volunteer work associations of the Cultural Heritage

     
    NOTICE
    An integrated ticket valid for Museo Nazionale Romano: Palazzo Massimo, Palazzo Altemps, Crypta Balbi, Terme di Diocleziano. Valid for 8 days
    Included access to 2 exhibitions

Groups
Schools
Didactic Tours and other Services to buy
  • Audioguide Museum + Exhibition
    linguage: Italian, English
    cost: € 6,00 

     

     

     

     

close