Search in the site :

 

Questo sito utilizza i Cookies Tecnici per migliorare e sviluppare il servizio per gli utenti e cookie di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più su come utilizziamo i cookies e come si possono controllare, leggi la nostra Privacy Policy/Dichiarazione sui Cookies.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Accetto

  • Post-Classici
    Post-Classici
    La ripresa dell'antico nell'arte contemporanea italiana
    Roma - Exhibitions, from 23/05/13 to 29/09/13
  • Roman Forum and Palatine Hill
    Post-Classici
    La ripresa dell'antico nell'arte contemporanea italiana
    Roman Forum and Palatine Hill, from 23/05/13 to 29/09/13

Post-Classici. La ripresa dell'antico nell'arte contemporanea italiana

Roma
Exhibitions

 

[Italian Language]

Dal 23 maggio al 29 settembre gli spazi monumentali del Foro romano e del Palatino a Roma accolgono la mostra Post-classici dedicata ai rapporti tra arte contemporanea e antichità: 17 artisti traggono ispirazione dal dialogo con i luoghi della classicità.
Il tema della mostra, curata da Vincenzo Trione e promossa dalla Soprintendenza speciale per i beni archeologici di Roma in collaborazione con Electa, è il richiamo all'antico  inteso come fonte di valori “assoluti” bellezza, armonia, perfezione, misura, sapienza – che vengono reinterpretati in chiave moderna.
Per la prima volta, l’arte del nostro tempo entra nel Foro romano: diciassette artisti si confrontano con luoghi e monumenti diversi, presentando opere quasi tutte realizzate per questa occasione.
La mostra documenta l’attività di artisti italiani impegnati a sottrarsi a ogni internazionalismo stilistico, che avvertono il bisogno di richiamarsi all'identità italiana per riaffermarne con forzalo stile, nel segno di uno stringente e spesso conflittuale rapporto con la memoria, ma anche nell'orizzonte di una nuova riflessione tra contemporaneità e patrimonio storico.Vincenzo Trione ha invitato a partecipare artisti di diverse generazioni. 
Dai maestri dell'arte povera – Kounellis, Pistoletto, Paolini - a protagonisti della transavanguardia come Paladino; da figure isolate Parmigiani Longobardi, Albanese, Beecroft a grandi fotografi come Jodice e Biasiucci; da voci "mistiche" -  Botta, Pietrosanti a personalità lontane da gruppi e da tendenze come Aquilanti; da autori post-informali come Colin a giovanissimi quali Zimmer Frei, Alis/Filliole Barocco.
Le opere saranno esposte nel Foro romano nel Tempio di Romolo e nel Tempio di Venere e Roma, sul Palatino alla Vigna Barberini e allo Stadio di Domiziano che riapre al pubblico dopo molti anni e in seguito a interventi di restauro, al criptoportico neroniano e al Museo Palatino.
Attraverso il percorso espositivo emerge il filo unico che unisce personalità diverse e che suggerisce la presenza di una vera tendenza dell'arte italiana del nostro tempo, implicita e trasversale: la post-classicità.

links:

bookshop
accessible site

 

 

Difficult access for movement disabilities.

Elevator for people with disabilities at Palitine Museum.

News 

Current exhibition at Colosseo, Foro Romano and Palatino: 

  • Rinascere dalle distruzioni. Ebla, Nimrud e Palmira at Colosseo

 

  • Ticket office of the Arch of Titus

The access gate Arco di Tito will be used  for access to the site, not an exit.

 

  • Safety alert

Due to new security measures it is necessary to arrive at least 30 minutes before the reservation at the ticket desk.

It is confirmed the prohibition of bringing backpacks , camping , bulky bags and luggage / trolley, can be introduced medium and small size backpacks to shoulder, which must be checked, as any other bag, with metal detectors, opened and visually inspected by the Urbe Security Institute, responsible for the entrance inspection.

 

  • Admission free on the first Sunday of the month

Each first Sunday of the month free admission for all visitors to the site during the ordinary opening time.    

 

 

Info and booking

+39 06 399 67 700

Post-Classici
La ripresa dell'antico nell'arte contemporanea italiana


Roma

Coopculture

Hours

Hours Details

08.30 - 16.30 from the last Sunday of October to 15 February: last admission at 15.30, exit at 16.30

08.30 - 17.00 from the 16 of February to 15 of March: last admission at 16.00, exit at 17.00 

08.30 - 17.30 from the 16 of March to last Saturday of March: last admission at 16.30, exit at 17.30

08.30 - 19.15 from the last Sunday of March to 31 of August: last admission at 18.150, exit at 19.15

08.30 - 19.00 from 1 of September to 30 of September: last admission at 18.00, exit at 19.00

08.30 - 18.30

close

Post-Classici
La ripresa dell'antico nell'arte contemporanea italiana


Roma

Coopculture

Ticket Office

Admission ticket
  • - Full € 12
  • - Reduced € 7.50

close