Search in the site :

 

Questo sito utilizza i Cookies Tecnici per migliorare e sviluppare il servizio per gli utenti e cookie di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più su come utilizziamo i cookies e come si possono controllare, leggi la nostra Privacy Policy/Dichiarazione sui Cookies.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Accetto

  • Madre, mater, matrigna
    Madre, mater, matrigna
    Roma - Visits, tours and trails, from 05/04/13 to 24/05/13

Madre, mater, matrigna

Evento Fili di Culture

Roma
Visits, tours and trails

 

[Italian Language]
Percorsi guidati, incontri con studiosi e letture d’autore intorno al suggestivo tema della madre – tema dalle radici profonde e antiche – che viene rivisitato nelle molte espressioni e declinazioni offerte dal patrimonio artistico di Roma: nel suggestivo mondo delle tradizioni popolari in cui il ciclo dell’esistenza si misura in forme rituali e magico-religiose, in ambito archeologico con il culto della Mater Matuta fino a Maria e Madre testimoniata nelle straordinarie chiese della città, ai volti della madre nelle opere degli artisti contemporanei, alla madre / matrigna delle favole in veste di graphic novel.


Prossimo appuntamento 

Venerdi 24 Maggio 2013 ore 17.30 
Palazzo Altemps  
Incontro conclusivo del progetto “Madre, mater, matrigna” organizzato da Fili di Culture in collaborazione con la Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma.

Un recital di poesie dedicate alla madre, lette dall'attore Gabriele Lavia, nella splendida cornice offerta da Palazzo Altemps.




Calendario appuntamenti in  programma:


Madre come pietra, Madre come fuoco
Palatino
Via di San Gregorio, 30
domenica 14 aprile ore 11.00
Questo percorso sul Palatino, nei luoghi legati all'origine di Roma, è incentrato sulla contrapposizione tra madre prolifica e madre vergine, entrambe madri della città, salvatrici e protettrici.


Venuto al mondo
Al Museo delle Arti e delle Tradizioni Popolari 
Piazzale Guglielmo Marconi, 8- 10
sabato 20 aprile ore 16.30
Un percorso che partendo dal senso ciclico dell’esistenza disegna la storia dell’uomo tra i due poli estremi della nascita e della morte. Il concepimento, la gravidanza e il parto sono scadenze temporali che si misurano per mezzo di rituali individuali e sociali con cerimonie collettive, pratiche magico-religiose e comportamenti devozionali


Madre e Madonna
Basilica di Santa Maria in Trastevere
Via della Paglia, 14
sabato 4 maggio ore 10.30
Con il cristianesimo nel medioevo il ruolo della Madre e della Madonna in un certo senso si sovrappongono. La famiglia Altemps ritorna negli incontri ed è collegata a Santa Maria in Trastevere – basilica molto antica e ricca di importanti e straordinarie opere d’arte tra cui il ciclo decorativo dei mosaici di Cavallini – attraverso la cappella di famiglia.


Non ho più paura
Galleria Nazionale d'Arte Moderna
Viale delle Belle Arti, 131

domenica 12 maggio ore 11.00
Spazio ai più piccoli, con un laboratorio dedicato ai bambini dai 6 ai 10 anni! Nelle fiabe per i più piccini spesso il ruolo della madre viene sostituito da quello più orrifico e spaventoso della matrigna. Stefania Fabri leggerà alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna le fiabe Graziosa e Persinetto di Madame d’Aulnoy e Il gelo di Afanaziev, per farci rivivere e riconoscere questo personaggio ora che da piccoli siamo diventati “grandi”. Sarà possibile per i bambini partecipare alla realizzazione di una vera e propria graphic novel, con la quale reinventare le storie proposte.


Fra me e te
Palazzo Altemps, Roma 
domenica 12 maggio, ore 17.00
Un incontro imperdibile con Mariella Gramaglia e Maddalena Vianello, autrici di uno dei libri più interessanti di questi ultimi anni sul complesso rapporto madre figlia, Fra me e te (et. al/Edizioni): un dialogo che ripercorre quarant’anni di storia del movimento femminista, tra conquiste e divari generazionali. Abbiamo chiesto a due attrici, anch’esse madre e figlia, Paola e Selvaggia Quattrini, di leggere alcuni brani del libro. Coordinerà l’incontro il giornalista Pietro Spataro, vice-direttore del quotidiano L’unità. La conversazione sarà preceduta, alle ore 16.30, da una visita guidata a numero chiuso al museo (prenotazione obbligatoria)


Arte e poesia sulla Madre
Palazzo Altemps
Piazza di Sant'Apollinare, 46
venerdì 24 maggio ore 17.00
Anche l’arte del Novecento riflette e rappresenta la madre. In questo incontro la poetica delle arti figurative dialoga con quella letteraria alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna: tra la scultura La Madre di Cecioni e il celebre Le tre età della donna di Klimt, il manifesto della esser donna in tutti i suoi aspetti senza alcun tipo di idealizzazione. A seguire, un recital di poesie dedicate alla madre, lette dall’attore Gabriele Lavia.



Eventi organizzati da Fili di Culture

Per ulteriori dettagli ed info www.filidiculture.it

links:

Info and booking

+39 06 399 67676

Madre, mater, matrigna


Roma

Coopculture

Prices